Ely's story

L'archivio delle storie personali

Ely's story

Messaggioda ely » gio mar 18, 2010 12:43 pm

Ciao a tutte!
Sono iscritta al forum da parecchio e anche se sono intervenuta qua e la non ho mai raccontato la mia storia, quindi eccomi...
Mi chiamo Elisa, ho 26 anni e sono (anche io) un'insegnante. La prima cistite l'ho avuta a 17 anni e non mi sono interrogata molto sulle cause, il mio medico mi da l'antibiotico e fermenti per 5 giorni, così' passa.
Da li torna a farmi visita 1 volta all'anno, sempre in estate ed io attribuisco la colpa al caldo e al fatto che bevo poco, comunque prendo l'antibiotico e passa senza strascichi. Mai fatto urinoculture. Poi miracolosamente una pausa di quasi 3 anni!
Ad Aprile mi sposo e durante il viaggio di nozze, proprio alla partenza, mi becco una diarrea da piegarsi dal mal di pancia, sto male per tutto il volo (avevo a disposizione solo il bagno dell'aereo), poi sembra passata, così il giorno dopo ho un rapporto completo con mio marito (siamo in viaggio di nozze!!!). 2 giorni dopo cistite!
Vado nel primo ambulatorio che trovo, mi fanno uno stick delle urine e trovano sangue e leucociti, non ricordo altro perchè era in inglese... Così mi faccio prescrivere l'antibiotico che prendo anche in Italia: Ciproxin. Ammetto di aver sbagliato io: ho bevuto pochissimo, non sono stata regolare con l'antibiotico (ho anche saltato 1 giorno) e sono andata pacifica in spiaggia, ho pure continuato ad avere rapporti :ss
Quando rientro, dopo 5 gg dalla fine della cura mi trovo di nuovo con la cistite, la dott. (senza urinocultura) mi prescrive di nuovo ciproxin, stavolta per 10gg.
Finita anche questa batosta sono iniziati i problemi: leggero peso vescicale ma soprattutto una sensazione sgradevolissima all'uretra, come se ci fosse un goccino di urina all'interno, a volte sembra un aghetto. Lo sento dopo aver urinato (5-10 min dopo), dura per poco e poi scompare fino alla pipì successiva. Va avanti per tutta l'estate, con alti e bassi, ma nonostante questo i rapporti sono tranquilli, non ho dolore ne durante ne dopo.
Vado da un urologo e dal ginecologo che mi dicono che passerà da solo...
A settembre dopo 4 giorni di stitichezza, alcuni rapporti focosi ravvicinati, e lo stress delle nomine eccola di nuovo! Cosa strana: durante l'attacco i fastidi all'uretra spariscono Non faccio urinocultura subito perchè ho il ciclo e penso non si possa fare, ma questa volta mi rifiuto di prendere antibiotici! :pp Aspetto che passi il ciclo e faccio urinocultura e tampone vaginale. Il tampone è negativo per tutto, nell'urinocultura trovano l'amico E.coli. Bevo tantissimo e in farmacia mi danno un composto con varie erbe e pian piano va meglio inoltre inizio a cercare in rete e scopro del mannosio. Mi procuro cystomann 100 che inizia a fare effetto, l'urina ritorna pulita e la vescica non pulsa più. Ma non mi accontento perchè sento ancora fastidi: peso vescicale, a volte urgenza e bruciore alla vescica al primo stimolo. Così trovo Rosanna e questo sito! :cup: A novembre inizio a prendere D-Mannosio, a dicembre aggiungo anche il noni inoltre faccio 10 sedute di agopuntura che tolgono l'infiammazione dalla vescica. Rimane solo quel fastidio all'uretra che sento soprattutto quando le urine sono più acide (mattino presto, mezzogiorno e sera tardi). Così per regolare l'acidità prendo Regobasic al bisogno. Dall'ultimo attacco sono passati 6 mesi e non prendo antibiotici da maggio scorso, tuttavia la mia uretra non vuole ancora saperne, dopo l'attacco acuto i pizzichi sono ritornati e a volte sento qualche piccolo spasmo. Sono stata da Crivellaro a Udine che mi ha detto che secondo lui è uretrite e che devo avere pazienza! Le ultime 2 urinoculture sono negative quindi :cup: spero solo passi anche questa infiammazione.
I rapporti ci sono, anche se non mi sento ancora sciolta e rilassata e la penetrazione è un pochino fastidiosa perchè la paura c'è sempre... però c'è una bella notizia: ho appena scoperto di essere incinta :yahoo: Non era programmato, semplicemente non abbiamo usato precauzioni! spero solo che la mia situazione non peggiori in gravidanza ma soprattutto che non faccia male al bebè! domani ho la prima visita dal gine... incrocio le dita! Continuo a prendere D-Mannosio (non lo mollerò mai!), il noni a mesi alterni e il regobasic all'occorrenza. Non dovrebbero esserci controindicazioni :humm:
Grazie a Rosanna, di cuore e grazie a questo forum che è una miniera di informazioni utilissime, ma soprattutto è pieno di donne fantastiche!
Scusate la lunghezza!
Un abbraccio a tutte! :friend:

Re: Ely's story

Messaggioda Rosanna » gio mar 18, 2010 12:58 pm

Sembra la mia storia!!
Dopo qualche mese di assunzione di mannosio resto incinta. Il bruciore uretrale (esattamente come l'hai descritto tu) non mi abbandona nonostante l'assenza di recidive.
E se la tua storia proseguirà come la mia questo è quello che ti aspetta: il bruciore uretrale pian pianino sparirà, molto gradualmente. E alla fine della gravidanza non lo avrai più (il mio è passato dopo un anno di mannosio). In gravidanza starai benissimo (io ho avuto una sola cistite, l'ultima della mia vita, curata solo con mannosio).

Ma stai usando il lubrygin per i rapporti?

Re: Ely's story

Messaggioda lamanu » gio mar 18, 2010 1:46 pm

Ely la tua storia mi dà molte speranze!
Anche io cerco un bimbo, ma finchè sto male... è dura.

In bocca al lupo per la visita.

Re: Ely's story

Messaggioda ely » gio mar 18, 2010 1:52 pm

Cavoli Rosanna, non sai quanto mi consola sentirti dire così!
Il lubrigyn è l'unica cosa che ancora non ho sperimentato! Appena lo provo ti faccio sapere :thanks:
Intanto tengo duro con D-Mannosio!
Grazie ancora! :love1:
Manu tieni duro!!! Penso che la cosa importante sia il morale... quando mi sento giù i fastidi si accentuano! meglio non pensarci e vivere pensando "CHISSENE!!", passerà anche questa!
Un abbraccio!!

Re: Ely's story

Messaggioda lamanu » gio mar 18, 2010 2:16 pm

ely ha scritto:Cavoli Rosanna, non sai quanto mi consola sentirti dire così!
Il lubrigyn è l'unica cosa che ancora non ho sperimentato! Appena lo provo ti faccio sapere :thanks:
Intanto tengo duro con D-Mannosio!
Grazie ancora! :love1:
Manu tieni duro!!! Penso che la cosa importante sia il morale... quando mi sento giù i fastidi si accentuano! meglio non pensarci e vivere pensando "CHISSENE!!", passerà anche questa!
Un abbraccio!!


Ely grazie! La tua frase è verissima... me la devo scrivere su un cartello!!!!!!!!!!!!! :clap:

Re: Ely's story

Messaggioda Rosanna » gio mar 18, 2010 4:40 pm

ely ha scritto:Il lubrigyn è l'unica cosa che ancora non ho sperimentato!

:muro:
E' importantissimo!!! Tanto quanto il mannosio!! Vedrai che con l'utilizzo anche i bruciori uretrali spariranno prima!
Promettimi che lo userai!

