DOTTOR NIEDDU

DOTTOR NIEDDU

Messaggioda moon » sab mag 07, 2011 12:28 am

Dottor Romualdo Nieddu, ginecologo, perfezionato in senologia.
Esperto di vestibolite vulvare e vulvodinia

Indirizzo:
Largo Gennari 22, Cagliari

Telefono:
3358109217
[font=Arial Black]"24000 pensieri al secondo fluiscono inarrestabili, alimentando voglie e necessità"[/font]

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda Rosanna » sab mag 07, 2011 2:56 pm

moon ha scritto:Ok,racconto, sperando di poter essere utile a qualcuno, soprattutto perchè la diagnosi l'ho avuta in Sardegna e quindi penso possa essere un'info più che utile per le ragazze sarde.
Mi divido da qualche anno tra milano e la Sardegna, mia terra d'origine, x lavoro.
Ora sono in sardegna da un paio di settimane.
Ho trovato grazie a internet il nominativo di un ginecologo che conosce questa patologia, uno dei pochi qui, se non l'unico.
Vorrei chiedere a lui prima di inserirne eventualmente il nominativo.
Mi ha ricevuta immediatamente, ed è stato molto attento e scrupoloso.Mi ha fatto raccontare tutto nei minimi dettagli, ha preso tantissimi appunti, per poi passare alla visita.Il tutto è durato un'ora.
Ha cominciato con lo swab test: positivo. In un punto in particolare vedevo le stelle.
Pavimento pelvico contratto, in particolare ha denotato ipertono dell'elevatore anale.
Mi dice: scommetto che ti hanno presa per pazza.... E sempre la stessa storia, x tutte.
Mi ha fatto anche ecografia esterna e interna e visita al seno.Vi giuro, mai fatta una visita tanto scrupolosa.
Secondo lui la mia vestibolite è più conseguenza che causa di cistite e candida. Soprattutto degli antimicotici di cui sono stata imbottita...(l'itraconazolo ha come effetto collaterale neuropatia periferica.... :bleha: )
Ritiene che sia a uno stadio ancora abbastanza precoce e che quindi abbia buone speranze...
Ora penso comunque di contattare Croci per la contrattura, quando tornerò a Milano (il ginecologo l'ha rilevata ma non si è espresso sui rimedi...)

moon ha scritto:Ros, per quanto riguarda la terapia, si incentra essenzialmente sulla luce pulsata, in cui lui crede molto.
Si tratta di un apparecchio che rlascia onde elettromagnetiche, da tenere a contatto con la vulva per 6 ore al giorno, per un mese.
Ha questo ha aggiunto l'acido lipoico, da assumere sempre per un mese, fermenti lattici e il kistinox per la cistite (che però contiene cramberry... :S: )
Dice di continuare con il mannosio... Sostiene che sarebbe preferibile non applicare nulla a livello locale, ma è d'accordo per la crema D-Mannosio al bisogno...
Mi ha prescritto anche il laroxyl, ma ritiene che nel mio caso non sia necessario..pensa possa farcela senza...mi ha quindi detto di assumerlo al bisogno,5 gocce, quando i fastidi si fanno forti...
Per il resto, i soliti consigli: no antibiotici e antimicotici, slip di cotone bianco, no salvaslip, lavarsi solo ed esclusivamente con acqua...
E ci si aggiorna tra un mese. Disponibilità assoluta per qualsiasi problema o dubbio. E davvero gentile, premuroso, interessato alla paziente, e soprattutto ASCOLTA!
Fammi sapere che ne pensi...

Grazie Moon!
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda clio77 » mar mag 10, 2011 8:12 am

Sì! Lo avevi già scritto, scusami!! ;)

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda moon » mer mag 11, 2011 10:49 pm

;)
Aggiungo che dopo un mese di cura ho già ottenuto diversi miglioramenti, e un dettaglio che può sembrare stupido ma secondo me è indicativo: il dottore mi ha anche chiamata per sapere come andasse :):
[font=Arial Black]"24000 pensieri al secondo fluiscono inarrestabili, alimentando voglie e necessità"[/font]

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda Stefania 69 » mer mag 11, 2011 11:13 pm

non e' affatto stupido! Nonononono! :coool:

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda sweetlady80 » gio mag 12, 2011 12:59 pm

Benissimo!! :coool:

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda Rosanna » gio mag 12, 2011 2:47 pm

Digli che ha finito di vivere! D'ora in poi gli toccherà lavorare il triplo. Son sicura che sono tantissime le lettrici silenziose sarde che si rivolgeranno a lui dopo la tua testimonianza! Avvisalo! :mrgreen:
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda clio77 » sab mag 14, 2011 1:57 am

sìììììììììììììììììììì :yahoo: ci piace ci piace!!!! :coool:

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda Viv. » ven mag 20, 2011 7:15 pm

Mamma mia ragazze: è un traguardo!!!!!
Ahi voglia a metter rhum... nù strunz n'addivventa mai babà!

