Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda PapasJulia » mar ago 29, 2017 11:24 pm

Ciao a tutte, innanzitutto mi presento, mi chiamo Giulia e vi seguo silenziosamente da due anni circa.
Dopo tanto tempo ho deciso di iscrivermi anche io al forum perché volevo restituire qualcosa a questo forum che tanto ha dato a me.
L’unica cosa però che posso dare al forum è la mia testimonianza, ma ci tengo molto, può essere una speranza per molte.
Riassumo brevemente la mia storia:
la prima volta che ho avuto una cistite è stato all’università nel 2010, mi capitò di sentire un bruciore, una sensazione mai provata prima durante la minzione.
Parlando con le mie compagne di università, loro mi dissero che a volte capitava anche a loro e che gli bastava incrementare l’idratazione, bere molta acqua che nel giro di un paio di giorni gli passava.
Quindi feci così con il risultato che mi trovai due giorni dopo con dolori lancinanti a ogni minzione.
E ogni minzione era costituita semplicemente da una microgoccina di sangue espulsa con una sofferenza mai provata.
Pronto Soccorso.
Il medico mi fa una lavata di testa perché disse che dovevo prendere subito l’antibiotico visto che l’acqua non è miracolosa e che si stupiva di me visto che frequentavo infermieristica (ah ovviamente nessuna urinocoltura).
Va bene, antibiotico, antidolorifico e via.
L’anno dopo si ripresenta la cistite, al primo accenno di microbruciore avevo talmente paura di riprovare un dolore come l’anno precedente che vado subito dal mio medico e mi faccio dare l’antibiotico. Passa subito.
L’anno dopo uguale.
Sei mesi dopo stessa storia.
Insomma era diventata un’ombra che mi seguiva e quando meno me lo aspettavo arrivava.
Ancora non vi conoscevo, le informazioni che avevo in mano erano del tutto sbagliate quindi prendevo succo di mirtillo puro ogni volta che potevo (tra l’altro costoso da morì), integratori a base di mirtillo e frutti rossi ecc ecc.
E intanto ogni tot. mesi tornava.
Insomma poi due anni fa ho trovato il forum per caso, perché per l’ennesima volta ero online in cerca di altre informazioni, qualcosa di nuovo che non sapessi già.
Insomma dopo il primo impatto con cistite.info comincio a curiosare il forum, tutti gli articoli in home page, qualunque cosa, leggevo qualunque cosa all’interno del forum (devo dire che all’inizio ero un pochino scettica perché da infermiera ero fortemente condizionata dall’approccio medico sbagliato che d’abitudine viene usato 9 volte su 10).
Ma accidenti, mi sono detta, perché non provare.
Ordinai il mannosio, stampai tutta la posologia indicata nel sito, la appiccicai al muro tipo quadro e scrivevo nel calendario le scadenze per essere più scrupolosa possibile.
Quindi dose d’attacco, dose di mantenimento, poi tornavano i bruciori, e di nuovo attaccavo e così via fino all’anno scorso in cui a un certo punto stavo bene, procedetti con il mantenimento, poi passai lentamente a due dosi/die, fino ad arrivare ad una/die.
Anche se stavo bene una dose prima di andare a letto mi faceva sentire più sicura quindi l’ho presa ancora per molti altri mesi, fino a che una sera mi sono dimenticata, e dal allora più niente.
Fino a qualche mese fa in cui ho cominciato a sentire di nuovo bruciori e le urine maleodoravano molto.
Quindi ordino Dimann Puro cps e vado.
Tutt’ora lo prendo, ogni tanto dei bruciorini li sento perché non riesco a bere a sufficienza e perché magari prendo una dose in meno per dimenticanza, perché siamo sempre di corsa e così via, in pratica non ho dato tempo al d mannosio di espellere per bene tutte le colonie dell’ultimo attacco, infatti rincarando la dose e prestando attenzione alla giusta quantità di acqua passano subito.
Grazie davvero con tutta me stessa! Sarei sotto antibiotico continuamente se non fosse stato per il forum!
Via via mi sto leggendo tutte le vostre storie ma siete tantissime!!! in due anni ancora non ho finito…
Ma più vi leggo e più mi sembrate super donne! Rosanna ho letto anche la tua storia e davvero io non ho parole! Tanta, tanta ammirazione!!
Ti dico solo che cistite.info è diventato io mio pubmed!! cerco qui ogni cosa! Ma proprio ogni cosa, raffreddori, brufoli, peli incarniti, allergia ecc.
Ancora grazie e un immenso augurio e in bocca al lupo a chi combatte… ce la farete!!
Io sono guarita grazie a voi! E non solo dalla cistite, ho imparato molto e ora so che non per forza bisogna infilare ogni tipo di antimicotico in caso di candida, ora so che il d mannosio elimina meccanicamente i batteri dalle basse vie urinarie, ora so che il rilassamento pelvico è una parte di fondamentale importanza, ora so che asciugarsi con lo scottex è indice di maggiore igiene, ora so che il detergente è deleterio, ora so che non posso ignorare nessuna di queste cose perché sono alla base di una buona salute.
Sapete che l’anno scorso ho avuto la prima candida di tutta la mia vita e sapete come l’ho sconfitta? Con le vostre conoscenze. Grazie!
Adesso l’unica cosa che sembra non avere intenzione di lasciarmi in pace è una fastidiosa micosi ai lati della bocca e del naso che si accentua di più quando sono sotto stress… L’unica cosa che mi aiuta un po’ è una crema che mi fa passare il prurito, mantiene la zona morbida ma non la lascia umida.
So che alcune di voi hanno sconfitto la micosi cutanea con TTO ma a me ha fatto peggio, mi seccava troppo la parte interessata e appena aprivo la bocca anche solo per bere un bicchiere di acqua mi si spaccavano le rime con delle ragadi, ho provato davvero tutto, comunque ce la farò a tenere a bada anche questa, piano piano. Se guarirò definitivamente anche da questo fastidioso disturbino vi farò sapere in un of topic, magari qualcuno potrebbe essere interessato.
Vi bacio tutte con grandissimo affetto!!!
Giulia.

