fbpx

Le novità dei prossimi mesi!

 Abbiamo in programma novità entusiasmanti

Scopri quali


Alimentazione

In questa sezione troverai tutti gli articoli che ti spiegano il legame tra alimentazione e benessere delle vie urinarie e genitali.

La carne Grass fed è un tipo di carne ricavata da animali allevati nel rispetto del loro benessere e nutriti prevalentemente al pascolo, senza cereali, ormoni ed antibiotici. La carne sarà quindi più sana e più ricca di sostanze nutritive benefiche.

Il pH misura l'acidità o l'alcalinità di un liquido. La scala del pH varia da 0 a 14, dove 7 è il valore neutro, mentre i risultati inferiori a 7 indicano acidità e i valori superiori a 7 indicano alcalinità.

 

In nostro corpo produce continuamente sostanze acide, che devono necessariamente essere neutralizzate con l'alimentazione. Se si eccede a lungo con un’alimentazione acidificante, l’organismo non è più in grado di neutralizzare il carico acido. Il pH urinario ci può fornire indicazioni su quanti acidi stiamo eliminando e quindi sull'acidità del nostro corpo. Se i valori del pH urinario risultano ripetutamente acidi è fondamentale correggere l'acidità tissutale assumendo alimenti ricchi di sali minerali alcalinizzanti

I reni sono organi deputati all'eliminazione delle scorie acide prodotte dall'organismo, che poi verranno espulse attraverso le urine. Più elementi acidificanti verranno introdotti nell'organismo e maggiori sostanze acide dovranno essere eliminate dal rene, che produrrà di conseguenza urina acida. Ma quali danni può provocare l'acidità sulle vie urinarie?

 

 Il pH (Potentia Hydrogeni) indica il grado di acidità di un liquido o di una sostanza. Può variare da 0 a 14. In questa scala il 7 rappresenta il valore neutro. Tutti i valori superiori a 7 sono da considerarsi alcalini (o basici), mentre tutti quelli inferiori a 7 sono acidi.

ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.

X

Right Click

No right click