Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Informazioni riguardo i medici ed i centri consigliati e sconsigliati

Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda Rosanna » gio mar 14, 2019 11:43 am

Comunico che il Prof. Pesce a partire dal 1° giugno interromperà la sua attività medica per godersi la sua più che meritata pensione.
Lascia il suo posto al Dr Galizia Giorgio, con cui ha collaborato negli ultimi anni, formandolo e trasmettendogli il suo immenso sapere acquisito con innumerevoli corsi e studi in Italia e all'estero e la sua notevolissima esperienza.
Il Dr Galizia si avvarrà del medesimo staff del Professore: segretaria e fisioterapiste (Isabella a Bologna e Barbara a Roma).
Il Dr. Galizia manterrà le medesime tariffe e la stessa convenzione in vigore tra il professore e Cistite.info Onlus.

Ringrazio il Professore per la sua umanità, per la sua disponibilità, per la sua professionalità e per tutto ciò che in questi 10 anni di collaborazione ha dato a me, al forum e a tutte le donne che si sono rivolte a lui con fiducia e speranza.

Anche se so che nella realtà rimarremo sempre in contatto, non potrò non sentire la Sua mancanza in queste pagine virtuali.
Grazie Professore.

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda Duckling » sab mar 16, 2019 3:08 pm

Grazie Rosanna per l'aggiornamento! io ho la visita di controllo il 23 maggio, sarò una delle ultime che visiterà dunque!
non so se essere felice (per il prof. perché giustamente se lo merita) o triste... per tutte noi è stato un punto di riferimento in questi anni! :-gulp

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda Rosanna » sab mar 16, 2019 7:45 pm

Hai la visita il giorno del mio compleanno!

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda Duckling » sab mar 16, 2019 8:40 pm

Congiunzione astrale Ros! Me ne ricorderò allora... :love1:

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda petalina75 » mer mar 20, 2019 9:19 pm

Carissime, dopo lo sconforto iniziale, mi fido del vostro giudizio (come sempre) e prenoterò da Galizia. Sono due anni che prendo farmaci, è chiaro che mi serve un'aiuto. Mi auguro che Pesce possa godersi la pensione, qualsiasi sia il motivo che lo ha spinto ad andarci. Se leggerà il sito, voglio scrivergli che x me ha significato tanto la sua visita, ne venivo da una sofferenza fisica non indifferente, e finalmente quel giorno ha avuto senso sedersi di fronte ad un medico, che non desse la colpa a me se ero in tale condizione. Non sono guarita, ma ho migliorato grazie alla sua cura, e soprattutto l'avere una diagnosi non mi ha fatto sentire persa. Per me contano tutti i tasselli che ho avuto in questo percorso di vestibolodinia: Pesce, voi, le persone con cui mi sento e sono nella mia stessa barca. I miei libri cult : "nonostante libera" "silenzio intimo" "un mal di testa nel bacino"...se sono quella che sono oggi e non mi sono buttata da un ponte è stato grazie a tutti questi pezzettini di percorso. Quindi GRAZIE PROF. PESCE PER IL SUO AIUTO. E buona pensione...di cuore
p.s. (visto che è in pensione potrebbe entrare nel forum e dialogare con le sue vecchie pazienti...) :idea: l'ho buttata lì eh...

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda padmè » sab mar 23, 2019 12:37 pm

Un immenso grazie al Professore per il meraviglioso lavoro di ricerca, cura e divulgazione che ha svolto in questi anni. Credo non sia eccessivo affermare che sia uno dei maggiori studiosi di patologie neuro-urologiche d'Europa. La sua eredità scientifica e umana non rimarrà sicuramente dimenticata!

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda abracadabra » sab mar 23, 2019 7:22 pm

Io dovrei vedere il prof a Maggio, mi piacerebbe chiedergli, se vuole e se può, di partecipare lo stesso ai convegni, perchè, anche se ai congressi sul dolore l'informazione sta crescendo, c'è ancora molta ignoranza su questa malattia, e lui può portare molta conoscenza, c'è ancora chi dice che siamo malate immaginarie, ci sono ancora farmacisti che ci guardano storto o con compassione pensando che prendiamo dosaggi da psicofarmaci (che poi, anche se fosse, che c...o gliene frega??ne avremmo pure bisogno con sta malattia visto la depressione che fa venire) ci sono medici di base che rifiutano di prescrivere i medicinali, una mia amica stava per rimanere improvvisamente senza e sappiamo che non va bene, e ogni volta per poterli avere doveva litigare (ora ha cambiato medico).

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda Rosanna » lun mar 25, 2019 9:01 am

Lo invito a leggere questo thread, così può vedere direttamente le varie proposte che avete fatto.

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda Arianna86 » mar mar 26, 2019 7:54 pm

Ciao a tutte,
è la prima volta che scrivo (ho ancora la mia storia da pubblicare in un documento word da qualche parte nel pc). Ho appena ricevuto la mail con la notizia e quasi mi veniva da piangere. E' da luglio che son in cura dal Prof. Pesce, grazie a voi. Soffrivo da anni di cistiti (ogni due mesi) causa contrattura e soffro di vestibolite vulvare (migliorata). Ed è sempre da luglio anche che non si ripresentano cistiti, i bruciori vulvari ci sono ma per quelli ci vuole tempo. So che sto percorrendo la strada giusta grazie a voi e grazie a lui. L'ultima visita di controllo è stata un mese fa e ricordo che mi ha detto che la successiva visita di sarebbe dovuta essere a fine giugno, ma che avrei potuto prendere appuntamento solo a inizio maggio, quindi apprendo che sarà il dottor Galizia (su cui riporrò tutta la mia fiducia e speranze) a visitarmi la prossima volta. Ogni tanto mi chiedevo se ci fosse (e lo speravo) qualcuno che stesse formando e a cui stesse trasmettendo le sue preziose conoscenze ed esperienze. Per fortuna è così!

