Le novità dei prossimi mesi!

 Abbiamo in programma novità entusiasmanti

Scopri quali


tecar

Scritto dalla Dr.ssa Simona Colicchia
Fisioterapista - Roma

La TECAR è un dispositivo medico comunemente utilizzato in Fisioterapia.
Il dispositivo sfrutta il passaggio della corrente all’interno del tessuto per migliorarne lo stato di salute, accelerando cioè quelli che sono i processi riparativi del corpo, che possono essersi rallentati per diversi motivi: infiammazionecontratturaatrofia vaginale, cistite interstiziale, secchezza vaginale, vulvodinia, neuropatia, emorroidi, parto, cicatrici, episiotomia, ecc.

Il trattamento del Pavimento Pelvico con la Tecarterapia è già comune in Spagna da molti anni. Grazie ai feedback positivi ricevuti dalle pazienti, alcune aziende italiane produttrici di TECAR hanno creato dei manipoli appositi per il trattamento sia esterno che interno del Pavimento Pelvico.

 E’ un dispositivo “operatore dipendente”, ciò significa che i suoi effetti sono legati alle impostazioni che di volta in volta vengono scelte dal Fisioterapista. Secondo i parametri che vengono impostati dal professionista è possibile lavorare su molte problematiche del Pavimento Pelvico con i seguenti obiettivi:

  • diminuzione dell’infiammazione
  • diminuzione dell’ipertono muscolare (anche dei muscoli interni)
  • miglioramento della salute del tessuto
  • miglioramento della vascolarizzazione
  • miglioramento dell’ossigenazione dei tessuti
  • biostimolazione
  • miglioramento della produzione di collagene ed elastina
  • drenaggio.

Il trattamento risulta gradevole e accompagnato da una piacevole sensazione di calore.

Le problematiche a carico del pavimento pelvico possono avere diverse cause e per questo devono essere affrontate nel modo più globale possibile (comprendendo a volte anche la terapia farmacologica).
Affinché la tecarterapia possa avere il massimo della sua efficacia, deve essere inserita in un contesto più ampio di trattamento. A seconda del caso può infatti essere associata a terapia manuale, massoterapia, stretching, tecniche di respirazione.

I trattamenti per la contrattura pelvica

Proprio per poter individuare il proprio percorso è importante effettuare una prima valutazione presso un professionista esperto in riabilitazione pelvica.

 

Dr.ssa Simona Colicchia
Fisioterapista

ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.

X

Right Click

No right click