ci sono anche io...

L'archivio delle storie personali

ci sono anche io...

Messaggioda mind81 » mar ott 25, 2011 12:25 pm

ciao a tutte, ho trovato questo blog da pochi giorni e questo è bastato per farmi sentire un pò meglio! Ormai è diventato il mio fedele compagno di serate....ci vorrà un pò di tempo perchè io legga tutte le vostre storie ma ci riusciro :D
La mia cistite mi perseguita da un paio di anni e il periodo di tempo che intercorre tra un attacco forte e l'altro è sempre più breve....senza considerare i fastidi con cui ormai convivo! Il problema è che non riesco ad abituarmici!
La mia prima cistite l'ho avuta a 17 anni (ora ne ho 30) ma poi mi ha lasciata in pace per molto tempo. Ora da due anni si ripresenta puntuale ogni mese e mezzo al massimo! Il mio medico di base mi ha sempre prescritto antibiotici con molta leggerezza ho preso augmentin, neofuradantin, ciproxin in due dosaggi diversi, cefixoral e innumerevoli volte monuril e litri litri e litri di mirtillo rosso, semi di pompelmo e quant'altro.
Ho insistito io per farmi prescrivere una visita urologica (visto che il mio medico un pò scocciato mi ha detto che non sapeva cosa dirmi e che forse era un problema ginecologico)....il primo urologo mi ha prescritto nuovamente ciproxin una settimana la mese per tre mesi consecutivi ma da quella volta la cistite mi torna ogni 20 giorni!!! :-:::: direi un bel passo avanti!
disperata sono andata da altri due urologi e ho cambiato medico di base. I primi mi hanno consigliato di evitare antibiotici soprattutto il monuril (uno dei due mi ha detto che causa le recidive), mi hanno prescritto un sacco di fermenti lattici(che costano un saaaaaccoooo....ma ormai con tutto quello che ci spendo diventerò socia maggioritaria della mia farmacia hihi) un detergente intimo a ph acido e cistalgan. Non mi fidavo tanto ma dopo avervi letto ho deciso fermamente che non prenderò mai più un antibiotico a meno che non mi venga la febbre!!!! :-no
il mio nuovo medico di base invece (a parte che non sia fa mai trovare e questa cosa mi manda ai matti perchè se sto male vorrei che qualcuno mi dicesse cosa devo fare!!!!)mi ha fatto una paternale, mi ha detto che indubbiamente io e il mio fidanzato abbiamo problemi di coppia, che c'è qualcosa cosa che non riesco a tirar fuori e che somatizzo (ma onestamente è proprio un periodo tranquillo tra me e lui...booo)così mi ha detto di prendere un tranquillante!!!!!!!!! :na: ho evitato quello che mi aveva consigliato lei e ho preso la valeriana giusto per scongiurare anche questa causa....e poi mi ha dato i granuli di chantaris e quelli di mercurius corrosivus da prendere ogni ora (ogni quarto d'ora in caso di attacco forte) oltre a tre fiale al giorno di Serum anticolinacillaire prima dei pasti(che non ho visto in nessuna delle vostre storie però a me sembra che sappiano molto di alcool e da quello che ho letto in questo blog non è proprio il massimo per la cistite). Inutile dire che tutto questo non mi ha fatto assolutamente niente.
Anche la mia ginecologa mi ha suggerito spesso terapie fitoterapiche che hanno però avuto scarso risultato! cioè....se no ho attacchi forti ok...ma con l'attacco forte non mi fanno assolutamente niente! Inoltre l'ultimo mese è stato terribile perchè mi ha bruciato una piaghetta al collo dell'utero e oltre a sanguinare per un mese i fastidi sono aumentati ma tutti mi dicono che non può essere quello il motivo! Ho anche l'utero retroverso (anzi mobile in realtà perchè alcuni me lo trovano retroverso e altri no!!! :humm: ) e tutti mi dicono che non centra niente! Meno male che ho trovato questo blog!!! Dopo due giorni che vi leggevo ho ordinato tre scatole di D-Mannosio che sto prendendo da una settimane ed è un gran sollievo. Certo una volta al giorno il fastido mi torna ma sono molto fiduciosa e spero che mi passi questa cosa. Ho prenotato una visita dal dott. Pesce qui a Bologna per il 16 dicembre e non vedo l'ora...conto i giorni! Oggi ho prenotato altro D-Mannosio in più il succo di noni e il mannosio crema. Ora sento proprio che ce la farò!
Stamattina ho letto tua storia Rosanna. Anche le mie urinoculture sono spesso pulite...ma l'analisi delle urine segnalano i leucociti alti. la dottoressa mi ha detto che vuol dire che c'è un batterio che non viene rilevato dall'urinocultura ma quando ho raccontato questa cosa alla farmacista si è messa a ridere e ha detto che non è possibile! Io sento che è qualcosa che io e il mio fidanzato ci passiamo perchè anche lui ha sempre i leucociti alti nelle urine, ma tutti i medici a cui l'ho detto lo escludono. per fortuna ho avuto la candida una volta sola, anche se ormai dopo due anni di antibiotici me l'aspetto sempre! quando l'ho avuta abbiamo fatto la cura sia io che lui. poverino sta sopportando tutti i miei farmaci dappertutto e il mio malumore da fastidio! per quanto mi sopporterà??? poi lui è uno sportivo(e con questa cosa non posso neanche più fare sport io e ho anche paura di ingrassare!) è convinto che con il buonumore tutti si risolva prima.....ma qualcuna di voi riesce ad essere di buonumore con questi fastidi costantemente? :-gulp