Siiii! Vogliamo il Prof. Pesce nel forum (anche in incognito con un nomignolo al femminile, tipo nuovo Admin Pesciolina76, roba così :P) e lo vorrei tanto come ospite in programmi come Tutta Salute (suggerisco anche l'hobby di divulgatore), dove ancora oggi quando si parla di cistite e si invitano medici vari sento dire "bisogna conviverci" (testuali parole di un medico che è stato ospite) e non si è mai parlato di contratture e neuropatie.

Scherzi e proposte assurde a parte, grazie Professore, si goda la sua strameritatissima pensione. Ha lasciato il segno in tante di noi.

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda Verena » mer mar 27, 2019 6:31 pm


Salve Rosanna, ho appena letto il tuo messaggio e devo dire che sono molto triste che il Prof. Pesce ci lascerà... :-:::: Sì, perché ho avuto la prima visita con lui proprio ieri a Roma, dopo avervi seguito su questo forum per diversi anni. Mi sono iscritta a Febbraio di quest'anno; mi sono decisa dopo aver compreso, grazie a voi, che soffro di vulvodinia.. cosa che lui ieri mi ha confermato....Mi ha prescritto tutti gli integratori ed i farmaci che ho avuto modo di conoscere qui ed inizierò questa sera a curarmi. Dall'altra parte sono felice per lui, che merita la sua pensione dopo anni dedicati a noi donne sofferenti. Non sono ancora riuscita a farvi conoscere la mia storia perché è lunga ben 4 pagine ed avevo quindi optato per il copia incolla del mio testo scritto come documento WORD. Ma poi mi è stato spiegato che questo sistema non va e così, presa da mille cose, non ho avuto il tempo e la costanza si riscrivere qui tutto ex novo....
Per ora vi ringrazio di cuore e continuo a seguirvi. Un abbraccio a tutte!

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda Silver98 » mer mar 27, 2019 6:47 pm

Ciao ragazze, io sono stata l'ultima volta dal prof. Pesce lunedì scorso e avevo quasi il magone perché avevo letto il giorno prima per caso che va in pensione. Mi è caduta una tegola metaforica in testa!

Dopo la visita è stato lui stesso ad assicurarmi tra le righe che il prof. Galizia è in gamba e in quel momento mi è quasi sembrato che volesse quasi scusarsi per il fatto che abbia preso questa decisione, come se non trovasse le parole! Invece è giusto così, trovo che sia onesto e rispettoso nei confronti di se stesso e di tutti noi pazienti. Bisogna passare il testimone quando si capisce che non si può e non si deve continuare per i più svariati motivi.
Quel che è certo è che mi sono salite le lacrime agli occhi quando prima di uscire dalla stanza e averlo salutato mi sono girata di nuovo e mi è venuto fuori un timido "buon meritato riposo professore!" e lui ha ringraziato e sorriso.
Io sono arrivata nel suo studio solo un anno fa quando ero già a un quarto del percorso grazie a tutte voi qui ma mi mancava il suo aiuto che è ed stato fondamentale per me.

Sarebbe bello se ogni tanto passasse di qui ma, secondo me, solo se lui davvero ne ha voglia e possibilità e magari in un secondo momento (e lo dico contro il mio interesse!). Mi auguro che prima stacchi la spina e si riposi. Personalmente mi sembrava davvero stanco.

Comunque parlando anche con Barbara dopo, mi ha rassicurato sul prof. Galizia e ci ha messo la mano sul fuoco, anche se per noi Pesce rimane un mito.
Grazie professore :flower:

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda Rosa80 » sab mar 30, 2019 11:27 am

Un grazie al Prof.Pesce ke ha dato un nome e una cura a ciò ke mi aveva travolto. Mi dispiace molto aver saputo ke il Prof.non sarà più nel suo studio, ma è pur vero ke dopo tanti anni di lavoro merita la sua pensione. Di sicuro ha scelto il suo successore ke è un professionista sicuro.Comunque il Prof.occuperà sempre un posto speciale nel mio cuore.

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda Lullabi23 » mar apr 09, 2019 10:18 pm

Sto seriamente pensando di prenotare un appuntamento dal dottor Galizia a Roma , perché sono siciliana e qui gli specialisti presenti oltre che essere solo in 2 sono pure poco competenti, ho diagnosticato la vulvodinia dopo solo 2 mesi dalla comparsa e ora dopo 6 mesi seguendo la terapia mi ritrovo solo peggiorata.pensate possa essermi utile questo specialista?

Re: Il Prof. Pesce lascia il posto al Dr Galizia

Messaggioda Laulaura » mer apr 10, 2019 8:54 am

Sì, certo. Io l'ho conosciuto e mi è molto piaciuto. Usando il tasto cerca troverai già qualche testimonianza. Non esitare e prenota!



Torna a Medici, professionisti e centri consigliati

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata


CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214