Candida sì, candida no, candida boh!

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Natina » dom apr 22, 2012 12:05 pm

Forza Anna, ha ragione Frens!! coraggio vedrai che la sconfiggi e ogni volta ci si rialza sempre più forti!!
Come stai oggi? va un po' meglio? :potpot:

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Stefania 69 » mar apr 24, 2012 11:14 am

Come stai? Hai aumentato le dosi?

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Anna Leaf » gio apr 26, 2012 9:17 pm

Ho seguito i consigli arrivando a sette e la tisana fatta con la malva fresca (data dal suocero). Da oggi niente lamette, ma sto a volte meglio a volte peggio. E' la prima volta che affrontavo una fase acuta di cistite con il mannosio. Lo confesso, al piano di sopra ho il monuril, è stata dura resistere, ma ce la sto facendo... Mi sento quasi un campione. Voglio bubttarlo via scaduto!!! (In verità mai preso, ma gli antibiotici sì, purtroppo... Ci vuole solo pazienza... Ma non calo ancora. Vorrei stare bene almeno due-tre giorni prima di calare...
Grazie ragazze. Fin'ora D-Mannosio usato solo per evitare le recidivie e per due anni nessuna ricaduta... Una ci sta....

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Stefania 69 » ven apr 27, 2012 10:11 am

:pugile:

I miglioramenti indicano che la strada e' buona.
Come e' il pH? Se lo trovi acido alcalinizza un poco, cosi' brucia meno...

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Anna Leaf » sab mag 05, 2012 9:39 pm

Dopo 5 giorni di acuta, su consiglio di Pesce mi sono dovuta arrendere.... Per la prima volta in vita mia Monuril... :-:::: Io ci ho provato, ma quella è peggiorata... E oltretutto il prof ha detto che provare 5 giorni prima di passare ad altro è stato troppo per la contrattura, che è peggiorata riportandomi a una riabilitazione a settimana, ma si sta risistemando. Mi ha detto che il Monuril è anche leggero visto com'ero messa, e mi sono anche sentita in colpa sia per essere passata ad altro sia per aver tirato troppo stando male... :-( In compenso ho iniziato a prendere il X-flor. Non so se è assurdo, ma mi pare che l'intestino vada meglio. Ora risono a 4 dosi di D-Mannosio, per poi passare a 3. Un sacco di fermenti per bocca e sto continuando la "Cura Miriam". Un bacio a chi mi segue....

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Rosanna » lun mag 07, 2012 7:32 pm

Spero solo che almeno tu abbia fatto un'urinocoltura prima di prendere l'antibiotico, visto che hai avuto ben 5 giorni di tempo per farlo!

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Greta » lun mag 07, 2012 7:34 pm

Anna Leaf ha scritto:In compenso ho iniziato a prendere il X-flor. Non so se è assurdo, ma mi pare che l'intestino vada meglio.

non è assurdo, contiene anche fermenti lattici intestinali. Come stai?

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Anna Leaf » gio mag 10, 2012 4:08 pm

Urinocultura: E. Coli 150.000 (nei miei 5 giorni non mi sono fatta saltare la partenza della malattia di sabato e una festa nel mezzo, ma meno male che ho un laboratorio privato che non richiede appuntamenti...)
D'altro canto col mio precedente tampone non è che mi aspettassi niente di diverso dall' E.Coli. Ma porcamienta! Ora mi sono fatta 7 giorni da 4-5 dosi (D-Mannosio), poi mi è arrivato il mannoro e sono a 1 di mannoro + 1 di D-Mannosio per 3 settimane. Pesce ha detto che ho avuto una tipica cistite post rapporto e ciclo e 2 anni senza niente il risultato non è male. Io mi sono comunque sentita in colpa perchè non volevo prendere niente, e il professore mi ha detto che ho sbagliato, perchè non bisogna mai estremizzzare niente.T___T per la serie come fai sbagli. Comunque ora va bene, X-flor fantastico. Verso luglio mi rifarò sia urinocultura e tampone in combine per vedere a che punto sono in generale... La contrattura dopo un paio di sedute sta ritornando come prima, spero per giugno di poter tornare a due volte al mese. In generale credevo che con D-Mannosio e Mannoro non avrei più avuto problemi di cistite, ma mi sbagliavo. Le ricadute ci sono, motivate, ma ci sono.... :-gulp

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Greta » ven mag 11, 2012 9:26 am

Anna Leaf ha scritto:tipica cistite post rapporto

eri lubrificata durante il rapporto? hai provato dolore alla penetrazione?
Anna Leaf ha scritto:La contrattura dopo un paio di sedute sta ritornando come prima

a casa non riesci a fare da sola l'automassaggio? tra una seduta e l'altra mantieni la muscolatura morbida ed elastica
Anna Leaf ha scritto:In generale credevo che con D-Mannosio e Mannoro non avrei più avuto problemi di cistite, ma mi sbagliavo

non sono pozioni magiche. Oltre a questi due integratori è importante seguire anche tutti gli altri consigli ed accorgimenti del forum legati ad igiene, rapporti, kegel reverse, calore, respirazione diaframmatica ec.
Nonostante ciò le ricadute capitano però poi passano e ci si rialza più forti di prima.
Come stai oggi?

