Aiuto!!

L'archivio delle storie personali

Aiuto!!

Messaggioda Viviana » dom ago 05, 2012 5:28 pm

Ciao ragazze finalmente sono riuscita a capire un pochino dove scrivere :-gulp
vi scrivo il piu' brevemente possibile la mia storia in modo da non annoiare nessuno.
La mia prima cistite si e' presentata circa un anno fa dopo un periodo di stress e una significativa perdita di peso. Ho preso il monuril senza avere particolare effetto, a distanza di poco tempo e' infatti ricomparsa piu' feroce che mai ed e' stata curata con ciproxin per 5 gg. Nell' arco di mesi successivi alternavo momenti di completo benessere a fasi di cistite acuta curata con svariati antibiotici per circa 5 volte durante l' inverno. L' ultima mia cistite emoraggica risale a febbraio dove sono stata in pronto soccorso. Premettendo che tutte le urino colture fatte nei mesi precedenti sono state tutte negative in ospedale gli esami delle urine erano positive a infezioni ma non facendomi urino coltura mi diedero semplicemente un altro antibiotico tavanic per 7 gg quindi non scoprii mai il battere che l'aveva causata. Da qui non ho più avuto cistiti ma la mia vita e' cambiata. Ho continui fastidi uretrali simili a quelli letti nelle vostre storie. Aumentano dopo aver fatto
la pipi e diminuiscono mano mano si riempe la vescica e sono presenti soprattutto al mattino e sera e diminuiscono durante il gg se bevo molto. Nel tampone uretrale fatto un mese fa era risultato positivo lo stafilococco epidermidis curato con keraflox per 14 gg. Gli ultimi esami fatti risalgono a qualche gg fa e sono risultatati negativi sia uretrali che vaginali a clamidia germi comuni micoplasmi e ureaplasma. Urino coltura negativa esame urine con proteine a 20 esterasi leucocitaria + 1 e tutto il resto negativo. Ma continuo ad avere gli stessi fastidi. Ho paura che non passino più e che non torni più quella che ero un anno fa. Ho bisogno di voi...grazie mille a tutte

Re: Aiuto!!

Messaggioda Ceychan » dom ago 05, 2012 8:09 pm

Mh allora provo a farti qualche domanda per capire meglio, intanto benvenuta =)
Quali sono esattamente i fastidi che hai adesso?
Dici che le urine sono negative quindi probabilmente il tuo problema non è di tipo batterico, almeno non adesso.
Com'è il flusso urinario? Debole? Forte? senti la necessità di spingere o invece riesci a rilassare bene il muscolo pelvico?
Hai mai provato ad applicare calore con scaldino elettrico e bagni caldi e vedere se avevi dei miglioramenti?
I rapporti sessuali come sono? Dolore? Piacere? Fastidi? usi lubrificante?
Problemi di stitichezza?
Sono un bel po' di domande ma queste ci aiutano a capire la situazione un po' meglio.
Che accorgimenti del forum stai seguendo, tipo igiene intima, mutande...
Potresti intanto anche senza i batteri bere delle tisana con malva, equiseto e gramigna. Non so se le hai mai provate ma aiutano a diminuire i bruciori.
Non so come sei messa a livello vaginale, forse con tutti gli antibiotici che hai preso ci sarebbe anche da ricostruire la flora batterica.
Mille domande lo so, in ogni caso pensa che non sei più sola =)

Re: Aiuto!!

Messaggioda Cles » lun ago 06, 2012 7:48 am

Ciao e benvenuta!
Apena risponderai alle domande di Cey potremo capire meglio la situazione e consigliarti a riguardo.
Non avere più cistiti è stato già un bel passo avanti, vedrai che tornerai di sicuro quella di prima, anzi sarai migliore perchè più consapevole del tuo corpo). Ci vorrà un po' di tempo perchè tutti quegli antibiotici e medicine hanno distrutto un equilibrio delicato che ora dovrai probabilmente andare a ricostruire, ma sarà una situazione temporanea. Una volta capito la causa dei tuoi attuali fastidi potrai agire di conseguenza e stare meglio!
E ora che hai trovato questo forum sei pronta per affrontare i prossimi eventuali attacchi di cistite (cosa che ovviamente non ti auguro)! :flower:

Re: Aiuto!!