Re: Ely's story

Messaggioda mommimimi » gio mar 18, 2010 5:09 pm

ely ha scritto: (siamo in viaggio di nozze!!!). 2 giorni dopo cistite!
Vado nel primo ambulatorio che trovo, mi fanno uno stick delle urine e trovano sangue e leucociti, non ricordo altro perchè era in inglese... Così mi faccio prescrivere l'antibiotico che prendo anche in Italia: Ciproxin. ma soprattutto una sensazione sgradevolissima all'uretra, come se ci fosse un goccino di urina all'interno, a volte sembra un aghetto.!


anche a me la cistite mi ha accompagnato per la prima parte del mio viaggio di nozze altro che las vegas, san francisco, los angeles, california ,io vedevo solo bagni e tanto sangue!!! che brutta esperienza!!! inoltre non capivo un cavolo di inglese....ma alla fine mi hanno mollato il monuril e sono stata bene un bel po' chissa' ho sempre pansato che forse avesse qualche cosa in piu' visto che ero in america! per quanto riguarda il fastidio uretrale e' esattamente come lo descrivi tu un aghetto dopo aver urinato verissimo!! ma devo dire che ora non lo sento quasi piu'!! cmq ancora tante tante congratulazioni :flower:

Re: Ely's story

Messaggioda Rosanna » gio mar 18, 2010 5:15 pm

mommimimi ha scritto:ma alla fine mi hanno mollato il monuril e sono stata bene un bel po' chissa' ho sempre pansato che forse avesse qualche cosa in piu' visto che ero in america!

E' più probabile invece che ti era passata per un po' semplicemente perchè eri all'inizio del calvario e la situazione generale non era ancora così compromessa.

Re: Ely's story

Messaggioda ely » gio mar 18, 2010 7:39 pm

Rosanna prometto che domani mi procuro lubrigyn! :angel:
Per mommi: abbiamo fatto lo stesso giro in viaggio di nozze! Anche io ero a Los Angeles e Las Vegas!! Bellissimo!!! Non ho pensato molto alla cistite... :ss
Io mi immagino gli E.coli americani col cappello da Cowboy che fanno baldoria nella mia vescica!

Re: Ely's story

Messaggioda StregaNoite » gio mar 18, 2010 10:52 pm

Forza Ely!!! :yahoo: :yahoo:

Hai già pensato ai nomi??

Re: Ely's story

Messaggioda Rosanna » ven mar 19, 2010 9:44 am

Hai comprato il Lubrygin?
Guarda che ti controllo, sai?

Re: Ely's story

Messaggioda ely » sab mar 20, 2010 8:01 pm

Si Signora! (e qui ci vorrebbe un emoticon che fa il saluto militare), comprato ieri sera e ne ho messo un pochino subito, tanto hai detto che si può usare indipendentemente dai rapporti, devo dire che la sensazione è piacevole!
Fatto la visita, tutto ok! l'8 ho l'eco, però ieri mi ha dato comunque un occhiatina con eco transvag. e qualcosina si vede già... :): Non vedo l'ora di poter esultare e dirlo a tutti! Per ora lo sapete solo voi e il papino, ovviamente:love1: Incrocio incrocio incrocio!
Baci!

Re: Ely's story

Messaggioda clio77 » sab mar 20, 2010 8:58 pm

ely ha scritto:Si Signora! (e qui ci vorrebbe un emoticon che fa il saluto militare), comprato ieri sera e ne ho messo un pochino subito, tanto hai detto che si può usare indipendentemente dai rapporti, devo dire che la sensazione è piacevole!
Fatto la visita, tutto ok! l'8 ho l'eco, però ieri mi ha dato comunque un occhiatina con eco transvag. e qualcosina si vede già... :): Non vedo l'ora di poter esultare e dirlo a tutti! Per ora lo sapete solo voi e il papino, ovviamente:love1: Incrocio incrocio incrocio!
Baci!

:yahoo: :yahoo: :coool: :love1: :love1: :love1: :love1: :love1: :love1: :love1: :love1:

Re: Ely's story

Messaggioda Rosanna » sab mar 20, 2010 10:11 pm

Ottimo! Facci sapere come procede.

Re: Ely's story

Messaggioda ely » gio mar 25, 2010 4:07 pm

Ciao ragazze!
oggi mi sento un pochino avvilita... saranno gli ormoni :D
Non so se mi aspettavo che questa gravidanza di punto in bianco mettesse fine a tutto, ma sta di fatto che ieri e oggi ho avuto di nuovo bruciorini insistenti dopo la pipi e qualche spasmo. Ovviamente ho aumentato la dose di D-Mannosio, ma non credo di avere batteri, le urine sono limpide e poi non ho avuto rapporti. Ho notato una cosa: i fastidi all'uretra li sento molto di più quando assumo certe posizioni, in particolare la mattina quando sto seduta in auto x andare a lavoro (45 minuti) e poi mi alzo eccoli che arrivano! Se poi mi piego in avanti non ne parliamo... Credo sia tutto legato all'infiammazione... Spero tanto che finisca! tengo sempre in mente le parole di Rosanna e voglio credere che anche per me sarà così! Sto quasi per festeggiare 7 mesi senza malefica (lo dico a bassa voce) se solo passassero anche questi fastidi del cavolo!!!
Scusate lo sfogo!
Vi leggo sempre!