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Anna Leaf » ven mag 11, 2012 11:24 pm

Mi ero lubrificata ma aveva fatto un po' male, anche dando il comando "rilascia".... Grave mancanza sono state le 3 dosi quel giorno e poi i giorni successivi... I miei automassaggi sono un po' una pippa... Ho una "cordicella" a dx, ma non riesco a decontrarla bene. Col pollice ci arrivo poco e con l'indice non ho molta forza. Io riesco a fare una specie di "stratching", a mantenermi più morbida, ma non a decontrarmi da sola, quello no....
Poi fino a che avevo la cistite ci ho provato a dare i comandi del Kegel reverse, ma non li sentivo per niente... Il resto lo sto facendo, e in effetti devo dire che due anni sono stati bellissimi senza niente (... ok, niente cistite. Contrattura e candida sì, ma almeno nel periodo peggiore niente cistite). Il calore è la cosa più bella del mondo, anche se qualche volta nonostante i pantaloni e una copertina mi sono data una sbruciacchiata alle cosce...
Ora va molto meglio. Continuo a fare la cura locale in vagina oltre che coi massaggi già suggerita sul forum, e prendo mannoro e D-Mannosio. Ma ho cambiato anche un'altra cosa. Non bevevo. Poi mi ci sono obbligata, e ora è anche un'abitudine. Sulla respirazione ci sto lavorando, e non trattengo più la pancia. E' stato brutto dover ricorrere alle cure più pesanti... Lo strano è che un giorno stavo meglio, poi ricaduta, poi meglio, poi ricaduta. Ma lasciamo fare. Pensiamo a continuare guardando avanti e non indietro. Questa la devo archiviare e capire che anche dagli errori si impara. Avevo i segnali, non sono stata attenta. Ora ho anche il mannoro ed è comodo, dose più alta e si scioglie in bocca. Comodissimo. E il X-flor. E una consapevolezza che senza di voi non avrei preso... Credo di non ringraziare mai abbastanza per questo.

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Greta » mer mag 23, 2012 5:15 pm

Come stai Anna?

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Anna Leaf » dom giu 17, 2012 6:50 pm

Scusate l'attesa, ribeccavo sempre i giorni di sola lettura, e poi volevo un po' di notizie certe... Allora, per la cistite non ho avuto altri problemi, e sto alternando una dose di mannoro a una di D-Mannosio. Per il discorso della riabilitazione del pavimento pelvico, ho un problema ad ogni ciclo. Uso gli assorbenti di cotone, ma dopo ogni ciclo ho le labbra a pois rossi, tipo reazione allergica... Mi ci vuole una settimana almeno per stare meglio. Il dottor Pesce consigliava gli assorbenti interni, e gli ho detto che ero scettica perchè sapevo che portavano altri problemi.... Poi abbiamo parlato della coppetta mestruale, ma mi fa un po' schifo, visto che purtroppo sono fuori per lavoro quasi tutto il giorno... Non so che fare. Se mi fan male anche quelli di cotone, sono un po' arresa... Ma vaffancuffia... La contrattura in generale sta migliorando, e il professore mi ha proposto di provare a vedere come va facendo riabilitazioni ogni 2-3 settimane e che ne pensavo. Gli ho detto semplicemente che ho paura di ripeggiorare... Ho avuto miglioramenti lenti, abbastanza costanti (a parte il mega-freddo e la cistite). Sono anche indecisa se rifare un tampone per il discorso candida, per sapere come sono messa. Sto continuando il "Protocollo Miriam", non mi dà problemi e sto meglio, tanto da avere paura a fermarmi.... :-:::: Non so che fare... Un bacione a tutte. Anna Leaf

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Natina » lun giu 18, 2012 9:45 am

Ciao Anna per quanto riguarda l'allergia agli assorbenti sì potresti provare con la coppetta, molte qui si trovano bene.. ma anche gli assorbenti normali ti davano questo tipo di problema?
per quanto riguarda la contrattura, bene per il miglioramente e se Pesce pensa di provareo ogni 2o 3 settimane secondo me potresti dargli retta, nel senso che comunque se tu a casa riesci comunque a stare rilassata, facendo kegel e automassaggi vedrai che non peggiorerai, non devi aver paura :potpot: ! stai prendendo anche il rivotril?
Per quanto riguarda la condida, ora non hai più sintomi?.. se non ti senti ancora pronta ad interrompere con il protocollo Miriam allora non smettere, continua per un po' e poi rifai il tampone.. se l'avrai sconfitta, cosa di cui sono quasi sicura, vedrai che ti sentirai più forte!
Non farti prendere dalla tristezza, coraggio stai combattendo e stai ottenendo dei risultati, mi sembra tutto positivo no? ;)

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Rosanna » lun giu 18, 2012 8:54 pm

Però non esagerare con la cura, altrimenti rischi cmq di rovinare l'equilibrio che hai raggiunto.
Una volta raggiunto è in grado di mantenersi da sè.
Anna Leaf ha scritto:coppetta mestruale, ma mi fa un po' schifo, visto che purtroppo sono fuori per lavoro quasi tutto il giorno...

