Deprecated: Function get_magic_quotes_gpc() is deprecated in /var/www/cistite.info/libraries/cegcore2/gcloader.php on line 63
Corso FAD "NON SOLO INFEZIONI” 24 crediti ECM - Cistite.info APS

Le novità dei prossimi mesi!

 Abbiamo in programma novità entusiasmanti

Scopri quali


dolore urogenitale

Corso FAD (Formazione a Distanza) webinar sincroni
24 Crediti ECM
13, 14, 15 Gennaio 2023

All’interno della categoria “Dolore Uro-Genito-Pelvico” sono raccolte numerose condizioni cliniche  (vulvodinia, neuropatia del pudendo, cistite interstiziale, endometriosi), troppo spesso non riconosciute e confuse con patologie infettive quali infezioni vescicali, vaginiti, vaginosi e micosi. Tali patologie misconosciute hanno un’origine multifattoriale e un impatto fortemente negativo sia sulla qualità della vita che sulla salute psicologica e sessuale delle pazienti.


Nella ricerca e nella pratica clinica mancano ancora metodi diagnostici standardizzati e ancora troppo frequentemente la confusione nosologica, metodologica, eziologica e terapeutica, che preclude conclusioni uniformi provoca ritardi diagnostici e interferisce con la scelta del trattamento adeguato aggravando la malattia.

Il ritardo della presa in carico e la cura delle pazienti ha pesanti conseguenze sulla salute fisica, psicologica e relazionale delle donne. Il dolore uro -genito-pelvico infatti non è solo un problema medico, ma deve essere considerato sotto una prospettiva biopsicosociale.

Il trattamento ideale dovrebbe quindi prevedere una combinazione di approcci medici, terapie farmacologiche, interventi educativi sulla gestione del dolore, educazione alle strategie comportamentali quotidiane, fisioterapia del pavimento pelvico, regimi alimentari adeguati, terapia psicologica e sessuale, riparazione dell’integrità tissutale e recupero degli equilibri perduti, seguendo una strategia integrata multidimensionale, con una attenzione particolare al patient engagment necessario al coinvolgimento attivo delle pazienti nel percorso di cura.

 

 

Scopi del corso

Con questo corso abbiamo pensato di rispondere alla necessità dell’acquisizione di nuove conoscenze, abilità e attitudini utili a una pratica competente ed esperta dei professionisti sanitari in grado di riconoscere, trattare e farsi carico delle donne che soffrono di dolore uro-genito pelvico.

Il corso si pone l'obiettivo di fornire un'informazione utile affinché possa essere agevolmente posta una diagnosi differenziale tra le più note infezioni uro-genitali e le patologie meno note (alcune delle quali non riconosciute dal SSN) quali: vulvodinia, ipertono pelvico, neuropatia del pudendo, cistite interstiziale ed endometriosi.

Il corso si pone altresì l'obiettivo di offrire una visione multidisciplinare, che permetta una presa in carico delle pazienti attraverso un approccio biopsicociale integrato.

Il corso prevede la docenza di medici, ginecologi, urologi, neurologi, anestesisti, fisioterapisti, psicoterapeuti sessuologi, dietisti, farmacisti, biologi, infermieri, con specifiche competenze professionali, che attraverso un patrimonio di conoscenze faticosamente costruito grazie all’esperienza e alla formazione specifica, possano fornire approfonditi aggiornamenti professionali al fine di facilitare una più veloce diagnosi e limitare le complicazioni dovute al ritardo diagnostico e a terapie inadeguate.

 

Destinatari

Il corso è riservato ai professionisti delle seguenti professioni sanitarie:
Medici, psicologi, farmacisti, biologi, dietisti, fisioterapisti, infermieri, ostetriche, nutrizionisti.
Il corso è a numero chiuso e può accedere gratuitamente un massimo di 200 professionisti.

Abbiamo aperto le iscrizioni anche a studenti e professionisti non inclusi nelle categorie precedentemente elencate.
A partire da tale data saranno disponibili altri 200 posti al prezzo calmierato di  € 10 come contributo alla spesa sostenuta per l'ampliamento del pubblico partecipante. A chi non è tenuto all'accreditamente ECM verrà rilasciato regolare attestato di partecipazione.

POSTI ESAURITI

 

Partner scientifici

Cistite.info APS e Istituto di Sessuologia Clinica di Roma

 

Direzione scientifica

Prof .ssa Chiara Simonelli
Professore Associato f.r., Esperta di Alta Qualificazione, Facoltà di Medicina e Psicologia Università Sapienza di Roma.

 

Docenti del corso

Elia Bassini (Fisioterapista) , Elena Bertozzi (Fisioterapista), Daniela Botta (Psicoterapeuta, Sessuologa Clinica), Lorenzo Calvi (Anestesista), Stefano Eleuteri (Psicoterapeuta, Sessuologo Clinico), Giorgio Galizia (Urologo), Chiara Marra (Ginecologa), Paola Matteassi (Farmacista), Filippo Murina (Ginecologo), Romualdo Nieddu (Ginecologo) , Roger Panteri (Biologo), Francesco Pesce (Urologo), Rosanna Piancone (Infermiera - Presidente Cistite.info APS), Daniele Porru (Urologo), Arianna Rossoni (Dietista), Marco Silvaggi (Psicoterapeuta, Sessuologo clinico) , Valentina Rossi (Psicoterapeuta, Sessuologa clinica), Elisabetta Todaro (Psicoterapeuta, Sessuologa Clinica)

 

locandina programma corso FAD

Programma

 

Modulo di preadesione

ATTENZIONE!

La preadesione non garantisce l'effettiva iscrizione al corso. L'iscrizione infatti si perfeziona con la registrazione ufficiale sulla piattaforma dell'agenzia organizzatrice. Le istruzioni per la registrazione ufficiale verranno fornite via email dopo l'invio del modulo compilato. Non appena ricevuta la mail si consiglia di procedere con la registrazione.

Il modulo sarà raggiungibile una volta effettuato il pagamento della quota di € 10. Il pagamento può avvenire tramite Paypal o una delle carte di credito/debito riconosciute.

POSTI ESAURITI

 

ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.

X

Right Click

No right click