Le novità dei prossimi mesi!

 Abbiamo in programma novità entusiasmanti

Scopri quali


di nicoletta » mer ott 14, 2009 10:37 am

Care ragazze,
scrivo in questo spazio per testimoniare la mia esperienza. 16 anni fa nel lontano 1993 ho avuto il primo attacco di cistite. Dolorosissimo e con sangue da subito. Un dramma. Subito settimana di antibiotici inutili e dannosi perché poco dopo la cistite ritorna più violenta che mai. Inizia il dramma. Anni e anni di antibiotici. Spesso la cistite viene dopo i rapporti ma a volte anche senza. Il mio Dottore, un luminare, mi dice

addirittura di prendere ogni tanto gli antibiotici, il Monuril, per prevenire. Assurdo :wc: . Vado avanti e i miei nervi cominciano a cedere. Ho paura di avere rapporti. Immaginate le conseguenze :muro: . Ma le cose si complicano ulteriormente quando, circa un anno fa, decido di provare ad avere un bambino. Dopo i rapporti devo correre al bagno a fare pipì e a lavarmi e questo mi fa salire l'ansia ulteriormente. In più la mia vescica è infiammata al punto che anche se ho rapporti regolari non riesco a restare incinta. E come se non bastasse ho la cistite sempre esattamente i gg dell'ovulazione. Intanto l'ansia diventa angoscia. Comincio a leggere su internet notizie sulla cistite e per caso mi imbatto in un post di Rosanna in cui dice come curare la cistite con il D-mannosio. Credo alle sue parole e decido di provare. Inizio la cura a novembre 2008. L'8 novembre la mia ultima dose di Monuril. Prendo 3 bustine al giorno di mannosio e poi scalo fino a 2 e poi a 1 fino a toglierle del tutto. Ma il 6 dicembre la cistite ritorna. Non mi perdo d'animo. Riprendo 5 bustine di mannosio e poi inizio a scalare e sto ferma a 3 bustine per diversi mesi. Non voglio rischiare. A febbraio ho ancora bruciori ma con qualche bustina in più di mannosio riesco ancora una volta a far fronte alla situazione. Nel frattempo faccio visite urologiche e urinocolture. Tutto ok. L'infezione non c'è più. Verso aprile o maggio seguendo il consiglio di Rosanna decido di iniziare a scalare. Ho fatto i tamponi e tutto è ok. Ormai è soltanto la paura a frenarmi perché in realtà non ho più un attacco forte da dicembre 2008. Però ho troppa paura perché voglio restare incinta e non voglio rischiare di avere la cistite proprio i gg dell'ovulazione. Ma piano piano e con molta lentezza inizio a scalare e passo a 2 bustine al giorno, fino a arrivare a una al giorno più una dopo i rapporti. Sto bene. Miracolo! Mi tranquillizzo e finalmente resto incinta!!! Da lì prendo una bustina solo dopo i rapporti ma non ho più fastidi.
Questa è la mia storia. Ho dovuto avere molta pazienza. Soprattutto i primi mesi. Ma ne è valsa la pena, credetemi. Avere rapporti era diventato un incubo. Pensate a come ero ridotta di nervi un anno fa. Dovevo lavorare e cercavo un bambino. E ogni mese passavo 3 giorni a letto coi dolori e a piangere e tremare di rabbia. È stato un momento durissimo. E la cosa peggiore è che se continui a prendere gli antibiotici non solo non risolvi ma peggiori la situazione. I medici non ti aiutano. Il mio dottore mi diceva che non c'è niente da fare. Chi ha la predisposizione non guarisce. Da morire. Non ci credete e lottate per far ritornare la vescica ad una situazione normale, soprattutto EVITANDO gli antibiotici. Io ora sto bene ma continuo sempre a prendere una bustina dopo i rapporti, per sicurezza. Tra un mese festeggio un anno senza Monuril!!! Per me è un miracolo. Grazie Rosanna. Grazie mannosio!!
:thanks:

Un augurio a tutte e :coool:

Continua a leggere la storia di guarigione dalla cistite di Nicoletta

ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.

Privacy

Ai sensi del d.lgs 196/2003 e del GDPR 679/2016 in merito al trattamento dei dati personali si comunica quanto segue:

Il trattamento dei dati personali sarà improntato come da normativa indicata sui principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'articolo 13 del GDPR 2016/679, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni.

 

Titolare, responsabili del trattamento dei dati e responsabile della protezione dei dati

Il titolare del trattamento dei dati personali è Cistite.info APS con sede legale in Bolzano Via Parma, 1/C. 

