€ 24.50

Acquista a prezzo intero

€ 19.60

Come diventare socio

Le strisce reattive Combiscreen10 sl plus 100 stick urine test permettono di effettuare un rapido esame delle urine per una prima diagnosi delle malattie del tratto urogenitale (cistite, pielonefrite), diabete, malattie del fegato, malattie sangue e disturbi del metabolismo. Questo test consente di risparmiare sugli elevati costi ospedalieri e sui lunghi tempi d'attesa della risposta 

 

 

Cos'è Combiscreen10 sl plus

Le strisce reattive Combiscreen10 sl plus permettono di effettuare un test rapido per una prima diagnosi delle malattie del tratto urogenitalediabete, epatopatie (malattie del fegato), malattie emolitiche (malattie del sangue) e disturbi del metabolismo.  
La confezione contiene 100 stick urine e misura: leucocitinitriti, urobilinogeno, proteinephsangue, chetonibilirubinaglucosio. Grazie alla possibilità di rilevare nitriti e leucociti permette di differenziare il tipo di cistite da cui si è affetti e impostare di conseguenza il trattamento più opportuno: cistite batterica, cistite abatterica, batteriuria asintomatica, ecc.

  • Leucociti
    La presenza di leucociti indica una sofferenza della mucosa (infiammazione). Se assieme ai leucociti sono presenti anche nitriti questa sofferenza è dovuta ad un attacco batterico (cistite batterica). Se sono presenti solo leucociti si è probabilemnte di fronte ad una cistite non batterica.
  • Nitriti
    I nitriti indicano la presenza di batteri (infezione) I batteri sono in grado di trasformare i nitrati contenuti nell'urina in nitriti. La presenza di nitriti e di leucociti pone diagnosi di cistite batterica. La presenza di batteri senza leucociti indica che sono presenti batteri, ma che questi sono innocui, visto che non c'è infiammazione in atto (batteriuria asintomatica).
LeucocitiNitritiTipo di cistite
X X cistite batterica
Come combatterla con il d-mannosio
X assenti cistite abatterica
Come evitare l'infiammazione della vescica
assenti X batteriuria asintomatica
probabilmente non hai sintomi e se li hai non sono dovuti a sofferenza vescicale, come curarla
assenti assenti no cistite
il problema è in altri organi;
valutare la possibilità che si soffra di infezioni vaginalivulvodiniacandidaipertono del pavimento pelviconeuropatia pelvica

Scopri cosa significano gli altri parametri dell'esame chimico delle urine (sangue, ph, proteine, ecc).

 

Come si usa Combiscreen10 sl plus 100 stick test

  • Effettua un bidet con sola acqua
  • Urina in un contenitore di plastica pulito
  • Utilizza preferibilmente l'urina del mattino
  • Preleva una striscia dal flacone
  • Richiudi immediatamente il contenitore dopo aver estratto la striscia
  • Immergi per 1 o 2 secondi la striscia nell'urina
  • Estrai la striscia
  • Dopo 60 secondi confronta il risultato con la scala cromatica di riferimento riportata sulla confezione.

Questo video può aiutarti a capire come effettuare il test e come leggerlo.

 

Schemi di cura

Dopo aver letto i valori dell'esame effettuato con Combiscreen10 sl plus è consigliato avvalersi di questi Schemi di cura specifici per ciascuna patologia. Scegli quello adatto a te e lo riceverai subito gratis via email. 

 

Schemi disponibiliDownload dello schema

 

Assunzione  del D-mannosio

La cistite può essere trattata con D-mannosio. Questo schema di cura ti aiuta ad assumerle correttamente il
D-mannosio, giorno per giorno, sia nella fase acuta della cistite che in quella di mantenimento o prevenzione.

  Assunzione Mannosio Schema
Ricevi gratis
lo schema generale di assunzione del D-Mannosio

 

Cistite post-coitale

Se la Cistite tende a manifestarsi dopo i rapporti è possibile che si tratti di Cistite post-coitale, anche detta Cistite da luna di miele. Questo schema di cura è specifico per questo particolare tipo di Cistite. 