Messaggioda Laura69 » lun ago 06, 2012 8:59 pm

Innanzitutto :welcome: anche da parte mia!
Poi aggiungo qualche domandina perché Cey te ne ha fatte poche ;)
Ti chiedo il ph delle urine e anche se hai ripreso il peso perso e se mangi correttamente (non intendo diete particolari... intendo proprio chiederti se mangi a sufficienza).
Quando dici "se bevo molto"... cosa intendi? Quanti litri?
Viviana ha scritto:Ma continuo ad avere gli stessi fastidi

Perché sicuramente non erano i batteri a darti quei fastidi. Dopo 14 giorni di antibiotico io cercherei di ripristinare la flora batterica intestinale e vaginale. E' molto importante.
Dobbiamo ricostruire e cercare la vera causa dei tuoi fastidi.
Aspettiamo le risposte alle domande di Cey... Stai serena: tornerai di certo quella di un anno fa!
:flower:

Re: Aiuto!!

Messaggioda Viviana » lun ago 06, 2012 10:26 pm

Ciao ragazze grazie mille per la vostra attenzione e accoglienza!!! :love1: :muro:
Ieri sera ho cercato di rispondervi subito ma dopo un'ora di scritto ho premuto invio e mi ha detto che non potevo pubblicarlo e ho perso tutto volevo uccidermi. Solo dopo ho letto che dovevo aspettare a rispondere. :muro:
Quindi rieccomi e vediamo se stasera riesco.
Cerchero' di essere il più chiara possibile con le risposte vediamo:
i fastidi che avverto adesso sono principalmente uretrali sento come se avessi un aghetto o un pizzicotto dopo minzione che permane per circa mezz'ora e mano mano se ne va fino alla minzione successiva soprattutto alla sera questo principalmente, le minzioni soprattutto quando bevo un po' meno bruciano e migliorano bevendo di più(bevo circa due litri/due e mezzo al giorno) a volte sento come se scottasse la pipi . A volte sopratutto in fase pre mestruale avverto bruciore generale che poi migliora con l'arrivo del mestruo.
Non ho problemi con i rapporti non ho dolori,la situazione non peggiora dopo e non ho mai usato lubrificante. Non sento il bisogno di spingere tranne quando voglio accelerare per la fretta e il flusso e' pressochè normale. Non ho particolari problemi di stitichezza a parte nei periodi di fretta e stress.I bagni caldi effettivamente sento che mi fanno bene, cerco di usare slip in cotone e per l'igiene intima uso akis (faccio fatica ad abituarmi all'idea di sola acqua). L'ultimo ph era 7 delle urine. Ultimamente ho dolore nella zona lombare ma non so se potrebbe essere la zona dei reni perchè secondo me è più bassa mi prende anche il coccige potrebbe essere legata anche all'ovulazione e ai dolori pre ciclo. A volte mi sembra di non capirci più niente. Sapete quando ho avuto 10 giorni meravigliosi, intendo dire, senza la sensazione di avere la patata (mi capite credo) :S: ?? quando l'ultimo urologo mi ha fatto fare quella cura di keraflox abbinata all'oki per togliere l'infiammazione. Infatti ho addirittura pensato se puo'essere stato il banale oki ad alleviare l'infiammazione della mia povera uretra distrutta. Appena torno dal mare vado a comprare le tisane grazie.Per quanto riguarda il peso e l'alimentazione è tornato tutto nella norma, il più brutto periodo della mia vita è passato :P . Mi chiedo ma poi arriva il giorno in cui non senti più niente???
Grazie ragazze a tutte!! :flower: :flower: :flower:

Re: Aiuto!!

Messaggioda Cles » mar ago 07, 2012 8:16 am

Non spingere mai quando fai la pipì, mi raccomando! Anche se hai fretta (alla fine si tratta di qualche secondo in più che non fa molta differenza), è molto importante.