Il responsabile del Trattamento personali inseriti in fase di registrazione al forum (https:\\cistite.info\forum), di registrazione alla newsletter (https://cistite.info/list/?p=subscribe) e/o in fase di richiesta associativa è il Presidente dell'Associazione Cistite.info APS, cui è possibile rivolgersi per esercitare i diritti di cui all'Art. 12 e/o per eventuali chiarimenti in materia di tutela dati personali, è raggiungibile all’indirizzo: cistite.info@pec.it

 

Tipologia dei dati raccolti

I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, indirizzo di residenza, luogo e data di nascita, Codice Fiscale, etc), saranno forniti al momento della richiesta di adesione all'Associazione o in fase di registrazione al forum (https:\\cistite.info\forum) o in fase registrazione alla newsletter (https://cistite.info/list/?p=subscribe).

 

Finalità e modalità del trattamento

I dati personali forniti saranno oggetto:

in relazione ad obblighi legali, fiscali e statutari:

in relazione a necessità di comunicazione delle attività dell'Associazione, del forum e della newsletter:

 I dati forniti dagli interessati verranno trattati prevalentemente con strumenti informatici sotto l'autorità del titolare del trattamento, da parte di soggetti specificamente incaricati, autorizzati ed istruiti al trattamento dati ai sensi dell’art. 30 del Codice privacy e degli artt. 28 e 29 del Regolamento privacy. Verranno osservate idonee misure di sicurezza anche ai sensi degli artt. 5 e 32 del Regolamento privacy per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Tutto ciò per garantire la sicurezza, l'integrità e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto delle misure organizzative, fisiche e logiche previste dalle disposizioni vigenti.

 

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati, conseguenze di un eventuale rifiuto e base giuridica del trattamento

Si informa che, tenuto conto delle finalità del trattamento come sopra illustrate, il conferimento dei dati è obbligatorio ed il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrà avere, come conseguenza, l'impossibilità di svolgere l’attività dell'Associazione e di assolvere gli adempimenti previsti dallo Statuto stesso nonchè di accedere al forum o di ricevere la newsletter.

 

A chi e in che ambito il Titolare può trasmettere i dati personali degli Interessati

I dati personali degli Interessati potranno essere comunicati all’interno dell’UE, nel pieno rispetto di quanto previsto dal Codice privacy e dal Regolamento privacy, ai seguenti soggetti:

Si informa che i dati dell’associato e le informazioni relative alle loro attività vengono gestiti e archiviati, con idonee procedure, utilizzando piattaforme anche operanti al di fuori del territorio nazionale (anche extra UE), quali Google, Keliweb, etc.

 

Durata del trattamento

 I dati personali vengono conservati per tutta la durata del rapporto di associazione e/o mandato e, nel caso di revoca e/o altro tipo di cessazione del rapporto, nei termini prescrizionali indicati nell’art. 2220 del Codice Civile. Nonostante quanto precede, Cistite.info APS potrà conservare taluni dati personali degli Interessati anche dopo la richiesta di cessazione del trattamento e ciò esclusivamente per difendere o far valere un proprio diritto ovvero nei casi previsti dalla legge o per effetto dell’ordine di un’autorità giudiziale o amministrativa.

 

Diritti degli interessati

 Lei potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti:

L’esercizio dei suoi diritti potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta mediante email all’indirizzo cistite.info@pec.it

 

Misure di sicurezza

I dati personali degli Interessati sono trattati nel rispetto della legge applicabile ed utilizzando adeguate misure di sicurezza, in ossequio alla normativa in vigore anche ai sensi degli artt. 5 e 32 del Regolamento privacy.
In merito, si conferma, tra l’altro, l’adozione di opportune misure di sicurezza volte ad impedire accessi non autorizzati, furto, divulgazione, modifica o distruzione non autorizzata dei dati degli Interessati.

 

Modifiche all'informativa privacy

La presente informativa è soggetta a modifiche da parte del Titolare del trattamento; Cistite.info APS comunicherà per email le modifiche agli Interessati, con un preavviso di almeno 15 giorni rispetto alla data in cui si applicherà la nuova informativa.

 

Regolamento e privacy forum

 Rispetto ai dati di registrazione si specifica che:

Rispetto ai contenuti immessi sul forum l'utente deve valutare con particolare attenzione:

Si specifica inoltre che:

Informativa tecnica  e di servizio

Si fanno inoltre presenti i seguenti punti.

X

Right Click

No right click