Re: ci sono anche io...

Messaggioda Frens » mar ott 25, 2011 1:47 pm

benvenuta Mind!
dunque se non lo hai già fatto elimina per favore il detergente intimo per la vulva
per i fermenti lattici nn so quali prendevi ma ti consiglio di fare una ricerca nel forum per vedere quelli consigliati, sui quali si può risparmiare qualcosa comprando i nutriflor alla ditta
se ti hanno bruciato la piaghetta ovviamente la zona è infiammata e il motivo dei fastidi in parte o totalmente è dato da quello

infatti come ti ha detto una mia collega è impossibile che la coltura non rilevi batteri se questi sono presenti, a meno che nn sia fatta male certo. i leucociti sono presenti per forza, visto che in tutti questi anni hai avuto molte infezioni e preso molti antibiotici, e ci dicono che sei infiammata a livello della vescica.
la cistite non si trasmette per via sessuale e le infezioni che si trasmettono per via sessuale e che possono poi dare cistiti sono davvero rare. tra l'altro i leucociti alti nelle urine possono capitare, quindi stai tranquilla che il tuo ragazzo non ha niente.
se leggi bene il forum avrai altre conferme in merito :book:
per lo sport puoi cmq fare passeggiate lunghe e usare pesi o elastici solo per le braccia però. almeno fino a quando nn vedrai Pesce

Re: ci sono anche io...

Messaggioda mind81 » mar ott 25, 2011 3:04 pm

graaaaazieeee :): ci vorrà un pò ma di certo spulcerò meglio il blog! cmq ho comprato degli ovuli vaginali ieri e prendo da qualche mese dicoflor elle! sono fiduciosa.....

Re: ci sono anche io...

Messaggioda Francy77 » mar ott 25, 2011 4:02 pm

Ciao Mind :welcome:

E' normale che tu sia infiammata vista la tua storia fatta di cicli di antibiotici e mirtillo rosso che come ti accorgerai quando avrai letto un po' le nostre storie, non ha aiutato praticamente nessuno.
Brava ad avere cominciato con D-Mannosio e benissimo per l'appuntamento con Pesce , ti stai gia' muovendo nella direzione giusta.

mind81 ha scritto:il mio nuovo medico di base invece (a parte che non sia fa mai trovare e questa cosa mi manda ai matti perchè se sto male vorrei che qualcuno mi dicesse cosa devo fare!!!!)mi ha fatto una paternale, mi ha detto che indubbiamente io e il mio fidanzato abbiamo problemi di coppia, che c'è qualcosa cosa che non riesco a tirar fuori e che somatizzo