Schema post coitale
Ricevi gratis lo schema di cura della cistite post-coitale

 

Cistite cronica

Quando la Cistite continua a tornare, mese dopo mese, può trattarsi di Cistite cronica. Questo schema di cura è studiato appositamente per prevenire le recidive.

 

schema cura cistite cronicaRicevi gratis lo schema di cura della cistite cronica

 

Cistite acuta

La cistite alterna spesso fasi acute a fasi di latenza. Quando si scatena è importante agire prontamente. Questo schema di cura è specifico per far fronte alla fase acuta, la più dolorosa della cistite

 

Schema cura cistite acutaRicevi gratis lo schema di cura della cistite acuta

 

Cistite nei bambini

La cistite nei bambini deve essere approcciata tenendo ben presente la loro giovanissima età. Questo schema di cura è stato appositamente studiato per loro.

 

Schema cura pediatrica
Ricevi gratis lo schema di cura in età pediatrica

 

Cistite abatterica

La Cistite può presentarsi senza batteri. Questo tipo di Cistite è caratterizzato dalla presenza di sintomi associati ad una carica batterica negativa nelle urinocolture. Questo schema di cura è studiato appositamente per la Cistite abatterica sintomatica.

 

schema cura cistite abattericaRicevi gratis lo schema di cura della cistite abatterica

 

Batteriuria asintomatica

La batteriuria asintomatica è caratterizzata dalla presenza di batteri innocui nelle urine che non causano particolari sintomi dolorosi. Questo schema di cura è studiato appositamente per far fronte a questa condizione.

 

Schema batteriuria asintomatica
Ricevi gratis lo schema di cura della batteriuria asintomatica

 

Cistite in gravidanza e allattamento

Per una donna la maternità è un momento tanto importante quanto delicato. In caso di cistite in gravidanza e in allattamento è necessario un approccio specifico, descritto nel dettaglio in questo schema di cura.

 

Schema gravidanza allattamentoRicevi gratis lo Schema di cura in gravidanza e allattamento

 

 

Avvertenze

In caso di infiammazioni o infezioni in sedi non urologiche (per esempio un'influenza) vengono escreti più leucociti del solito nelle urine.
Gli antibiotici contenenti imipenem, meropenem e acido clavulanico come principi attivi possono provocare falsi positivi.
Gli antibiotici contenenti cefalexina e gentamicina possono dare falsi negativi.
Il test effettuato nei 3 giorni successivi a un trattamento antibiotico può dare un falso negativo.

 

Come si conserva Combiscreen10 sl plus 100 stick test

Le strisce reattive temono l'aria, il caldo, la luce e l'umidità, pertanto vanno conservate sempre ben chiuse nel loro contenitore e riposte in un luogo fresco (inferiore ai 25°), non freddo (superiore ai 2°), asciutto e lontano dai raggi del sole.
Se dovessero apparire scolorite o se dovessero virare spontaneamente dal colore base, potrebbero essere scadute o aver ricevuto troppa aria e umidità. In base alla nostra esperienza gli stick conservati in contenitori di plastica con tappo a vite, una volta aperta la confezione, perdono affidabilità reattiva molto prima della scadenza. Il contenitore in alluminio con tappo a chiusura ermetica dei Combiscreen invece protegge gli stick dall'aria e dall'umidità, ne impedisce il deterioramento, ne consente una conservazione duratura e garantisce l'affidabilità delle rilevazioni.

 

Convenzione per i soci

La farmacia del Dr. Tili offre un'agevolazione sull'acquisto di Combiscreen10 sl plus 100 stick test ai soci di Cistite.info APS. I nostri soci hanno diritto al 20% di sconto sul prezzo di listino.

Istruzioni per ottenere l'agevolazione

Per ottenere lo sconto registrati gratuitamente al sito della farmacia Tili inserendo gli stessi dati e lo stesso codice fiscale con cui ti sei associato a Cistite.info APS. In automatico ti verrà applicato lo sconto nel carrello.

Se sei già socio di Cistite.info APS e sei già registrato al sito della farmacia Tili vedrai automaticamente lo sconto nel carrello.

Se sei già registrato al sito della farmacia, ma non sei ancora nostro socio associati

Accedi Come diventare socio


Commenti offerti da CComment

ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.

X

Right Click

No right click