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda signo » mer ago 30, 2017 10:41 pm

:welcome: Giulia, grazie per questa bella testimonianza di guarigione! A livello di accorgimenti anti contrattura cosa stai facendo?

PapasJulia ha scritto:Tutt’ora lo prendo, ogni tanto dei bruciorini li sento perché non riesco a bere a sufficienza e perché magari prendo una dose in meno per dimenticanza, perché siamo sempre di corsa e così via, in pratica non ho dato tempo al d mannosio di espellere per bene tutte le colonie dell’ultimo attacco, infatti rincarando la dose e prestando attenzione alla giusta quantità di acqua passano subito.
Non è questione di "espellere i batteri" (fanno parte del nostro corpo) ma di renderli innocui rinforzando le difese ed adottando tutta una serie di accorgimenti per rilassare il muscolo pubococcigeo.

PapasJulia ha scritto:Adesso l’unica cosa che sembra non avere intenzione di lasciarmi in pace è una fastidiosa micosi ai lati della bocca e del naso che si accentua di più quando sono sotto stress… L’unica cosa che mi aiuta un po’ è Xerem che mi fa passare il prurito, mantiene la zona morbida ma non la lascia umida.
Potresti abbinare una cura di fermenti lattici orali (Xflor o Nutriflor). Facci sapere come stai, mi raccomando!

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda flo67 » gio ago 31, 2017 12:08 pm

Bella testimonianza, grazie davvero.
Per la micosi, io aggiungerei anche una cremina alla lattoferrina, l'hai già provata?

Mille grazie ancora
:flower:

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda PapasJulia » mer set 06, 2017 1:59 am