Puo' essere che tu abbia anche una contrattura pelvica e questo te lo puo' dire solo Pesce, che puo' causare le tue cistiti e i fastidi conseguenti che vanno poi ad alimentare un cicolo vizioso, contrattura-dolore-contrattura e la contrattura puo' anche essere causata da tensioni, stress, eventi traumatici etc. Pero' cio' che ti ha detto il medico mi sembra proprio un arrancare cercando di dare una spiegazione non volendo ammettere di non sapere che cosa hai veramente. Quindi direi di non dare peso a queste affermazioni sui problemi di coppia etc.
Non ti resta che attendere la visita di Pesce e nel frattempo continua con D-Mannosio, fermenti , lavarti solo con acqua, indossare biancheria di cotone, assorbenti di cotone e provare magri ad applicare calore , fare bagni caldi per vedere se la sintomatologia migliora.

mind81 ha scritto:e con questa cosa non posso neanche più fare sport io e ho anche paura di ingrassare!

Intanto pensa a guarire !

mind81 ha scritto:ma qualcuna di voi riesce ad essere di buonumore con questi fastidi costantemente?

Se hai fastidi continuamente certo che no ! Anche io ho passato questa fase ed ero sempre giu', arrabbiata e depressa.
Sono anche io in cura da Pesce e piano piano ho cominciato a stare meglio sempre piu' e ovviamente l'umore e' risalito

p.s. Spesso si liberano dei posti e magari riesci ad andare da :fish: anche prima .
A presto !

Re: ci sono anche io...

Messaggioda mind81 » mar ott 25, 2011 7:53 pm

grazie francy :thanks:
secondo voi dunque dovrei smettere anche cistalgan? siccome da una decina di giorni ho fastidi continui (mi danno pace solo qualche ora al giorno) lo sto prendendo 3 volte al giorno. Per fortuna non mi fa più vomitare l'anima come le prime volte che lo prendevo. Inoltre ora la farmacista mi ha consigliato anche i semi di pompelmo Cystitis GSE. MI viene il dubbio che tra tutte le cose che prendo qualcuna non serva a nulla o magari mi peggiora qualche sintomo(visto che solo da voi in questo blog ho scoperto che il mirtillo rosso non va bene..magari faccio qualcos'altro che non dovrei fare)! faccio un rapido elenco

20 gocce di echinacea+20 gocce di propolis in mezzo bicchiere d'acqua al mattino
dicoflor elle al mattino
D-Mannosio 3 volte al giorno a stomaco vuoto
donaflor ovuli vaginali prima di andare a letto
cystitis GSE semi di pompelmo 2 compresse dopo ogni pasto
e....valeriana!!!!

anche io faccio un pò fatica a resistere agli antibiotici. sogno qualche giorno di pace invece quando meno me l'aspetto mi torna il fastidio. sto cercando di automonitorarmi per capire se ci sono momenti precisi della giornata in cui si ripresenta sistematicamente il fastidio. per adesso mi capita o a metà mattina o ametà pomeriggio (di più a metà mattina). mi sveglio che sto bene con un respiro di sollievo (ma mi ricredo dopo poche ore) e vado a letto che sto bene.
giovedì ho appuntamento dalla mia ginecologa per controllare la mia piaghetta....e speriamo di non avere di nuovo la candida (che stranamente mi è venuta una sola volta da quando è cominciato il mio calvario).
davvero se non avessi trovato questo blog avrei continuato con gli antibiotici....qui trovo la forza di non prenderli anche se devo sopportare tutto

Re: ci sono anche io...

Messaggioda Francy77 » mar ott 25, 2011 9:13 pm

Mind, ci descrivi bene quali sono i tuoi sintomi attualmente ?
Cosi' riusciamo a darti dei consigli appropriati.
Delle cose che sai prendendo sono sicura vadano bene i fermenti e D-Mannosio ,gli ovuli vaginali da te nominati non li conosco, qui di solito consigliamo Lactnorm o Normogin, su echinacea, propoli e semi di pompelmo non ti so aiutare sentiamo le altre moderatrici.

