fbpx

Le novità dei prossimi mesi!

 Abbiamo in programma novità entusiasmanti

Scopri quali


E’ una domenica mattina ed è in macchina con il suo compagno.
All’improvviso avverte un dolore agli organi genitali, un dolore che non si può dire, ma che lei ha urgenza di raccontare anche al calzolaio sotto casa.
Inizia un vero calvario fatto di frustranti visite mediche e singolari incontri: la paladina delle vesciche, il guru dell’antroposofia e una bizzarra esperta di medicina cinese, sino al giorno in cui un medico finalmente la ascolta e le dà una diagnosi.

V U L V O D I N I A

Quando il suo disturbo sembra volerla frenare, la vita ricomincia davvero. In mezzo ci sono la paura della felicità, una festa di matrimonio che sembra una sagra, un cane psicopatico e una figlia che fa di tutto per esserci e la consapevolezza che l’unica cosa che ha senso è vivere senza rimandare.

Nato come personale memoir, questo romanzo autobiografico, in cui si assapora più vita che sofferenza, esplora il mondo delle donne, la relazione con il compagno, il sesso, i tabù sociali, le asimmetrie del rapporto medico paziente, raccontati con graffiante ironia pur preservando i toni intimi,
onesti e confidenziali di un diario privato.

 

"Ho scritto Nonostante, libera perché è il libro che avrei voluto trovare in libreria quando brancolavo nel buio e non sapevo cosa avessi.
Mi sembrava paradossale che un dolore come quello che provavo non avesse avuto voce, così ho affidato la mia storia personale alla forma narrativa, affinché avesse ampia diffusione e coinvolgesse non solo le donne affette da vulvodinia, ma anche persone che non conoscono affatto tale patologia e gli operatori del settore sanitario.
La scrittura ha una funzione catartica per me e desideravo che quello che avevo percepito come un limite diventasse un orizzonte, usando una chiave fortemente ironica."

 

 

Bruna Orlandi
NONOSTANTE, LIBERA
Il racconto come atto terapeutico
Prezzo: 11,00 €
Formato: 14x21
Genere: romanzo autobiografico
Pagine: 162
ISBN: 978-88-6155-760-4

 Il libro, oltre che in libreria, è acquistabile su Amazon e su Giraldieditore.

 

Bruna Orlandi

Bruna OrlandiBruna Orlandi è nata a Lecce nel 1977 e da circa vent’anni vive stabilmente a Bologna dove ha lavorato in diverse agenzie nella veste di Responsabile Comunicazione e Marketing e organizzatrice di eventi.
È laureata in Scienze della Comunicazione e ha frequentato un Master in “Turismo congressuale e organizzazione di eventi” a Barcellona.

Tra le sue passioni vi è la scrittura: ha ideato e redatto una rubrica on line su Il FattoQuotidiano.it sezione Emilia-Romagna e attualmente scrive per aboutbologna.it, magazine on line che si occupa di cultura e creatività raccontando il fermento creativo di Bologna.

Attualmente è mamma, si occupa di formazione ed è docente nelle scuole secondarie di secondo grado.

Ha pubblicato due racconti, entrambi vincitori di un concorso. Il racconto Il flusso lento dell’Arno ha vinto il premio speciale della critica ed è pubblicato
nella raccolta Arno, fiume di pensiero. VII edizione 2011.

Ha scritto inoltre un romanzo autobiografico dal titolo Nonostante, libera. Il racconto come atto terapeutico, edito da Giraldi Editore, in cui parla del suo incontro con la vulvodinia.

 

ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.

X

Right Click

No right click