Ciao a tutte e a tutti :ciao: (nel primo post ho involontariamente escluso i maschietti, :ss me ne scuso. Purtroppo anche il sesso maschile è a volte costretto a confrontarsi con problematiche urogenitali, nessuno è esente).
Finalmente è arrivato il giorno di scrittura, sono felice di poter di nuovo scrivere.
Ero molto emozionata quando ho scritto il primo post, poi quando ho visto che mi avete risposto non vedevo l’ora che passasse la settimana per poter di nuovo scrivere.
Grazie Signo e Flo.
Allora inizio rispondendo alla domanda sugli accorgimenti anti contrattura.
Quello che sto facendo adesso, quindi in questo momento di benessere sono alcune semplici cose, la prima delle quali è cercare di ricordarmi più spesso possibile ( mentre faccio qualsiasi cosa, dalle faccende di casa, alla spesa, al lavoro, quando sono a letto, proprio ogni volta che mi ricordo) di fare respirazione diaframmatica, perché questo mi porta in automatico a portare giù il pubo coccigeo qualora fosse teso (non è ancora diventata per me abituale, mi rendo conto che tendo ancora a respirare “di petto”nella quotidianità), la seconda è rilassamento in doccia con getto caldo:
spesso mi piace, anziché fare un semplice bidet, entrare in doccia e stare un po’ di tempo con il getto caldo su basso ventre, magari dopo aver impostato qualche playlist nel cellulare, così mi rilasso proprio (la chiamo “la doccia del corpo”, mentre una doccia completa la chiamo “la doccia del tutto”, si lo so, sono un po’ scema).
Quando ho iniziato a leggere il forum, quindi un paio di anni fa, ho iniziato molto gradualmente a fare tutto quanto è scritto nell’articolo sulla contrattura, quindi passo passo iniziando proprio dalle basi:
-individuando il muscolo pubococcigeo
-facendo respirazione diaframmatica il più possibile
-facendo kegel reverse il più possibile tutti i giorni.
All’inizio mi sono accorta che trovavo il muscolo contratto, le cistiti che avevo avuto avevano creato una “difesa” sbagliata da parte del mio corpo che aveva iniziato a rimanere rigido per non subire dolore, memore del ricordo dei dolori da cistite. :na:
Ho proseguito insistendo tutti i giorni, molte volte al giorno. Ma poco a poco, più il tempo senza cistiti aumentava e più mi sembrava più facile, diciamo lo sentivo più rilasciato, ovviamente grazie a voi che mi avete fatto conoscere il D mannosio.
Un giorno cercando il muscolo, mi sono accorta che era rilassato, quindi questo mi ha motivato ancora di più a continuare, stavo vedendo dei risultati.
Qualche volta ho provato a fare automassaggi, ma non mi hanno portato cambiamenti né positivi, né negativi, quindi non ho proseguito, però in alcune situazioni mi hanno aiutato molto i massaggi addominali.
Per esempio a giugno di quest’anno ero in ferie al mare e mi era appena arrivato il flusso mestruale, in quell’occasione ebbi dei crampi abbastanza forti e fastidiosi, ero in spiaggia, mi sono sdraiata al sole (per cercare il calore) e ho cominciato a fare il massaggio addominale così come lo avevo visto sul forum e ho sentito sollievo già da subito.
Dopo una mezzora stavo molto, molto meglio.
So che l’ideale sarebbe farlo tutti i giorni, ma non riesco ad essere così costante, per cui mi limito a farlo quando posso e al bisogno.
C’è anche da dire che di solito non ho delle mestruazioni particolarmente dolorose, solitamente mi accompagnano stanchezza (moltissima), fastidio alla zona lombare e un senso di pesantezza al basso ventre, però in alcuni casi eccezionali mi capita che si accompagnino a dei crampi parecchio forti, ma solo il primo giorno di flusso (sorvolo sulla cefalea perché quella è una questione a parte). In quei casi trovo giovamento con il calore e i massaggi addominali (sempre che abbia la fortuna di essere a casa). Se sono al lavoro purtroppo non posso farlo, quindi mi devo arrangiare con 1 buscopan e continuare a lavorare sperando che il turno passi in fretta,
