Le diete

Cosa e come mangiare per mantenere la salute uro-genitale

Re: Le diete

Messaggioda sweetlady80 » gio nov 22, 2012 4:57 pm

Vengo anch'io ad assaggiare la torta Paola :::::
Anzi al prossimo raduno ce la porti ;)

Re: Le diete

Messaggioda SofiaF » gio nov 22, 2012 5:00 pm

Paoletta io adoro cucinare e se oltre alla foto posti anche la tua (le tue) ricetta qui:
viewforum.php?f=135
mi faresti tanto felice!! :):
E’ impossibile, disse l’orgoglio.
E’ rischioso, disse l’esperienza.
E’ inutile, tagliò la ragione.
Provaci, sussurrò il cuore.

Re: Le diete

Messaggioda paola60 » gio nov 22, 2012 5:14 pm

allora ti farò felice al più presto! :mangio:
Le persone che progrediscono nella vita sono coloro che si danno da fare per trovare le circostanze che vogliono e, se non le trovano, le creano

Re: Le diete

Messaggioda SofiaF » gio nov 22, 2012 5:16 pm

:::::
E’ impossibile, disse l’orgoglio.
E’ rischioso, disse l’esperienza.
E’ inutile, tagliò la ragione.
Provaci, sussurrò il cuore.

Re: Le diete

Messaggioda StregaNoite » sab nov 24, 2012 1:01 am

Sì ragazze la paleodieta è quella basta sui cibi che erano a disposizione degli uomini primitivi, e che li hanno accompagnati per due milioni e mezzo di anni. I cereali li abbiamo solo da 10.000 anni e pare che il nostro dna sia ancora settato sul paleolitico...
Io ormai la seguo da settembre, ero stufa di combattere contro i pruriti della candida che si facevano sentire quando abbassavo la guardia appena un po', mi si erano formati anche brufolini sulla fronte che da quando seguo questa alimentazione sono spariti... Mi è passata la stitichezza...Dormo di più... Ma soprattutto mi viene sonno ad orari decenti (sto scrivendo con un occhio chiuso). Dopo il mio passato vegano ho sempre lo spauracchio dell'eccesso di proteine, ma la verità è che STO MEGLIO e va davvero bene. Mi sono anche sgonfiata e non ho più dolori addominali inspiegabili dopo i pasti. Mangio a sazietà, con soddisfazione, faccio sport, non mi vengono più i giramenti di testa improvvisi... Queste cose le ho notate a posteriori, mentre le vivevo mi sembravano ormai la normalità... A gennaio ho le prossime analisi del sangue, se continua ad andare tutto bene, perchè cambiare? ;)
E poi fa piacere al mattino guardarsi allo specchio e vedere un'immagine di te che ti piace.

Re: Le diete

Messaggioda StregaNoite » sab nov 24, 2012 1:01 am

basata... non basta :-...

Re: Le diete

Messaggioda paola60 » dom nov 25, 2012 10:51 pm

StregaNoite ha scritto:ho sempre lo spauracchio dell'eccesso di proteine,

Sai StregaNoite, non so come eri abituata, ma io che cmq non mangiavo troppa carne prima della zona, alla fine non è che ora ne mangio di più: le proteine sono sempre piuttosto contenute anche se sempre presenti.
Io in questi 3 anni in cui ho seguito la zona ho fatto gli esami una volta l'anno ed era tutto ok ogni volta, devo solo fare attenzione alla carne rossa, uova e latte perchè mi fanno oscillare il colesterolo ma purtroppo questo è un'eredità da parte di mamma e papà!
L'energia che riesci ad avere solo seguendo i principi della zona, la trovo impagabile!
Le persone che progrediscono nella vita sono coloro che si danno da fare per trovare le circostanze che vogliono e, se non le trovano, le creano

Re: Le diete

Messaggioda Rosanna » lun dic 03, 2012 11:39 am

paola60 ha scritto:Glicemia che cmq era nella norma è passata da 92 a 81

Una precisazione: la glicemia varia in continuazione durante la giornata, pertanto il fatto che sia passata da 92 a 81 non è significativo. Se l'avessi provata un'ora prima o un'ora dopo magari avresti avuto un valoresuperiore al 92.
paola60 ha scritto: vi confermo che i risultati raggiunti stanno rimanendo costanti da ormai più di 2 anni perché i consigli alimentari sono diventati ormai il mio stile di vita

:t
Questo è quello che mi sforzo di far capire a chi si mette "a dieta". Io sono contro le diete temporanee, fatte solo per raggiungere un obiettivo e interrotte una volta conquistato. Sono invece a favore di una modificazione (magari anche graduale) della propria alimentazione, che resti poi costante nel tempo e che diventi appunto un sano stile di vita.

paola60 ha scritto:se mi vieni a trovare: la mia speciale torta di pere e cioccolato!

