di nuovo micoplasma

di nuovo micoplasma

Messaggioda marrone » sab mar 06, 2010 5:19 pm

ciao rosanna oggi sono mlto triste negli ultimi 15 gg di nuovo dolore durante la minzione e minzione frequente,ho fatto l'urinocoltura e tuuto nrgativo per fortuna , ho rifatto il tampone dalla gine questa volta con lo speculum ed è uscitop di nuovo il micoplasma .Sto punto e daccapo Ho smesso la piullola da 15 gg quindi non so se è la pillola che mi ha fattk ritornare queste infezioni so solo che sto col morale a terra . La gine era molto dispiaciutta per me mi ha detto che il mio organismo èp come se non avesse difese . IIo so che la causa di queste mie infezioni frequenti è stato l'abuso di antimicotici che ho fatto nel corso degli anni. Io non li prendo da 7 -8 mesiu ossia da quando sono approdata su questo sito . Rosi scusa swe ti scrivo ma so che solo tu puoi darmi i consigli giusti visto che i medici ci imbottiscono solo di medicine. La gine mi ha dato bassado a me e mio marito 2 cp al gg per 7g ; poi soispendere una settimana e rifare la cura per altri 7 gg. MI ha detto di farlo perche il micoplasma è 8uno dei batteri peggiori poi ho un forte dolore sotto alla pancia e non posso stare cosi. Io prendo tutti i mesi fermenti lattici sia vaginali che orali cerco di cambiare sempre tipo in realta necli ultimi mesi mi ha aiutato molto il candidax. Rosy come devo fare per rinforzare il mio sistema immunitario cosa mi consigli di prendere . La gine mmi ha detto di prendere anche le vitamine ma ho notato che in molti fermenti gia sono presenti . YTi pregio dammi qualche consiglio utile perche non so piu che fare . aspetto un a tua risposta

Re: di nuovo micoplasma

Messaggioda Rosanna » sab mar 06, 2010 6:36 pm

Lo sai cosa penso, cara.
Che finchè non ti farai visitare (da Pesce per esempio) per trovare la causa di queste continue infezioni (che non è sicuramente immunitaria, altrimenti avresti tante altre infezioni in tanti altri organi), continuerai ad avere virus, batteri e funghi.
Allora o ti decidi una buona volta a rivolgerti ad un medico competente, oppure l'unica via che ti resta è quella degli antibiotici e degli antimicotici che però non ti risolveranno mai la causa, ma solo il sintomo creando i presupposti per le recidive successive.
Intanto ti metto tutto ciò che ho scritto nel mio libro sul mycoplasma

Re: di nuovo micoplasma

Messaggioda marrone » sab mar 06, 2010 10:10 pm

in effetti oggi pensavo proprio a quello io a parte le infezioni vaginali sto bene non prendo una fenbbre da due o tre anni per fortuna se avessi il sistema immunitario cosi debole dovrei stare sempre male . Forse è solo l'intestino indebolito non so che dire.In effetti io non sono andata da Pesce anche per un altro motivo ; io voglio un medico che mi possa seguire costantemente, la mia amica di Salerno che eè stata da lui il mese scoso quando ha iniziato la cura datagli sda lui i primi gg è stat amalissimo erischiava di sveniore per strada e lui non gli ha mai risposto alla e-mail e la segretari anon glielo passava bneanche a telefono. E' vero che lui gli ha saputo diagniosticare il problema pero lei in caso di probelmi non so a chi rivolgersi perche tu sai bene che se vai da un medico con la cura data da un altro medico nessuno ti sa aiutare. . Il pumnnto è che noi ci siamo infiormati un p e qui nella zona non abbiamo trovato nessuno di competente che sappia aiutarci . che problema. >A questo punto non mi resta che pensare che abbia una contrattura e che a causa di quest'ultima i batteri si annidano. Devo trovare un medico che mi8 sappia aiutare veramente .Ti ringrazio come sempre per la tua sincerita è questio il motivo per cui ho fiducIA IN TE è PERCHE DICI SEMPRE LA VERITA'.

Re: di nuovo micoplasma

Messaggioda Simonetta » mar set 23, 2014 10:47 pm

Ciao a tutte!!
Ragazze, sono qui a scrivervi la mia testimonianza sul l'ureaplasma!!!! E bene si!!! Dopo mesi e mesi di continui rifiuti di prendere antibiotici ho debellato questo maledetto che si trovava oltre che in vagina anche in vescica attraverso l'utilizzo dell D-Mannosio!!!!
Il tutto mi è' stato consigliato al reparto di ginecologia del negrar, dopo una visita per endometriosi, ebbene, con mio enorme stupore ha funzionato. Il carico iniziale indicatomi e' stato 4/5 dosi giornaliere, per poi passare dopo 10 giorni a 3 dosi. Già al secondo giorno ho notato una differenza, non tanto nella sintomologia ma nell aspetto della mia pipì, che sembrava torbida e con petacchie bianche, solo dopo 4/5 giorni ho iniziato ad avere un po' di benessere sui sintomi, che piano piano dono andati sempre più a diminuire!
Ragazze, di cuore, spero che questa mia testimonianza possa essere di aiuto a tutte quelle che come me trovano in questo forum il proprio faro in un periodo buoi . :ciao:

Re: di nuovo micoplasma

Messaggioda frizzina » mar set 23, 2014 10:50 pm

:cup: :cup: :cup: :cup:

Re: R: di nuovo micoplasma

Messaggioda Stefania 69 » mar set 23, 2014 11:19 pm

Grazie infinite!!!
:thanks:

Inviato dal mio GT-N7100 con Tapatalk 2

Re: di nuovo micoplasma

Messaggioda Ondina88 » mer set 24, 2014 12:34 am

Grazie mille per questa tua preziosa testimonianza Simonetta :thanks:



Torna a Mycoplasma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214