comunque a breve comprerò il magnesio, visto che non l’ho ancora mai provato, anche perché ho spesso delle contratture a livello del collo e della parte alta della schiena :XX e quindi vorrei sperimentare il magnesio e vedere se mi aiuta un po’ in generale.
Anche un’altra cosa mi aiuta a rilassare i muscoli pelvici:
siccome soffro di ragadi anali, eseguo a casa una terapia che mi aiuta a tenerle a bada, evitando che si riaprano quelle vecchie e che se ne aprano di nuove.
Faccio la terapia con il Dilatan. Quindi tutti i giorni inserisco questo dilatatore nell’ano precedentemente scaldato con acqua calda (dentro ha un liquido che a contatto con il calore mantiene l’oggetto caldo e a contatto con il freddo lo mantiene freddo per diversi minuti) lubrificato con apposita crema Dilatan e lo tengo in sede 10 minuti.
Psicologicamente non è molto simpatico all’inizio, specialmente per chi come me considera la porta sul retro un luogo di sola via d’uscita, quindi ero molto riluttante, ma poi mi sono dovuta rassegnare e prendere il via. Ma davvero, ogni volta che termino la “seduta” come la chiamo io (ho un linguaggio tutto mio in casa), mi sento rilassatissima, provo proprio una sensazione di benessere, anche perché per tutto il tempo della seduta sono “costretta” a tenere i muscoli laggiù morbidi al massimo, altrimenti diventa controproducente.
Della serie “non tutto il male viene per nuocere”.
Sentirsi bene, non provare dolore, bruciore, andare a fare la pipì serenamente sentendo di stare facendo la cosa più naturale al mondo e provare una bella sensazione di semplice liberazione durante la minzione, sapere di avere in mano gli strumenti per gestire ogni eventuale problema che possa sorgere, conoscere i segnali, tutto questo è come liberarsi di un macigno enorme.
Sono sicurissima che tutte le persone che frequentano questo forum guariranno e proveranno queste sensazioni e non vedo l’ora che succeda, sarà una grande vittoria! Ho letto molte storie, so che moltissime persone qui hanno provato sofferenze molto ma molto più grandi delle mie, ma continuo a essere sicura e fiduciosa che ne uscirete, perché anche se la patologia vi fa sentire giù ogni tanto, so che siete fortissime. Se non lo foste non sareste qui a combattere, ma vi sareste arrese a cure killer di medici impreparati. Arriverà il giorno in cui sarete ripagati di tutti i sacrifici e le rinunce fatte, le spese ingenti e i dolori provati.
In questi giorni mi sono imbattuta nell’articolo di khorel e devo dire che ha proprio ragione, se a volte ho dei bruciorini uretrali a fine minzione va bene, non mi interessa, perché da quando ho avuto la mia prima cistite non sono mai stata così bene.
So che sono dei piccoli strascichi che con il tempo e tutte le attenzioni giuste passeranno.
Riguardo a quella micosi sul viso avevo considerato di provare i nutriflor ed elleffe ineffetti, proprio come avete detto voi, solo che poi non l’ho più presi perché mi sono ritrovata un po’ a secco per via di alcune spese, quindi aspettavo un momento un po’ più florido per acquistare questi prodotti. Ma intanto avevo delle bustine di fermenti comprate tempo fa al supermercato e le ho usate, ho mangiato anche yogurt bianco tutti i giorni per aiutare ancora, inoltre inondo la zona con lubrificante come se non ci fosse un domani perché sento che mi fa bene.
Al momento comunque sembra aver abbassato un po’ la testa, prurito e rossore non ci sono quasi più.
Spero che continui così.. nei periodi di forte stress ho notato che le mie difese battono in ritirata e mi aggredisce spudoratamente. Dannati funghi aggressori! :-...
Maremma che poema ho scritto…
Vi saluto con tantissimo affetto! Un abbraccio forte e grazie ancora per il benvenuto e le vostre risposte.
Sempre con stima e ammirazione.
Giulia.

