The

Cosa e come mangiare per mantenere la salute uro-genitale

The

Messaggioda patri » sab gen 15, 2011 4:10 pm

Ciao
vorrei avere un parere sul the. Il the viene sconsigliato a chi soffre di cistite, ma anche chi soffre di colite. Da qualche anno ho abolito il caffè, quello d'orzo non mi fa impazzire, il latte a colazione assolutamente no perchè peggiora tutto... cosa rimane? Una nutrizionista mi aveva detto di sostituirlo con quello verde o addirittura con quello bianco, più difficile da trovare. Io da un anno sto bevendo un paio di volte al giorno questi due. Sicuramente sono molto diuretici, più degli altri. Danno molti benefici alla salute contro i radicali, contro l'arteriosclerosi, per dimagrire e via dicendo. Ma per la cistite? Il the normale, quello più diffuso viene sconsigliato perchè irrita, ma l'irritazione è data dalla fermentazione? Non mi è chiarissimo. Perchè a quanto pare, quello verde e ancor più quello bianco, non fermentano e quindi sarei al sicuro, Qualcuno di voi è esperto in materia?
Patrizia

Re: The

Messaggioda Viv. » sab gen 15, 2011 4:40 pm

Sinceramente ho sempre pensato che fosse la teina ad irritare, così come la caffeina. Hai fatto una ricerca in internet? Se la fai ci comunichi le tue conclusioni?
Ahi voglia a metter rhum... nù strunz n'addivventa mai babà!

Forse per qualcuno rimarrà il dilemma ma, per quel che ci riguarda, noi speriamo che sia femmina

Re: The

Messaggioda sweetlady80 » sab gen 15, 2011 4:43 pm

anche secondo me è sconsigliato per la cistite perchè la teina irrita, non so però gli altri tipi di the come siano :humm:

Re: The

Messaggioda Rosanna » sab gen 15, 2011 4:45 pm

Se lo stai prendendo da un anno e non hai notato peggioramenti di cosa ti preoccupi?
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.

Re: The

Messaggioda patri » sab gen 15, 2011 5:04 pm

Lo prendo da 1 anno ma me lo sto domandando ora, che da due mesi mi è venuta la cistite (e forse vestibolite). Sapevo che la teina e la caffeina irritavano, ma la nutrizionista un anno fa parlava anche della fermentazione del the, che non faceva bene all'intestino con colite oltre che la teina e il tannino. Quello verde e bianco sono poco fermentati (così ho letto su internet) mentre i classici no. Quindi ho pensato che anche per la cistite poteva valere lo stesso. Cioè avere la sicurezza di poterlo bere senza irritare di più sennò non saprei cosa bere a colazione o nel pomeriggio, se non le tisane. Ma anche per quelle è bene non abusarne.
Ho letto che il the bianco e quello verde hanno poca teina... ma comunque un po' ne hanno. Questo poco è sufficiente a irritare come quello più diffuso nero?
Le proprietà diuretiche poi maggiori in questi due the che negli altri, non sarebbero un punto a favore?
Patrizia

Re: The

Messaggioda Rosanna » sab gen 15, 2011 6:46 pm

E tu fai una prova: sospendilo per un mese e vedi se la situazione migliora. Se resta invariata beviti tranquilla il tuo te.
Anche perchè nessuno può darti la certezza che una sostanza sia o non sia dannosa. Inoltre, come per ogni elemento, le reazioni sono soggettive e soggettivamente andranno testate.
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.

Re: The

Messaggioda Stephanie » gio mag 12, 2011 9:12 pm

sull'argomento tè, c'è il tè rosso africano rooibos che ha interessanti qualità, in assenza di teina:
http://www.lerboristeria.com/erbario/therosso.php
Make peace and swabtesting, not war! [Stephanie]



Torna a Alimentazione e diete

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata


CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214