Certo che arriverà il giorno in cui non sentirai più niente (quei meravigliosi giorni in cui ti dimentichi di avere la patata), devi solo avere pazienza, lo so che è dura ma non abbiamo altra scelta. Vedrai che perseverando troverai una soluzione.
Ora aspettiamo cosa dicono le altre riguardo ai sintomi che ci hai descritto.

Re: Aiuto!!

Messaggioda Rosanna » mer ago 08, 2012 2:13 pm

Serve sapere il ph delle tue urine e i risultati di un tampone vaginale recente se l'hai fatto (non voglio sapere i batteri patogeni, ma i lattobacilli).
Hai letto gli articoli che ho inserito nella home page? Ti riconosci in qualcuno di quelli?

Re: Aiuto!!

Messaggioda Viviana » lun ago 13, 2012 10:48 pm

Ciao Rosanna gli esami li ho fatti la settimana scorsa il ph era 7 e i lattobacilli vaginali erano +++ quindi andavano bene. Ho letto parecchio del forum e non ti nascondo la paura come tante della CI. Quello che non ho e' il dolore con i rapporti e la situazione non peggiora. Mi ritrovo molto nella tua storia e di Ely di Udine in quel problema uretrale dopo l'ultimo attacco di cistite forte avuta a febbraio. Ma come passa tutto alla fine? Grazie mille per l' attenzione e grazie a questo forum :love1:

Re: Aiuto!!

Messaggioda Rosanna » mar ago 14, 2012 9:01 am

Intendevo proprio gli articoli del sito (in cui non accenno neanche alla CI) e non al forum.
Leggi gli articoli sulla sinistra in questa pagina:
http://cistite.info/joomla/

Re: Aiuto!!

Messaggioda Natina » mar ago 14, 2012 10:58 am

Ciao Viviana! ti do anch'io il benvenuto sul forum!! :welcome:
Stai tranquilla un po' tutte qui avevamo quella sensazione di pizzicotto all'uretra e a volte anch'io ce l'ho ancora, ma quando inizierai a prendere in mano il problema i momenti di benessere saranno di più rispetto a quelli di malessere.. e andranno scemando fino a sparire e la patata non la sentirai più! ;) basta avere pazienza!..
Facci sapere se ti ritrovi in alcuni sintomi descritti negli articoli del link che ti a messo Rosanna!
:flower:

Re: Aiuto!!

Messaggioda Viviana » mar ago 14, 2012 11:26 am

Ciao ragazze! Ho letto gli articoli sulla sinistra sotto menù principale (spero di aver azzeccato questa volta o me ne vergognerò per sempre :--P ) ma non riesco a trovarmi molto nei sintomi per esempio: vestibolite io non ho dolore nei rapporti ne' rossori ne' particolari fastidi vaginali quindi non credo sia il mio problema. Diciamo che non c'è una cosa dove in questo momento possa dire ecco ho tutto questo. O meglio magari ho avuto un po' di tutto durante questo anno di calvario ma quello che mi e' rimasta ora e' proprio quel fastidio uretrale che vi ho descritto. Per questo vi dicevo che mi ritrovo molto in alcune vostre storie che leggevo la sera in cerca di conforto. :-::::
Un abbraccio :flower:

Re: Aiuto!!

Messaggioda Rosanna » mar ago 14, 2012 3:46 pm

Hai mai fatto un esame urine con analisi del sedimento? Mai risultati cristalli ed ossalati?

Re: Aiuto!!

Messaggioda Viviana » mar ago 14, 2012 4:13 pm

Mai. Pensa che anch'io avevo sospettato di avere della renella, infatti a mia sorella anni fa dopo ripetute cistiti le fu diagnosticata . Ma ho fatto varie volte le analisi delle urine con sedimento ma tutte sono risultate negative. l'unica cosa risultata positiva nel tampone uretrale fu lo stafilococco epidermidis ma dopo l'ennesimo antibiotico anche quello risulto' negativo. A volte e' veramente difficile capire :muro:

Re: Aiuto!!

Messaggioda Laura69 » mar ago 14, 2012 10:37 pm

Viviana, i dolori sono presenti sempre o quando ad esempio sei impegnata in qualcosa a volte ti capita di non sentire nulla?
E la notte?