Ma sai che avevo intenzione di farla proprio oggi pomeriggio con Morgana!?
Le hanno dato la ricetta a scuola; l'hanno scritta insieme in classe in tedesco, ...me la dovrà tradurre Morgana. :?
paola60 ha scritto:Ma una un pò ciccetta a cui servono le mie ricettine "in zona" non c'è?

Io la voglio (e ho anche molta ciccetta!). Così la confronto con quella che ci ha dato la scuola.

StregaNoite ha scritto:Dopo il mio passato vegano ho sempre lo spauracchio dell'eccesso di proteine

E infatti non concordo questa dieta proprio perchè troppo proteica. Sarebbe perfetta se solo prevedesse anche qualche cereale integrale. I rischi di questa dieta non li vedi nell'immediato, ma dopo anni, quando cominci ad avere iperuricemia e quindi: gotta, ipotrofia muscolare, osteoporosi, aumento dei chetoni (tossici per l'organismo), escrezione di cristalli di acido urico con le urine e calcoli renali.
StregaNoite ha scritto: pare che il nostro dna sia ancora settato sul paleolitico...

E come fanno a sapere com'era il DNA dei nostri antenati paleolitici? Non ho trovato un solo studio sul DNA atavico che confermasse questa somiglianza!
...Che poi non mi pare che nel paleolitico avessero tutta questa grande aspettativa di vita! A 30 anni già eran morti (e magari proprio di osteoporosi o artrite gottosa!).
Strega, una curiosità: ma com'è possibile passare da una dieta vegana ad una iperproteica? :humm: Da cosa dipende la scelta di questi regimi alimentari sempre così estremi (oltre che opposti!)?
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.

Re: Le diete

Messaggioda SofiaF » lun dic 03, 2012 11:46 am

Rosanna ha scritto:Io la voglio (e ho anche molta ciccetta!). Così la confronto con quella che ci ha dato la scuola.

viewtopic.php?f=135&t=3348
;)
E’ impossibile, disse l’orgoglio.
E’ rischioso, disse l’esperienza.
E’ inutile, tagliò la ragione.
Provaci, sussurrò il cuore.

Re: Le diete

Messaggioda Rosanna » lun dic 03, 2012 4:11 pm

:oops:
E' che l'off topic è la parte che ho lasciato per ultima da recuperare e non ci sono ancora entrata. :fifi:
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.

Re: Le diete

Messaggioda Rosanna » lun dic 03, 2012 4:12 pm

... ma che è la "frumina"!?!?
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.

Re: Le diete

Messaggioda SofiaF » lun dic 03, 2012 4:13 pm

"E' amido di frumento, dal quale viene estratta industrialmente. Essa conferisce alle torte lievitate un gusto delicato ed una straordinaria leggerezza e sofficità."
E’ impossibile, disse l’orgoglio.
E’ rischioso, disse l’esperienza.
E’ inutile, tagliò la ragione.
Provaci, sussurrò il cuore.

Re: Le diete

Messaggioda sweetlady80 » lun dic 03, 2012 4:50 pm

Al supermercato si trova la frumina?

Re: Le diete

Messaggioda SofiaF » lun dic 03, 2012 5:00 pm

Si si certo, dove ci sono tutte le cose per i dolci. Io ho quella di pane degli angeli.
E’ impossibile, disse l’orgoglio.
E’ rischioso, disse l’esperienza.
E’ inutile, tagliò la ragione.
Provaci, sussurrò il cuore.

Re: Le diete

Messaggioda sweetlady80 » lun dic 03, 2012 5:06 pm

:thanks: Sofi!!

Re: Le diete

Messaggioda SofiaF » lun dic 03, 2012 5:08 pm

Figurati! :baci:
E’ impossibile, disse l’orgoglio.
E’ rischioso, disse l’esperienza.
E’ inutile, tagliò la ragione.
Provaci, sussurrò il cuore.