Re: ci sono anche io...

Messaggioda mind81 » mar ott 25, 2011 9:35 pm

allora circa un mese fa ho finito un ciclo di cefixoral di 10 giorni ma due settimane dopo mi è venuto un forte attacco di cistite, non avevo ancora trovato voi , la mia dottoressa non mi rispondeva al telefono così ho preso monuril perchè ce l'ho sempre in casa. da quando ho preso monuril il fastidio non mi è più passato e ormai sono passate quasi due settimane. non ho lo stimolo continuo di fare la pipì però ho bruciore praticamente sempre. si calma dopo D-Mannosio ma purtroppo l'effetto mi dura due o tre ore poi ricomincia il bruciore. oggi è stata poi una giornata particolarmente fastidiosa. ho questo bruciore da questa mattina e nonostante D-Mannosio si è placato completamente solo dalle 4 alle 7 più o meno e adesso è tornato il fastidio. se riesco a stare in casa lo sopporto però se sono al lavoro sudo freddo e non riesco a pensare ad altro che al mio bruciore. questa è la prima volta che mi succede così...di solito dopo un paio di giorni anche i fastidi mi passano adesso invece no.....penso alla piaghetta....ho smesso anche la pillola da un mese dopo tanti anni che la prendevo.....non lo so!!! non ho tanta consapevolezza di quello che mi succede purtroppo :hurted:

Re: ci sono anche io...

Messaggioda Laura69 » mar ott 25, 2011 10:35 pm

Ciao Mind... :welcome: anche da parte mia...
A 17 anni la tua prima cistite è arrivata in concomitanza con i primi rapporti sessuali?
E riesci a ricordare se quando è ricomparsa era successo qualcosa di particolare? Eventi stressanti... o qualsiasi altra cosa? Riesci a capire se a causa dei fastidi e del dolore, stai contratta? Il calore allevia i tuoi fastidi? Prova a leggere le informazioni relative alla contrattura.
Hai fatto benissimo a provare D-Mannosio e vedrai che con il tempo i benefici saranno sempre più evidenti.
Cerca di resistere senza assumere antibiotici a meno che tu non abbia altre manifestazioni importanti (febbre, dolore al fianco). Ottimo anche l'aver prenotato da Pesce. Vedrai che leggendo e iniziando a conoscere il tuo corpo riuscirai a capire tante cose e a ritrovare gli equilibri persi!
Per qualsiasi dubbio noi ci siamo.

Per quanto riguarda ciò che stai assumendo io eliminerei i semi di pompelmo.
Gli ovuli se ho ben capito dovrebbero contenere lattobacillus acidophilus ed estriolo (ormone). Lascio la parola alle esperte. Penso che il lattobacillo vada bene ma per l'ormone non so darti informazioni.
A metà mattina forse i maggiori fastidi sono dovuti all'abbassarsi del ph delle urine. Il bicarbonato disodio o il magnesio possono aiutarti ad alcalinizzare.
Forse ti sarebbe utile anche avere degli stick per misurare il ph e gli altri valori che ti aiutano a capire se ci sono infezioni batteriche.

Re: ci sono anche io...

Messaggioda Rosanna » mer ott 26, 2011 4:52 pm

mind81 ha scritto:Il mio medico di base mi ha sempre prescritto antibiotici con molta leggerezza ho preso augmentin, neofuradantin, ciproxin in due dosaggi diversi, cefixoral e innumerevoli volte monuril e litri litri e litri di mirtillo rosso, semi di pompelmo e quant'altro.

Tutta roba che non solo non serve (e infatti continua a tornare la cistite), ma che contribuisce a favorire l'insorgenza della recidiva successiva.
mind81 ha scritto:il primo urologo mi ha prescritto nuovamente ciproxin una settimana la mese per tre mesi consecutivi ma da quella volta la cistite mi torna ogni 20 giorni!!!