Re: Aiuto!!

Messaggioda Viviana » gio ago 16, 2012 9:29 am

Ciao Laura :ciao:
Cerco di essere il più chiara possibile perché a volte e' molto difficile spiegarsi bene :S: questo fastidio lo sento prevalentemente al mattino e soprattutto alla sera dopo aver fatto la pipi dura circa mezz ora fino a scomparire. Questo pizzico a volte lo sento anche con i movimenti ad esempio se piego la gamba o se mi metto a pancia in giù o se mi premo nella zona sovra pubica, poi scompare. Ci sono dei momenti durante la giornata che non lo sento mai e lo stesso durante la notte. Devo dire che nei mesi scorsi era molto più forte ed ora si e' effettivamente un po' alleggerito pero' continua ad esserci :cry:
Grazie a tutte per esserci :love1:

Re: Aiuto!!

Messaggioda Natina » gio ago 16, 2012 1:10 pm


Re: Aiuto!!

Messaggioda Viviana » sab ago 18, 2012 4:16 pm

Ciao ragazze, ciao a tutte :ciao:
Finalmente con piu' calma e un computer serio riesco a scrivervi.
Ho letto la cronologia dei sms che vi ho scritto e mi sono resa conto che sono stati poco chiari e molto vaghi. O meglio, ho cercato goffamente di semplificare il più possibile una situazione complicata di un' anno per non dilungarmi troppo e far perdere tempo, ma mi sono resa conto che sono poco dotata del dono della sintesi, soprattutto dopo aver letto le vostre storie anche molto più lunghe spiegate perfettamente nei dettagli e in una pagina. Chiedo scusa. :t E da questo momento mi impegnerò a scrivere meglio.
Il problema che mi è rimasto credo sia stato spiegato.
naty ha scritto: da naty » gio ago 16, 2012 1:10 pm
Hai letto qui? http://cistite.info/joomla/index.php/mi ... toecronico


Ciao Naty si, ho letto bene e più volte l'articolo ed effettivamente ci sono dei sintomi che mi appartengono completamente. Non mi ritrovo in tutti, perchè il problema che mi è rimasto è solo in uretra ma sicuramente è come se si fosse sensibilizzata. Ma ora mi chiedo cosa bisogna fare?
Sto leggendo molto del forum :book: ma secondo me troppo e male e questo mi fa fare confusione. Questo è stato il mio errore durante l' anno. Ovvero di fare tante cose e male o quantomeno in modo approssimativo. Per questo ora ho deciso di fermarmi e fare chiarezza e spero con tutto il cuore che voi mi aiutiate.
Sono stata da molti ginecologi e urologi e tutti loro con una cura diversa. Mirtillo a go go (che ovviamente ora ho smesso) e addirittura un uroginecologo che mi ha fatto fare una cura di monuril una volta a settimana come disinfettante. Mi ha ucciso.Questo antibiotico per il mio fisico è il peggiore. Vi racconto anche una cosa spiacevolissima che mi è successa. Sono stata molestata da un ginecologo. E' stato terribile e di un imbarazzo inspiegabile. ... Per quanto riguarda il mannosio (mi sono accorta che di questo non vi ho ancora parlato) l'ho conosciuto questo inverno attraverso un articolo sul corriere della sera che pubblicizzava il "delturil" a base di mannosio lattoferrina zinco ed echinacea. Non so se qualcuna di voi lo conosce. Non sapevo l'efficacia che poteva avere su di me il mannosio perchè non ho mai avuto l'escherichia coli e non era la mia causa di cistiti. Ma devo dire che pur avendolo preso male ( incostanza e ritardi) mi abbia aiutato. Ordinerò D-Mannosio dopo questa scatola (chè costa anche parecchio circa 23 euro) e per quel che mi riguarda con le spese che mi ha causato questa cistite potevo farmi una vacanza per un mese a Bali :-::::
Anche secondo voi mi potrebbe aiutare? Spero che mi possiate dare delle dritte e un pò di chiarezza sul da farsi.
Intanto vi ringrazio anche solo per il tempo perso a leggermi considerando che oggi sono stata un pò prolissa :S:
un bacione a tutte
:flower:

Re: Aiuto!!