Re: Le diete

Messaggioda paola60 » gio dic 06, 2012 1:28 pm

dieta fg 3 001.tif
dieta fg 3
dieta fg 3 001.tif (37.19 KiB) Osservato 894 volte
eccomi anche qua... si vede quando sono a casa vero?? :fifi:
SofiaF ha scritto:Si si certo, dove ci sono tutte le cose per i dolci. Io ho quella di pane degli angeli.

si perfetto, anch'io uso quella della pane degli angeli, è ottima! anche il lievito uso quello pane degli angeli!
Rosanna ha scritto:Sono invece a favore di una modificazione (magari anche graduale) della propria alimentazione

In effetti è questo che ho fatto in questi 2 anni di mantenimento, ho cercato di applicare i consigli alimentari alle mie abitudini pur sgarrando ogni tanto per dovere ;)
Rosanna ha scritto:E infatti non concordo questa dieta proprio perchè troppo proteica. Sarebbe perfetta se solo prevedesse anche qualche cereale integrale.

ma io Rosanna che già non mangiavo gran chè di carne prima della dieta, non la trovo proprio così tanto proteica perchè le porzioni proteiche sono sempre molto contenute.
Nei miei consigli alimentari c'erano sempre i pasti principali con fonti proteiche di 90 max 150 gr e quando erano 150 gr erano praticamente quasi sempre pesce azzurro perchè la carne bianca o rossa sono sempre soltanto 90 max 120 gr.
E' vero che ci sono anche gli spuntini con una parte proteica ma io ad esempio mangio 20 gr di parmigiano e una pera a metà mattina e e 30 gr di prosciutto cotto e un succo a metà pomeriggio... se ti fai un'aperitivo prima di pranzo e una merendina nel pomeriggio forse ne mangi anche di più di proteine.. a colazione poi io mangio quasi sempre latte e cereali integrali, niente proteine e quindi ci sono anche i cereali a cui ti riferivi tu...
Da quando ho il problema cistite ho dovuto un pò modificare certe abitudini (ho eliminato il parmigiano a metà mattina e il latte) però in linea di max cerco di mantenermi sullo stile di vita imparato perchè mi ha portato benefici in molti campi.
Forse la mia nutrizionista Elena ha riveduto e corretto la mia alimentazione valutando un quadro completo del mio stato: età, problemi della menopausa precoce, ipertensione e colesterolo e quindi magari non mi ha dato esattamente tutto in linea con i soli principi della zona, però devo dire che ha funzionato ed ha dato a me e a lei molta soddisfazione il risultato che ho raggiunto!
Rosanna se ti va di guardare e soprattutto se trovi il tempo di dargli una sbirciata (e se io riesco a capire come allegare 3 fogli :oops: ), inserisco una copia dell'ultima mia dieta, quella che ho fatto prima del mantenimento così magari mi dai il tuo giudizio.... vediamo un pò che casino riesco a fare con gli allegati...
spero si vedano sennò prenderò lezioni da chi si presta a darmi due dritte.... :?

PS.: sulla dieta si parla di latte di soya che prò io ho sempre sostituito con latte vaccino scremato e in più avevo u pasto libero alla settimana e una pizza con piatto di mare o di terra ogni 15 gg...
Allegati
dieta fg 1 001.tif
dieta fg 1
dieta fg 1 001.tif (62.04 KiB) Osservato 894 volte
dieta fg 2 001.tif
dieta fg 2
dieta fg 2 001.tif (71.99 KiB) Osservato 894 volte
Le persone che progrediscono nella vita sono coloro che si danno da fare per trovare le circostanze che vogliono e, se non le trovano, le creano

Re: Le diete

Messaggioda paola60 » gio dic 06, 2012 1:32 pm

ok è ufficiale: sono una frana con il pc :-... :-... :-... :-... :muro: ( ma non ditelo al mio capo!)
Ho allegato 3 file, vedo la descrizione solo di 2 e non riesco a leggerli..... aiutino?? :--P
Le persone che progrediscono nella vita sono coloro che si danno da fare per trovare le circostanze che vogliono e, se non le trovano, le creano

Re: Le diete

Messaggioda SofiaF » gio dic 06, 2012 1:36 pm

Ci provo: clicca su "invia allegato", poi clicca su "sfoglia" e scegli il file dal pc, poi fai "aggiungi file" e col tasto anteprima vedi se te l'ha allegato correttamente.
E’ impossibile, disse l’orgoglio.
E’ rischioso, disse l’esperienza.
E’ inutile, tagliò la ragione.
Provaci, sussurrò il cuore.

Re: Le diete

Messaggioda SofiaF » gio dic 06, 2012 1:38 pm

Paola ma io vedo tutti e tre i file..
E’ impossibile, disse l’orgoglio.
E’ rischioso, disse l’esperienza.
E’ inutile, tagliò la ragione.
Provaci, sussurrò il cuore.


PrecedenteProssimo

Torna a Alimentazione e diete

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata


CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214