Prevedibile. E' la classica storia di tutte le iscritte.
mind81 ha scritto:Inoltre l'ultimo mese è stato terribile perchè mi ha bruciato una piaghetta al collo dell'utero e oltre a sanguinare per un mese i fastidi sono aumentati ma tutti mi dicono che non può essere quello il motivo!

c'entra, c'entra.
mind81 ha scritto: Ho anche l'utero retroverso (anzi mobile in realtà perchè alcuni me lo trovano retroverso e altri no!!! :humm: ) e tutti mi dicono che non centra niente!

C'entra c'entra.
mind81 ha scritto:Meno male che ho trovato questo blog!!!

Non è un blog!
E' proprio un sito che contiene anche un forum.
Questo il sito: http://cistite.info
E questo è il forum: http://cistite.info/joomla/index.php/forum
Nulla a che vedere coi blog, che sono pagine messe a disposizione da un portale, vincolate a quel portale, limitate e soggette alle sue condizioni. Questo è un sito libero e totalmente indipendente.
mind81 ha scritto: le mie urinoculture sono spesso pulite...ma l'analisi delle urine segnalano i leucociti alti. la dottoressa mi ha detto che vuol dire che c'è un batterio che non viene rilevato dall'urinocultura ma quando ho raccontato questa cosa alla farmacista si è messa a ridere

:lol: (rido anch'io)
mind81 ha scritto: Io sento che è qualcosa che io e il mio fidanzato ci passiamo perchè anche lui ha sempre i leucociti alti nelle urine, ma tutti i medici a cui l'ho detto lo escludono.

Lo escludo anche io.
mind81 ha scritto:qualcuna di voi riesce ad essere di buonumore con questi fastidi costantemente?

Impossibile!
mind81 ha scritto:secondo voi dunque dovrei smettere anche cistalgan? lo sto prendendo 3 volte al giorno.

3 volte al giorno?! Ma è una follia!
Ma chi ti ha prescritto questo dosaggio?
mind81 ha scritto:20 gocce di echinacea+20 gocce di propolis

Soprattutto se contengono alcool eliminale subito!
mind81 ha scritto:mi sveglio che sto bene con un respiro di sollievo (ma mi ricredo dopo poche ore) e vado a letto che sto bene.

Questo è sufficiente a farti capire che non hai infezioni: un'infezione persiste, mica sparisce a orari tra l'altro così precisi!
mind81 ha scritto:si calma dopo D-Mannosio ma purtroppo l'effetto mi dura due o tre ore poi ricomincia il bruciore.

E tu assumilo con una frequenza maggiore almeno per ora.
Bruciore a cosa, quando?
mind81 ha scritto:ho smesso anche la pillola da un mese dopo tanti anni che la prendevo.....

Brava. Questo dovrebbe aiutarti.

Elimina assolutamente quegli ovuli! Ma chi te li ha dati? E per quale motivo?

Re: ci sono anche io...

Messaggioda mind81 » gio ott 27, 2011 10:15 am

ciao....rieccomi
Rosanna il cistalgan 3 volte al giorno me l'ha prescritto il secondo urologo, (sono andata da 3 diversi, gli ultimi due ad agosto) per evitare di prendere antibiotici. Devo ancora imparare a non fidarmi sempre a quanto pare!!!!!!!! :? Anche iil bugiardino dice 1 COMPRESSA 2-3 VOLTE AL GIORNO AD INTERVALLI REGOLARI....A STOMACO PIENO. Insomma nonostante il voltastomaco iniziale dopo aver letto non mi sono preoccupata :--P

Echinacea e propoli sono tinture madri...quindi si direi che è il caso di smettere! dopo aver letto alcune storie ho eliminato da sola anche le altre fiale che prendevo prima dei pasti, il Serum anticolinacillaire, per l'alcool.