E tu usala quando sei a casa, le daresti cmq un po' di respiro almeno quando sei a casa. ;)

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Stefania 69 » ven giu 22, 2012 11:50 am

La coppetta dura tranquillamente tutto il giorno anche in caso di flusso abbondante; a meno che tu non abbia proprio il rio delle amazzoni nelle mutande, insomma.... fai una prova in un giorno festivo cosi' non ti viene paura di trovarti in difficolta' fuori casa e vedrai che non avrai problemi, io e' una vita che la uso cambiandola solo la mattina e la sera. Prova.

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Anna Leaf » mer gen 29, 2014 4:26 pm

Ciao a tutte e scusate il silenzio... In questo ultimo anno ho visto passi da gigante su contrattura e candida. Mi hanno cambiato la vita fino a portarmi ulteriori cambiamenti... Sono stata oltre un anno senza candida e scrivo per questo... Il protocollo Miriam ha funzionato benissimo anche con me è l'ho dovuto usare per ben 6 mesi prima di avere risultati negativi! Per gradi sono arrivata a fare tamponi in cui la candida mi passava da "Molti ceppi" fino a "tracce di". E poi a gennaio 2013 esami negativi!!
Uscivo da una brutta situazione con una brutta contrattura e mi è funzionato tutto.
Non demordete, siate costanti perché se ne esce!
Si guarisce.
Ora sono tornata ad avere esami positivi.
Aumento di stress? Antibiotici presi per infezione in bocca nonostante i fermenti lactonorm assunti?
Non lo so però vi dico che il fastidio è esterno e le perdite sono filamentose come da perdite bianche (se devo ascoltare il mio corpo penserei di essere messa non malissimo).
Anche la vv è molto migliorata.
In ogni caso ho voluto scrivere solo per dire di seguire i consigli e non demordere.
Quando le cose mi peggiorano e ho paura ho imparato ad ascoltare il professor Pesce che è un'ottima persona anche a livello umano. Dagli errori si impara. Un bacio a tutte!! :love1:

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda SofiaF » mer gen 29, 2014 11:09 pm

Grazie per l'aggiornamento. :ciao:

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Rosanna » mar feb 04, 2014 6:50 pm

Anna Leaf ha scritto:In ogni caso ho voluto scrivere solo per dire di seguire i consigli e non demordere.

Più facile credere che invece tu sia tornata solo perché
Anna Leaf ha scritto:sono tornata ad avere esami positivi.

Se avessi voluto realmente incentivare le iscritte a non demordere lo avresti fatto prima, o quanto meno avresti potuto condividere la negativizzazione degli esami (un anno fa!!) con chi ti ha aiutato e ti è stato vicino nell'affrontare il percorso di guarigione. E invece arrivi proprio quando i tuoi esami si sono positivizzati di nuovo, mascherando di altruismo il tuo bisogno opportunista.
Sfruttate, abbandonate e prese pure in giro! :-...
Bentornata.

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Anna Leaf » mer feb 05, 2014 6:49 pm

Grazie per il bentornata meno per la tirata di orecchie... Vorrei veramente darti ragione Rosanna ma semplicemente i problemi di cui parlavo erano di vita privata e si sono sommati al resto. La mia salute che era migliorata mi ha permesso di affrontare gli altri e non auguro a nessuno di vedere un rapporto finire male come il mio. Mi ero semplicemente data alla lettura del sito stesso e ho rallentato tutto. Ho avuto paura a scrivere che ero fuori da tutto lo scorso anno e poi ho iniziato la sequela di avvocati e allora non avevo la testa. Ora che sono a fine (quasi) scrivo.
Posso dirti che anche col professore ho parlato della situazione personale. Lui aveva capito più di me o si immaginava. Ma è stato difficile. La ragione?
Mi vergognavo. Solo ora ho riguardato la mia storia e viste le letture ho voluto lasciare un post.
Che se ne usciva, che poteva ricapitare ma si va avanti.
Che si ha paura ma non si è sole.
Posso dirti che ci sono cose che non capisco.
Mamma dice che una volta sentire parlare di cistite candida erano eccezioni.
Ora no.
La vv non si conosceva.
Mi piacerebbe capire cosa è cambiato. Sempre lo stress? Mi sembra semplicistico...
Forse vorrei capire cosa ha portato un aumento del numero di casi...
Ma non ho altro da dire o chiedere...
Era solo un saluto.
Baci.

Re: Candida sì, candida no, candida boh!

Messaggioda Rosanna » mar feb 11, 2014 5:49 pm

Non sono aumentati i casi. Sono diminuiti i tabù e se ne parla di più.


PrecedenteProssimo

Torna a Storie di Candida

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214