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda signo » mer set 06, 2017 9:50 pm

Che bel post Giulia! :thanks: Prima di andare dalla fisioterapista ero messa come te, stavo bene ma non riuscivo mai a stare benissimo. Le manipolazioni sono state fondamentali ed ho proprio notato la differenza. Nella tua zona non abbiamo tanti specialisti, ma su Bologna ci sarebbe la fisioterapista Pellizzone. Magari più avanti facci un pensierino! Aspettiamo i tuoi aggiornamenti!

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda Mare73 » gio set 07, 2017 9:09 pm

Giulia, sei stata grandissima: hai letto, studiato, capito, imparato. E adesso non ti ferma più niente.
Guarda che io voglio almeno un tuo post alla settimana, eh! Non sai quanto ottimismo trasmetti.

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda PapasJulia » mer set 13, 2017 1:09 am

Eccomi qui per l'appuntamento settimanale..
Grazie Signo per la dritta sulla fisioterapista, magari più avanti (se le risorse lo consentiranno) mi farò vedere, purtroppo gli specialisti esperti di queste problematiche sono ancora pochi.. lo so.. ma pochi sono meglio che niente e sapere che comunque ce ne è qualcuno anche se a qualche km da casa dà una sicurezza in più. Anche se io già mi sento miracolata per aver trovato voi :love1:
Mare che carina che sei grazie! Ma certo, almeno un post alla settimana è il minimo che possa fare.
Dunque questa settimana tutto bene a parte uno spiacevole episodio di diarrea sabato mattina.
Avevamo ordinato la pizza io e il mio compagno il venerdi sera, poi avevo il turno di notte.
La mattina seguente, finito il turno mi metto a letto.
Due ore dopo vengo svegliata da crampi fortissimi e diarrea! Il mio compagno lo stesso! :fff c'era qualcosa nella pizza, per forza! Ma menomale che abbiamo avuto l'urgenza con mezz'ora di distanza perchè in casa abbiamo un bagno solo!!!
Ma che dolori!!! riso in bianco per due giorni e poi come nuovi.
Questo è periodo di cambiamenti, domani vado a firmare un nuovo contratto di lavoro, purtroppo però lavorerò un po' distante da casa, a Montalcino.. Quindi mi sento sinceramente stressata, un po' di ansia, di paura.. Spero di avere energie a sufficienza. Il mio pubococcigeo lo manifesta questo stress.. Ma non mi ci frega sapete :-no
Lo tengo sempre d'occhio.
Ieri sera quando è arrivata la mia collega a darmi il cambio mi deve aver visto un'espressione anomala nel viso e mi chiede come va.
Io rispondo "bene bene, ma il mio pubo coccigeo non sta giù!!!" :lol: :lol:
Ormai come si dice 'conosco i miei polli' e se lui va su io lo mando giù. E vediamo chi la dura la vince!! :-zzz
Comunque visto il periodo di stress e che si prospetta faticoso ho optato per acquistare il Noni, penso che avrò bisogno di un supporto, mi sento molto stanca mentalmente, mi sveglio proprio stanca la mattina e comunque può fare solo bene, quindi ho lasciato perdere l'idea del magnesio e a breve ordino il succo di noni, penso sia la priorità al momento.
Ma come fate voi? siete sempre presenti per tutti qui nel forum, riuscite a seguire ogni singola storia malgrado tutto quello che avrete da fare, lavoro, casa, famiglia, sul serio siete una forza della natura!
Un abbraccio,
:ciao:

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda flo67 » mer set 13, 2017 1:55 pm

PapasJulia ha scritto:Dunque questa settimana tutto bene a parte uno spiacevole episodio di diarrea sabato mattina.

Vai di fermenti e di liquidi
PapasJulia ha scritto:domani vado a firmare un nuovo contratto di lavoro, purtroppo però lavorerò un po' distante da casa, a Montalcino

In bocca a lupo per il nuovo lavoro. Montalcino però è bellissima :love1:
PapasJulia ha scritto:Ma come fate voi? siete sempre presenti per tutti qui nel forum

Che carina che sei!!! Qui tutti per uno e uno per tutti.
PapasJulia ha scritto:breve ordino il succo di noni

Ottimo prodotto, stavo pensando anche a Oxiton però che vende Natura Diretta che può darti più che una mano per combattere lo stress. :ciao:

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda PapasJulia » mer set 13, 2017 5:20 pm

Grazie Flo per la risposta! Grande! non avevo pensato a Oxiton e pensare che mi è passato davanti agli occhi un sacco di volte facendo gli ordini del Dimann.
Cappero sono indecisa perchè Oxiton sembra proprio fatto a pennello per il periodo di stress che mi si prospetterà anche perchè farò la pendolare...chissà che stanchezza.. tre ore di viaggio tutti i giorni :S: però anche il Noni ha il suo perchè... :humm:
Forse mi conviene provarli entrambi uno per volta e vedere..
Dunque, il mio compagno si serve da Biovea per alcuni prodotti per i capelli.. e a breve deve rifare l'ordine, potrei nello stesso ordine fargli aggiungere il succo di Noni perchè ho visto che cel'hanno.
Poi quando invece dovrò fare di nuovo l'ordine io da ND per il Dimann potrei aggiungere anche l'Oxiton...
Così li provo entrambi ma separatamente e posso vedere quale fa al caso mio...