Forse per qualcuno rimarrà il dilemma ma, per quel che ci riguarda, noi speriamo che sia femmina

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda Valar » mar apr 30, 2013 11:57 am

Lascio il mio parere super positivo per Dott. Nieddu!
Ho deciso di prendere un appuntamento da lui dopo anni e anni di cistite e il sospetto di una vestibolite.
La visita è molto approfondita e dura circa un'ora, ho risposto a tantissime domande, riguardo abitudini, vecchie terapie, vecchi risultati di analisi ecc.
Quando gli ho parlato della cistite la prima cosa che mi ha detto è stata: io non do mai antibiotici.
Che sollievo :): prima della visita vera e propria ha iniziato subito a parlarmi delil mannosio, D-Mannosio forte, del X-flor e della lactoferrina. E' molto, molto, preparato sull'argomento ed era particolarmente interessato a tutti i sintomi, a capire quanto il mannosio mi avesse aiutato in questi anni e a quali batteri sono riuscita a debellare.
Mi ha fatto lo swab test, ma prima mi ha chiesto se mi fossi autoconvinta di avere la vestibolite, visto che avevo letto qualcosa nei forum :grin: . Ha riscontrato una lieve vestibolidinia (4 5-6-7), non contrattura muscolo elevatore dell'ano.
E' una persona molto alla mano, simpatica, disponibile, che riesce a metterti a proprio agio e soprattutto, cosa da non sottovalutare, risponde a tutte le domande poste e parla tantissimo. Non so a voi, ma la mia ex ginecologa, rispondeva a monosillabi e si limitava a scrivere la terapia...
Come cura, mi ha prescritto ginedol per 40 gg, ovocan per 5 gg, poi D-Mannosio forte, X-flor per 40gg, nei casi di cistite rilaten e oki.
I consigli: indossare biancheria bianca di cotone, perché i coloranti emanano delle sostanze che irritano e cambiano il ph, bere molta acqua, lui consiglia Sant'Anna :): , non trattenere mai le urine, non indossare pantaloni stretti, non usare detergenti ma solo acqua, e anche un piccolo consiglio per quando si va al mare :smile: non andare via dalla spiaggia con il costume bagnato perché quando si entra in macchina e i sedili sono caldi il cambio di temperatura può provocare dei problemi!
Sconsiglia nella maniera più assoluta l'uso della pillola come anticoncezionale e per chi non può usare il preservativo consiglia l'uso del metodo "Persona" anche se mi ha spiegato che per i primi mesi non è attendibile e bisogna imparare ad usarlo.
Parlando della vestibolite mi ha anche fatto vedere lo strumento che usa per la tens.
Credo di aver detto tutto, se qualche ragazza vuole chiedermi qualcosa, sono qua!
Felice di aver trovato un medico preparato come lui :t

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda frizzina » mar apr 30, 2013 12:44 pm

:coool:

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda SofiaF » mar apr 30, 2013 7:20 pm

L'acqua sant'anna è quella che - casualmente - bevo io, ti ha detto come mai proprio quella?
Non sono d'accordo sull'utilizzo del computerino Persona che si basa semplicemente sull'analisi degli stick per l'ovulazione - peraltro leggibili anche senza computer e costosi - molto più affidabile, interessante e (nel lungo periodo) economico il pearly o ladycomp.
E’ impossibile, disse l’orgoglio.
E’ rischioso, disse l’esperienza.
E’ inutile, tagliò la ragione.
Provaci, sussurrò il cuore.

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda Valar » mar apr 30, 2013 7:24 pm

No, non mi ha detto come mai, mi ha però assicurato che dietro non c'è nessun guadagno da parte sua :smile:
Purtroppo non conosco gli altri metodi, ma mi informo quanto prima, grazie :):

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda marta1981 » mar mag 28, 2013 7:04 pm

Sono sempre più decisa a prendere un appuntamento da lui. Sono rimasta molto colpita dai vostri commenti..grazie per chi l'ha trovato!! Qui in sardegna non è sempre facile trovare un medico cosi aggiornato e sopratutto,cosi gentile e disponibile! Domani chiamerò e fisserò ò'appuntamento. Posso chiedervi, più o meno i tempi di attesa? grazie!

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda Valar » mar mag 28, 2013 9:25 pm

Se chiami domani probabilmente lo fisserà verso lunedì ;)

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda marta1981 » gio mag 30, 2013 9:00 am