Il bruciore che sento è lo stesso che sento quando ho la cistite e devo fare pipì,è interno,però non ho lo stimolo ad urinare continuo che ho quando ho la cistite. Non ho prurito come se avessi la candida, ma in effetti non avevo prurito neanche l'unica volta che ho avuto la candida quest'estate.
Anche io pensavo all'infiammazione per la bruciatura della piaghetta ma mi continuano a dire che non è possibile, negli ultimi sei mesi sono andata spessissimo dalla ginecologa per questo motivo ma spendere 100 euro ogni volta per farmi dire che non può dipendere da quello inizia a scocciarmi, sono sanguisughe questi dottori!!! Poi è passato un mese e mezzo speravo di essere in via di guarigione visto che le prime 3 settimane dalla bruciatura non ho avuto fastidi a parte le perdite!
Ma D-Mannosio è utile anche per le infiammazioni o sono io che ho le fisse? perchè mi passa dopo averlo preso se non ho batteri (sottoline che sono feeeeliiiiceeee di non aver batteri! :): )? E....se non ho batteri non basterebbe un antinfiammatorio per farmi passare sta tortura?

Gli ovuli me li hanno dati in farmacia...ho chiesto fermenti lattici vaginali! MI hanno detto che aiutano di più di quelli per via orale. Allora non avevo letto la sezione dei fermenti lattici consigliati da voi...smetto subito. Ma quell'ormone che contengono a che serve? Scusate ma non capisco nulla di queste cose...la mia mente è INUTILMENTE umanistica!!!!
In ogni caso la buona notizia è che ieri mi ha chiamato la segretaria di Pesce così il mio appuntamento è stato super anticipato a domani alle due e mezza! Non vedo l'ora, anche se sono un pò preoccupata per la visita.


Rispondo a Laura. :): In effetti a 17 anni erano le mie prime volte, non le vivevo benissimo "interiormente" se ci ripenso(i miei sono parecchio all'antica...ero un pò confusa su ciò che è giusto oppure no), ma all'epoca avevo pensato che fossero i preservativi a darmi fastidio e di sicuro poi non ne andavo a parlare con qualcuno timida com'ero! Ora quando mi è tornata con questa insistenza in effetti era spesso dopo qualche brutta lite con il mio fidanzato...tipo: lite, un giorno, cistite! Sono stata anche da uno psicologo per qualche mese ma per altri motivi ho smesso di andarci!
Ma può davvero essere questo???? E' impossibile controllare queste cose, penso che mi stresserei di più cercando di evitare liti piuttosto che litigando una volta! E cmq sto cercando di star serena(la mia natura è piuttosto ansiosa), di evitare ogni discussione inutile e adesso è un periodo tranquillo ma i miei fastidi rimangono :(. Ma nel caso io abbia una contrattura (che non sapevo neanche potesse esistere prima di leggere le vostre storie) è possibile che io ce l'abbia da tutti questi anni e sia peggiorata ora???? è incredibile per me!
Sicuramente il calore mi fa stare meglio, infatti quando sono al lavoro e ho questi fastidi non vedo l'ora di andare in macchina e spararmi il riscaldamento al massimo per avere un pò di sollievo. Però è durissima resistere al fastidio quando sono in giro! per fortuna ora non ho lo stimolo della pipì e solo bruciore...posso tentare di far finta di niente!
Non ho ancora gli stick per misusare il ph ecc ecc....ho visto ieri che li vendono sul sito ditta ma avevo già fatto il mio nuovo ordine. Me li procurerò al più presto! Intanto ho letto le tabelle dei cibi da privilegiare....e sto provando! Ieri sono stata un pò meglio del solito. il mio fastidio è stato più sopportabile e solo al mattino.ieri pomeriggio e ieri sera ho avuto pace! Stamattina appena sveglia ho avuto un pò di fastidio che ora è passato.....spero vada meglio per oggi!
grazie per la vostra attenzione....è ammirabile il vostro impegno! :thanks:

Re: ci sono anche io...

Messaggioda Francy77 » gio ott 27, 2011 10:49 am

Mind ,io sospenderei il Cistalgan perche' mi sembra non ti stia aiutando al contrario di D-Mannosio, sei sempre in tempo a riprenderlo se vedi che peggiori ma dubito che succedera'; anche a me era stato prescritto inizialmente ma non mi faceva un fico secco , mi dava solo nausea .

mind81 ha scritto:Ma D-Mannosio è utile anche per le infiammazioni o sono io che ho le fisse?


