fbpx

Le novità dei prossimi mesi!

 Abbiamo in programma novità entusiasmanti

Scopri quali


E finalmente, dopo la forzata pausa causata dalle restrizioni per il covid-19, nel fine settimana tra il 30 settembre e il 2 ottobre a Peschiera del Garda si è tenuto il secondo meeting annuale.

La partecipazione è stata piena, sentita ed apprezzata. Hanno partecipato al raduno socie provenienti da tutta Italia e perfino dalla Svizzera. Un orgoglio, per cistite.info, potere essere di aiuto a così tante donne.

Il programma, molto ricco (vedi qui), si è snodato tra lezioni frontali, incontri a gruppi, visite individuali, ma anche prove pratiche che sono state molto apprezzate.
Ma andiamo con ordine!

Tema del raduno è stato il dolore pelvico cronico.

Venerdì pomeriggio ha aperto l’incontro la Dottoressa Arianna Rossoni, dietista che ha parlato dei fattori che concorrono ad ingenerare processi infiammatori a livello intestinale e di conseguenza in altri organi, focalizzando poi il discorso sulla relazione tra alimentazione e problematiche pelviche.

A seguire l’intervento del Dottor Roberto Spampatti, farmacista, che ha parlato dell’importanza dell’integrazione alimentare e della differenza qualitativa tra i vari integratori che si possono trovare in commercio.

Ha concluso la giornata una gustosissima cena con tante prelibatezze tipiche portate direttamente dalle socie dalla propria regione.

cena regionale1

cena

A fine cena ci ha allietato la serata l'intervento del comico Vittorio Barbera, che impossibilitato a partecipare in presenza a causa di un lutto familiare, ci ha fatto compagnia online.

Guarda il video

Sabato è iniziato con l’importante contributo del Dottor Michele Maisetti, psicologo della salute e Direttore dell’Associazione psicologi italiani il quale, oltre ad illustrare alle presenti come controllare ansia, stress e dolore attraverso il biofeedback e il neurofeedback, ha proposto un esercizio collettivo di rilassamento e  grazie ad una volontaria ha mostrato in diretta gli effetti che una buona respirazione hanno sulla frequenza cardiaca e sul rilassamento.

maisetti1

maisetti elisa

training1

Guarda il video del suo intervento

Ha proseguito gli incontri mattutini la Dottoressa Daniela Botta, psicologa e sessuologa clinica, che ha toccato il delicato tema dell’intimità e del piacere nella coppia in presenza di problematiche pelviche.
Guarda il video del suo intervento

Il pranzo prevedeva anche le deliziose proposte di Zero&Zero Shop, uno degli sponsor dell’evento.

cena1

cuscus

Nel pomeriggio si è proseguito il programma con le valutazioni del pavimento pelvico effettuate dalle espertissime fisioterapiste Elisa Borella, Silvia di Maria e Ileana Luglio

infermeria1

e con i gruppi di psicosessuologia con le psicosessuologhe dell'ISC Daniela Botta e Valentina Rossi.

botta rossi

Nel frattempo a nostra disposizione c'era un sellOtto che abbiamo provato in tante per testare la comodità di questa sella per bici adatta anche a chi soffre di vulvodinia e neuropatie del pudendo.

sellotto3

sellotto4

sellotto

La sera si è tenuta la cena sociale presso il ristorante Corte Riga.

cena3

cena sociale

cena sociale1

La domenica, giorno di conclusione del raduno, la Dottoressa Manuela Piancone, personal trainer e insegnante di educazione fisica ha tenuto in riva al lago una seduta di fitness specifica per aumentare il tono muscolare, bruciare calorie, ma senza sforzare il pavimento pelvico. L'adesione all'attività è stata massiccia e anche le più riluttanti si sono unite alla proposta.

fitness9

fitness1

fitness4

La mattinata è proseguita con la pesca di beneficenza nel corso della quale sono stati distribuiti oltre 70 premi: prodotti della Linea Puro e de “I rimedi del Dottor Tili”, alcuni libri gentilmente messi
a disposizione dalla dietista Arianna Rossoni ("Bimbi a tavola" e "scegli di stare meglio") e da Rosanna Piancone (Silenzio intimo).

La mattinata si è conclusa con una relazione tenuta da Rosanna, presidente di Cistite.info, in cui sono state spiegate utili informazioni sui temi di interesse pratico quotidiano (dall'igiene, all'abbigliamento, al controllo dell'acidità urinaria e vaginale, ecc) ed è stata data risposta a tante domande poste dalle partecipanti.

io8

Grazie a tutte voi per il dono della vostra presenza, per il buon cibo che avete portato dalle vostre case, per il clima di collaborazione, condivisione e sorellanza che sempre si respira in questi nostri incontri, per la sentita partecipazione e per le emozioni culminate, a fine incontro, nella lettura di una meravigliosa lettera di ringraziamento, che ha fatto commuovere tutte quante.

bigliettino13

bigliettino10

Grazie a "I rimedi del Dr Tili"  e alla "Linea Puro" per aver messo a disposizione tanti prodotti per la nostra pesca di beneficenza.

Grazie a Zero & Zero per averci "nutrite" con cibi salutari e buonissimi!

Grazie a SellOtto per averci dato la possibilità di testare e ricominciare ad utilizzare la bicicletta.

Grazie a Raffaella Beneduce Parawife , una delle nostre moderatrici del nostro gruppo facebook, che non potendo partecipare al meeting, ha fatto con le sue mani un portachiavi con una vulva disegnata per ogni partecipante (a proposito, seguitela su Instagram: @parawife creation).

portachiavi1

Un particolare ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell'evento (collaboratori, soci e partecipanti). A questo proposito ci scusiamo per aver approfittato sfruttando la vostra disponibilità e per gli inevitabili disguidi occorsi. Faremo di tutto per migliorarci ad ogni meeting. Parola di lupette!

Vi aspettiamo al prossimo meeting (si spera sempre più vicino alla perfezione)!

 

 

ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.

X

Right Click

No right click