Grazie valar! Alla fine ho chiamato martedi sera e mi ha fissato l'appuntamento per il giorno dopo!
Sono andata appunto ieri sera alle 17.00
Premetto che da subito, dalla sua gentilezza e dalla sua disponibilità, mi ha fatto subito un'ottima impressione.
Mi ha ricevuto subito. Mi ha fatto inizialmente molte domande, prendendo tanti appunti. Vista la mia situazione molto complessa,però, si è dovuto interrompere e farmi spiegare un pò..ahaha..poverino all'inizio era un pochino frastornato. Beh immaginate voi..malformazioni genetiche, operazioni chirurgiche di ogni tipo, patologie..etc etc..tutto in 10 minuti di spiegazione!! :S:
Però è rimasto molto attento, ha letto ogni mio esame medico, ha voluto vedere tutti i vecchi e recenti referti e ha continuato a prendere appunti.
Poi ha iniziato la visita ginecologica. Mi ha per prima cosa, misurto il ph( 4.3) e ha detto che andava bene. Poi mi ha fatto il test dei cotton fioc, non sentivo dolore da nessuna parte, senn un leggero fastidio ogni tanto, ma dice che è normale visti tt gli antibiotici che ho preso, avere la vulva leggermente infiammata. Poi visita interna, esterna(e di nuovo interna).Molto scrupoloso. Ha escluso contrazioni, vestiboliti e neuropatie. Solo un intestino un pò irritabile(vabbè ansia a kg in questo periodo ahaha)
Alla fine ha controllato la mia vescica, e secondo lui, ma non può esserne certo perchè la mia vescica ha subito una ricostruzione quando ero molto piccola, può esserci un piccolissimo diverticolo. Ripeto non era sicuro( e anche questo mi è piaciuto di lui, molto modesto nelle sue dagnosi,se non ha tutti gli strumenti necessari per renderle certe.) Mi ha detto di andare in ospedale da lui lunedi e mi farà un'eco più approfondita a vescica piena. Mi ha chiesto di portargli la relazione della mia operazione alla vescica e poi vedremo se si tratta appunto di un diverticolo o meno. Se cosi fosse, lui mi ha spiegato che, questo diverticolo infiammandosi, specialmente dopo i rapporti o in periodi in cui, le mie difese immunitarie sono molto basse, genera infezioni urinarie ricorrenti,perchè vviamente c'è un'ostruzione. Cmq lunedi vedremo. E, nel caso, mi farà vedere anche da un urologo, prima della mia partenza per Torino, il mio centro trapianti.
Molto scrupoloso..e questo mi piace!!! I medici visti fin ora..mi davano uno sguardo veloce, e mi riempivano di antimicotici. Lui è assolutamente contrario. Anzi, mi ha detto, vista la tua patologia renale, capisco che l'antibiotico, di fronte ad infezioni urinarie di una certa entità, tu debba prenderlo,ma prima voglio risollevare le tue difese messe a dura prova da tutti questi mesi di antibiotici. Mi ha prescritto un integratore a base di quercitina, il paqual(lui dice che posso sostituirlo anche al X-flor). Continuare a prendere cmq il probiotico (io adesso sto iniziando l'xflor),il d mannoro una dose e mezzo(e se , prima del ciclo, avverto sintomi, aumentare il dosaggio) e mi ha aggiunto delle supposte al propolis che pare agisca molto bene contro le infezioni, specilamente da quelle da klebsiella. Tutta roba naturale insomma.
Dopo un'ora dalla visita, mi ha telefonato, chiedendomi come stessi(perchè mi aveva vista agitata) e mi ha tranquillizzata, dicendomi che sarebbe andato a fondo di questa situazione e avremmo trovato una soluzione, anche con l'aiuto dei miei nefrologi di Torino. Mi ha detto" non esitare a chiamarmi per qualsiasi cosa". :love1:
Io non so che dire...veramente una brava persona. Non solo per l'interesse verso la situazione clinica delle sue pazienti, ma anche per il suo interesse verso la tua condizione psicologica. E' un medico che ama il suo lavoro, e lo fa nel migliore dei modi. Ero stanca di tutti questi medici baroni..con la puzza sotto il naso, che nemmeno si ricordano di te quando ti rivisitano un mese dopo.
Volevo dirvi UN INFINITO GRAZIE per avermi portato da lui. Grazie per le vostre informazioni e testimonianze. Grazie! Non so se riuscirà a risolvere le mie cistiti , ma di sicuro so che avrò un medico da chiamare quando sarò nel panico e che si prenderà cura dei miei problemi e dei miei mali.
Grazie a tutte voi(specialmente a rosanna per aver dato vita a questo fantastico forum!) Mi avete ridato la speranza e la fiducia verso i medici. :thanks:

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda frizzina » gio mag 30, 2013 10:55 am

Io non lo conosco questo qua, ma per come si pone mi piace..speriamo sia quello "giusto"! Vediamo come ti trovi anche con la terapia! :baci:

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda Valar » gio mag 30, 2013 12:36 pm

E' veramente in gamba, sono felice che ti sia trovata bene ;)

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda lisy » ven mag 31, 2013 10:39 pm

Ciao carissime conterranee..se non sono indiscreta posso chiedervi i costi delle visite e/o terapie? :baci:

Re: DOTTOR NIEDDU

Messaggioda marta1981 » sab giu 01, 2013 12:34 am

Certo! A me ha preso per la visita,compresa eco esterna, eco-transvaginale, swab test e misurazione immediata del ph, 150 euro. Lo so, non è poco, ma una visita così approfondita , credimi, non la facevo da tanto. La terapia non so dirti quanto costi perché vado domani a ritirarla in farmacia! Ti faccio sapere :)


Prossimo

Torna a Sardegna

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata


CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214