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda PapasJulia » mer set 13, 2017 5:33 pm

flo67 ha scritto:In bocca a lupo per il nuovo lavoro. Montalcino però è bellissima

Oddio so proprio fusa.. :muro: scusate il doppio post ma volevo proprio rispondere a questo e prima mi so dimenticata.
Grazie Flo e viva il lupo! Si Montalcino è bella ma cavolicchio è scomoda da raggiungere.... Stamani sono andata a Siena, contratto firmato e visita fatta, ora mi rimane da andare a Nottola la prossima settimana per ritirare il badge e fornire i dati per l'accredito dello stipendio... uffa.. ma tutto in un posto solo no??? Ci fanno girare come trottole :S: :S:
flo67 ha scritto:Che carina che sei!!! Qui tutti per uno e uno per tutti.

Si :love1: e la stoffa dei Moschettieri cel'avete! M I T I C H E!!
:ciao:

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda GADAMINA85 » mar set 26, 2017 11:26 pm

Ciao Julia, mi farebbe piacere poterti scrivere.
Comunque intanto scrivimi nella mia storia

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda PapasJulia » mer set 27, 2017 12:03 am

Ciao angeli, la scorsa settimana non ho scritto, mi sono dedicata molto a leggere, poi quando inizio non mi fermo più e ciao... mi sono dimenticata di scrivere qui!
Comunque non ci sono aggiornamenti, sul fronte papas tutto regolare.
Il pb ci riprova sempre a risalire, poi come sapete è un periodo di forte ansia per me, cerco comunque sempre di tenerlo basso.
Ancora non ho potuto ordinare il Noni, ma conto di farlo entro fine mese, massimo inizio ottobre, per l'Oxiton invece attendo di terminare il dimann per ordinarli insieme, ma ho ancora una confezione intera.
GADAMINA85 ha scritto:Ciao Julia, mi farebbe piacere poterti scrivere.
Comunque intanto scrivimi nella mia storia

Certo! puoi scrivere quando vuoi anzi mi fa molto piacere!!! Ora passo a leggerti!
Stasera ho fatto un po' tardi con i tempi e il mio rituale prima del letto, ma mi ero un attimo presa dal guardare il mio fidanzato Tom Cruise alla tv :grin:
Adesso passo a spulciare tutte le novità! :ciao:

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda PapasJulia » mer ott 11, 2017 5:46 pm

Buonasera a tutti, aggiorno la mia sezione.
Allora oggi è arrivato il noni ::::: non vedevo l'ora!!!
Avevo letto del sapore disgustoso, avevo visto tutte le foto di facce da noni ahahaha per cui ero prontissima all'orrore del sapore. Insomma ero talmente preparata a sta schifezza di sapore che oh ci credete che invece mi è quasi piaciuto???!!! :O.O: :O.O: :lol:
Invece l'altra settimana ero al supermercato a fare la spesa e mentre cercavo i tappi x le orecchie (senza non dormo), mi è balzato all'occhio il barattolone del magnesio supremo (proprio accanto c'è lo scaffale della parafarmacia). Non ho resistito, l'ho comprato.
I primi 3 - 4 giorni ne ho presi 2 cucchiaini pieni al giorno xké volevo che mi aiutasse a sopportare la stanchezza dei viaggi x il lavoro (tutti i giorni 3 ore di macchina è faticoso), in più volevo vedere se mi scioglieva sti maledetti muscoli contratti della schiena. Comunque ho dovuto ridurre a un cucchiaino perché mi mandava al bagno troppo morbida e troppo spesso. Per il momento posso dire che da quando prendo il magnesio mi sento proprio meglio dal punto di vista della stanchezza, cioè, mi sveglio riposata abbastanza, mentre prima mi svegliai già stanca, inoltre non ho più quella sensazione di essere senza forze.
Prima invece mi sentivo come se le gambe mi pesassero un quintale l'una e non mi tiravo dietro i piedi.
Riguardo invece alla schiena nessun beneficio rilevante.
Nel complesso però posso dire che è stato un successo! Mi sento soddisfatta.
Adesso ho aggiunto anche il noni e vi farò sapere come procede.
Sul fronte uro genitale per ora bene. Nessun disturbo.
Tra l'altro volendo prendere il magnesio sono chiaramente obbligata a bere quel bicchiere d'acqua in più durante il giorno , lo so che sembra una cavolata, ma x me che sono una che fa tanta fatica a bere mi sembra che quel bicchiere in più mi faccia bene, sento l'urina più "pulita". Cioè è più diluita, leggermente meno concentrata e non maleodora. Sicuramente è una suggestione mia, ma come diciamo sempre " ben venga tutto quello che ci fa stare meglio" no??
Invece per quella micosi al viso, a forza di xerem a tonnellate, è sparita. Oggi ho solo sentito un lieve prurito ma proprio leggerissimo. Ho "xeremato" e ora sono come nuova.
Un abbraccio :ciao:

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda signo » mer ott 11, 2017 7:43 pm

Per quanto riguarda il magnesio non è suggestione: è un fantastico miorilassante naturale che ti aiuta a stare meglio! I viaggi in auto sono tosti: se possibile cerca di mantenere la postura suggerita nel video di Laura69. Per il Noni complimenti, non è da tutti :beer:

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda PapasJulia » mer ott 11, 2017 8:49 pm

:ciao: ciao signo, grazie della risposta! Quindi l'effetto "sensazione di urina sana" è dato dal potere miorilassante...! Ottimo veramente mi sento proprio meglio su tutti i fronti con il magnesio. La postura ci provo, ma mentre guido non mi riesce tanto bene, più che altro perché la strada è tutta curve e saliscendi, è un continuo premere frizione e cambiare marce, poi in dei tratti è pure stretta la strada quindi sono concentrata a seguire la via e non riesco a concentrarmi sulla postura per cui dopo un po' comincio a sentire dolore all'osso sacro mammamia... Alorra cambio postura, poi me ne dimentico di nuovo e così via.... Che passione! Pensavo anche al cuscino a ciambella, ma in realtà anche con quello mi si pigia l'osso sacro.
Comunque non è che sia insopportabile per carità, dal momento in cui esco di macchina nel giro di 10 - 20 minuti mi passa... Comunque certo, sarebbe meglio se non ci fosse questo fastidio... :na:

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda signo » mer ott 11, 2017 9:09 pm

Infatti, allora concentrati sullo stretching da fare dopo ogni trasferta. Bastano davvero pochi minuti al giorno e fanno la differenza!

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda PapasJulia » mer ott 18, 2017 10:40 am

Buongiorno, aggiorno anche questa settimana.
Allora, sto proseguendo con magnesio, che mi fa stare proprio bene a livello generale, in particolare mi ha migliorato molto la qualità del sonno notturno, e con il noni.
Però penso sia presto ancora per vedere i benefici del Noni, quindi aspetto e proseguo.
Ho provato gli esercizi di streaching di Frizzina e trovo tanto piacevole quello della gamba a 4 oltre che i pigini sui piriformi a pancia in giù, quindi cerco di farli tutti i giorni la sera dopo qualche allungamento della schiena che è sempre contrattissima uffa e mi vengono crampi in continuazione.
Un abbraccio :ciao:

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda signo » mer ott 18, 2017 7:58 pm

PapasJulia ha scritto:Ho provato gli esercizi di streaching di Frizzina e trovo tanto piacevole quello della gamba a 4
È anche il mio esercizio preferito, oltre alla ranocchia da sdraiata. Vedrai che piano piano andrà sempre meglio e ti aiuterà molto anche il magnesio. Al prossimo aggiornamento :ciao:

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda PapasJulia » mar ott 31, 2017 10:57 pm

Aggiornamento, la settimana scorsa ero in pensiero per la mia cagnolina e ho scritto un post nella sezione animali, ho messo lei al primo posto. Stasera aggiorno anche questa sezione.
Che dire, la vita da pendolare è dura, la tensione muscolare nella schiena non accenna a diminuire... In compenso il mio fedele magnesio, il noni e il dimann continuano a farmi bene sul fronte intimo e non solo. Grazie al magnesio continuo a sentirmi più riposata,, negli ultimi giorni però l'urina maleodorava un po', ma nessun sintomo, quindi sono contenta.
Streching e kr sempre. Io devo dire che non so in che condizioni sarei adesso senza di voi!
Ho letto della nuova crema dimann candida, bellissima notizia. Spero non mi servirà, ma sono contenta di questo nuovo prodotto! siete grandi!

Re: Per tutte coloro che combattono. Vincerete!

Messaggioda flo67 » mer nov 01, 2017 4:52 pm

Molto bene, vedo che ti sai gestire al meglio.
Si la crema lenitiva Dimann Candida è appena uscita. A presto con i tuoi aggiornamenti.
:ciao:


Prossimo

Torna a Guarigioni dalla CISTITE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214