Re: Ely's story

Messaggioda Rosanna » gio mar 25, 2010 5:18 pm

Ti riporto dalla mia storia nel sito:

Forse a causa della sospensione degli antibiotici, forse per il conseguente miglioramento dei miei equilibri fisiologici, forse perchè il mannosio ha riparato ciò che era danneggiato, forse perchè la costante infiammazione pelvica si stava ormai risolvendo, a Novembre resto incinta.

I dolori uretrali non mi danno tregua, sebbene col passare del tempo diventino sempre più deboli.

Il 21 gennaio 2006 (secondo mese e mezzo di gravidanza) mi sveglio alle 3 di notte per urinare e subito dopo comincio ad avere dolori fortissimi da cistite acuta. Prendo subito una dose di mannosio e dopo un'ora un'altra dose, ma i dolori continuano. Alle 4.00 sono in pronto soccorso contorcendomi dal male sulla barella. Mi visitano solo alle 8.00 del mattino, ma nel frattempo i sintomi si calmano drasticamente e riesco anche ad addormentarmi nell'attesa che si liberi un medico. Ho curato e guarito quella che è stata la mia ultima cistite solo con abbondante mannosio. Da allora non ho più avuto recidive (ho da poco compiuto i miei 3 anni da quell'ultimo episodio). I dolori uretrali sono gradualmente diminuiti fino alla completa scomparsa dopo circa un anno dall'inizio della terapia con mannosio.


Tranquilla, passano anche quelli! Quante volte in quell'anno ho pensato: eccola! E' lei! E' tornata! E mi disperavo piangendo sulla spalla di Sandro. Invece non arrivava mai, non è più arrivata e quei sintomi diventavano via via più lievi e sempre più sporadici.

Re: Ely's story

Messaggioda gine » gio mar 25, 2010 5:23 pm

Fantastico!
Anche io sono una fautrice della gravidanza come panacea di tutti i mali!! vedrai, andrà tutto bene!
Posso solo chiederti che tipo di agopuntura hai fatto?
Mi incuriosisce il fatto che possa avere effetti benefici sull'infiammazione della vescica.
Potresti chiedere al tuo agopuntore se conosce qualcuno bravo a Torino o dintorni?
Grazie delle eventuali informazioni...e in bocca al lupo per tutto!!
:))

Re: Ely's story

Messaggioda ely » gio mar 25, 2010 5:53 pm

Grazie Rosanna! Me lo stampo e lo uso come mantra!
Per gine: allora io ho finito l'agopuntura 1 mesetto fa, non ha risolto tutto ma ha aiutato moltissimo, soprattutto dal punto di vista psicologico. Il tipo di agopuntura che ho fatto era per metà classica, per metà addominoagopuntura (aghi molto molto sottili sulla pancia). I punti su cui lavorava erano 1 sul pube, 1 sotto l'ombelico 2 sulle caviglie e 2 sugli stinchi, poi ne aggiungeva 2 sopra l'ombelico per il fegato che secondo lui è collegato al drenaggio delle scorie. Riconosco che dopo 10 sedute mi sento molto meno infiammata anche se non ho risolto i problemini all'uretra.
il mio agopuntore lavora a Palmanova ma c'è un sito che aveva indicato Viziatella dove puoi trovare tutti gli agopuntori riconosciuti disponibili! http://www.agopuntura.it/
Buon lavoro!

Re: Ely's story

Messaggioda clio77 » gio mar 25, 2010 11:23 pm

Ciao Ely mi raccomando ri-po-so :love1:

Re: Ely's story

Messaggioda silvana » ven mar 26, 2010 11:31 am

Ho visto il sito che parla di agopuntura. Ha qualcosa di familiare..... ;)


Prossimo

Torna a Archivio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214