Messaggioda Natina » sab ago 18, 2012 7:48 pm

Viviana ha scritto:Sto leggendo molto del forum :book: ma secondo me troppo e male e questo mi fa fare confusione

La confusione è normale, qui ci sono scritte talmente tante cose che ci vuole del tempo per fare chiarezza e per metabolizzare le informazioni.. ma vedrai che piano piano più leggerai e tutto ti sarà più chiaro..
Viviana ha scritto: Sono stata molestata da un ginecologo

e non l'hai denunciato?
non ho chiara una cosa, come fai a dire questo
Viviana ha scritto:non ho mai avuto l'escherichia coli e non era la mia causa di cistiti

se nel primo messaggio hai scritto questo
Viviana ha scritto:in ospedale gli esami delle urine erano positive a infezioni ma non facendomi urino coltura mi diedero semplicemente un altro antibiotico

quindi non avendoti fatto urinocoltura non sai se i coli erano i responsabili o meno.. perchè li escludi? mi è sfuggito qualcosa?
comunque
http://cistite.info/joomla/index.php/il ... ome-agisce qui ci possono essere i motivi per i quali hai tratto giovamento dal mannosio anche quando non avevi i batteri in vescica..
Tieni conto che D-Mannosio dosi oltre al mannosio, in più ha noni (azione antinfiammatoria) e bds(alcalinizza e rende meno "aggressive" le urine).

Re: Aiuto!!

Messaggioda Viviana » dom ago 19, 2012 10:01 am

Ciao Naty grazie per la tua veloce risposta :baci:
ora ti rispondo a tutto ;)
naty ha scritto:e non l'hai denunciato?
non ho chiara una cosa, come fai a dire questo


No, non l'ho denunciato e ti dico che per alcuni giorni mi sono sentita io la pazza che aveva capito male. Sono stati il mio ragazzo ed amici a confermarmi che avevo ragione dopo avergli raccontanto la storia. A me non era mai capitato e lo metti talmente tanto nelle liste di cose che non capiteranno mai che fatichi a prenderlo anche solo in considerazione. E' successo cosi. Eravamo da soli io e lui senza assistente (quindi la mia parola contro la sua) io gli spiegavo della mia cistite, lui mi ha chiesto se i rapporti si erano intensificati ed io gli ho risposto di si. A questo punto colpevolizza i molti rapporti e mi dice di spogliarmi mi avrebbe spiegato bene durante la visita. A questo punto mima prima con il dito poi durante l'ecografia pelvica il rapporto sessuale dicendomi "Vedi cosi irrita, cosi meno" gia li volevo morire ma ho pensato fosse il suo modo di spiegare bene. Dulcis in fundo mi dice che devo cercare di cambiare spesso posizione e stringendomi il ginocchio con la mano " Sa signorina a noi uomini piace molto cambiare posizioni".
A quel punto avrei voluto evaporare come nei cartoni animati.
Non l'ho denunciato perchè, forse sbagliando, ho pensato fosse una cosa che poteva essere equivocata e soprattutto eravamo io e lui. Ma non ho nessun problema a fare nome e cognome se richiesto soprattutto a ragazze che come me sono di Brescia e rischiano di andare da lui.
naty ha scritto:se nel primo messaggio hai scritto questo

ho scritto di aver avuto i coli? :shock: non ho visto comunque, a me non sono mai risultati dalle urinocolture, l'infezione trovata in pronto soccorso non ho mai saputo il responsabile (odio i medici :-zzz ) e l'unico battere che è uscito da un tampone è stato lo stafilococco epidermidis. Per questo ho escluso i coli ;)
grazie per l'articolo sul mannosio, appena finisco il delturil ordino D-Mannosio
grazie :love1:

Re: Aiuto!!

Messaggioda Natina » dom ago 19, 2012 10:36 am

Beh qui ci sono alcune ragazze di brescia, non so se sia il caso di fare il suo nome.. aspettiamo che torni Rosanna e vediamo lei cosa ne pensa.. ;)


Prossimo

Torna a Archivio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214