Ti invito a leggere la sezione riguarante il mannosio e troverai le risposte

mind81 ha scritto:Echinacea e propoli sono tinture madri...quindi si direi che è il caso di smettere! dopo aver letto alcune storie ho eliminato da sola anche le altre fiale che prendevo prima dei pasti, il Serum anticolinacillaire, per l'alcool.


Bene

mind81 ha scritto:Scusate ma non capisco nulla di queste cose...


:book: tutto cio' che puoi trovare nel sito e comincierai a capire tante cose

mind81 ha scritto:buona notizia è che ieri mi ha chiamato la segretaria di Pesce così il mio appuntamento è stato super anticipato a domani alle due e mezza! Non vedo l'ora, anche se sono un pò preoccupata per la visita.


::::: notizia splendida ! Non ti preoccupare , uscirai dalla visita con una diagnosi , fatta da un medico competente e etremamente umano e disponibile e che ti insegnera' anche a capire come e' fatto il pavimento pelvico e che tu puoi governarlo.

mind81 ha scritto:Ma nel caso io abbia una contrattura (che non sapevo neanche potesse esistere prima di leggere le vostre storie) è possibile che io ce l'abbia da tutti questi anni e sia peggiorata ora???? è incredibile per me!


Era incredibile anche per me ! Ma invece e' possibilissimo cara , perche' fino a che qualcuno non ti fa capire che la sotto abbiamo dei muscoli e che possiamo controllarmi, potremmo andare avanti per tutta la vita a contrarre senza saperlo . Ipotizzando che tu abbia contrattura non e' che e' peggiorata adesso, ma e' probabile che ora si sono sommati dei fattori che hanno fatto esplodere i sintomi .

mind81 ha scritto:Però è durissima resistere al fastidio quando sono in giro


Lo so bene :roll:

Mi ripeto ma e' fondamentale che tu legga e impari tutte le preziosissime informazioni che ti vengono offerte dal sito, ti sei gia' mossa bene in tante direzioni ma hai ancora tanto da lavorare per capire come e' fatto il tuo corpo e di cosa ha bisogno per stare bene . Io per prima sono arrivata qua ignorantissima e ora so tante cose che prima neanche mi sognavo .
Attendiamo aggiornamenti dopo visita da :fish:

A presto

Re: ci sono anche io...

Messaggioda mind81 » gio ott 27, 2011 11:43 am

graaaaaazieeee :): scriverò tutto appena torno!!!!

Re: ci sono anche io...

Messaggioda Rosanna » gio ott 27, 2011 3:15 pm

Super mega fortunata cavolo! Domani alle due e mezza! In tante ti invidieranno!
Vedrai che da domani vedrai tutto quanto con maggiore chiarezza ed ottimismo.

Non ho ben chiari i tuoi sintomi ancora. Hai bruciore all'interno di cosa? Vagina? Vescica? Uretra? E quando? E' fisso o in seguito a qualcosa? Durante la minzione, verso la fine, dopo la minzione o indipendentemente dalla minzione? Sono dati importantissimi per valutare la causa.
mind81 ha scritto:Ma quell'ormone che contengono a che serve?

Potrebbe essere utile in menopausa accertata l'assenza di estrgeni, altrimenti fa solo danni.

Re: ci sono anche io...

Messaggioda mind81 » gio ott 27, 2011 3:34 pm

si anche io mi sento fortunata infatti ieri appena l'ho saputo mi sono sentita già meglio! :):
per quanto riguarda la precisione sul mio bruciore...mi piacerebbe essere consapevole al punto da individuare da dove viene il mio bruciore, spero di diventarlo leggendo voi e andando da pesce :oops: . quando faccio la pipì mi brucia di più verso la fine infatti mi blocco quasi sempre e poi ne faccio un altro goccetto....credo per la paura del bruciore però! In ogni caso ho fastidio anche indipendentemente dalla pipì, sto cercando anche io di capire in seguito a cosa ma non ci sono riuscita. ho delle ore durante la giornata in cui non sento alcuno fastidio e mi sento bene....poi mi torna. pensavo fosse legato al cibo...ma ho provato anche a non mangiare nulla e mi viene lo stesso quel bruciorino malefico che non mi fa stare tranquilla! soprattutto perchè non mi è mai successo per così tanti giorni di seguito....a un paio di giorni di bruciorini ero abituata, ma ormai sono due settimane che vado avanti così!
onestamente mi piacerebbe trovare qualcosa di miracoloso(anche se so che non esiste) visto che il prossimo fine settimana devo andare a trovare la mia futura suocerina e vorrei essere in salute, anche perchè senò lei si agita e mi porta in giro per dottori anche li...per caso il dott. Pesce è abilitato anche per i miracoli? no eh? ;)

Re: ci sono anche io...

Messaggioda Rosanna » gio ott 27, 2011 4:26 pm

nessun miracolo purtroppo. Però la guarigione te la puoi costruire tu senza problemi.
Hai provato ad alcalinizzare le urine?

Re: ci sono anche io...

Messaggioda mind81 » gio ott 27, 2011 5:02 pm

ho provato con i cibi consigliati nella sezione "alimentazione e diete"...in effetti poi non sto mangiando moltissimo per la paura che qualcosa mi peggiori il fastidio!mi metterò di impegno e mi costruirò una dieta appropriata! ma la mia dottoressa mi ha sempre detto che non centra niente l'alimentazione!!!!assurdo!!!(io però per sicurezza, da quando ho il problema, ho sempre evitato i cibi irritanti come peperoncino spezie e simili anche se le adoro!)
ieri cmq seguendo i consigli è andata piuttosto bene, il bruciorino l'ho avuto per qualche ora durante la giornata ma meno intenso rispetto al solito.non ho ancora gli stick per controllare la pipì ma me li procurerò in fretta. oggi sono di nuovo tra alti e bassi. ho letto anche che è normale....che ci vogliono mesi perchè passi completamente. migliorerà :humm: ...

Re: ci sono anche io...

Messaggioda mind81 » gio ott 27, 2011 5:09 pm

non ho provato ancora il bicarbonato perchè non ce l'ho in casa e sono in malattia da l'altro ieri...aspetto che mio fidanzato me lo passi a comprare ma lavora sempre..

Re: ci sono anche io...

Messaggioda Viv. » gio ott 27, 2011 11:14 pm

Mind, Benvenuta anche da parte mia.
Se vuoi il mio parere secondo me hai bisogno di chiarirti le idee. Ti suggerisco di leggere molto di più sito e forum ma soprattutto di fare tuo quello che leggi.
L'alimentazione di certo può aiutarti per la sanità dell'intestino, ottima base per una vera guarigione, e per non aggravare ulteriormente il grado di irritazione vescicale. Il modo migliore per combattere questo pH così acido è quindi quello di evitare cibi ed integratori acidificanti e assumere un alcalinizzante. D-Mannosio già da solo dovrebbe aiutarti molto, soprattutto se segui una dieta sana e completa.

Re: ci sono anche io...

Messaggioda Laura69 » gio ott 27, 2011 11:45 pm

Ciao mind... non stare senza mangiare.
Se non mangi le urine diventano più acide e possono causarti bruciore.
Mangia cose sane e fibre per aiutare l'intestino (magari evita in questo periodo i cibi troppo piccanti, che acidificano o che contengono ossalati e a questo proposito cerca nel forum e troverai tutte le informazioni) e se fai un pasto un po' più abbondante prendi bds oppure regobasic.
Anche a proposito della contrattura puoi trovare tantissime informazioni.
Spesso è una delle cause principali dei nostri fastidi.
Ma prima ancora di leggere andrai da :fish: quindi sarà lui a dirti di più!
Facci sapere come va!
:):

Re: ci sono anche io...

Messaggioda Stefania 69 » ven ott 28, 2011 3:27 pm

Ciao e benvenuta :welcome:

A questo punto aspettiamo il resoconto della visita dopo questo fortunatissimo anticipo. :):


Prossimo

Torna a Archivio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214