cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Spazio dove sfogarsi, consolare ed essere consolati

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Natina » mer set 12, 2012 1:45 am

ce l'hai con la patata?.. :humm:

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Laura69 » dom set 16, 2012 9:28 pm

Con il mio amante... :roll:

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Natina » lun set 17, 2012 12:59 am

??

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda SofiaF » lun set 17, 2012 11:35 am

:O.O:

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Laura69 » lun set 17, 2012 6:42 pm

Eh sì... lo conoscete più o meno tutte: fa lo str... anche con alcune di voi, lo so.
Ma per me ha una passione :mrgreen:
Si chiama Dolore Cronico.
Non so cosa, di me, lo faccia impazzire... so solo che ama possedermi.
Nel corpo ogni volta che può e nella mente ogni volta che glielo permetto.
Capita che lo assecondi... per sfinimento. Ma lui non si soddisfa mai. Torna. Sempre.
A volte riesco a convincerlo ad allontanarsi da me... a fargli capire che non sono la donna per lui.
Ma a volte non sono sicura nemmeno di questo perchè ogni volta che arriva e mi prende, è capace di minare ogni mia certezza.
La sua forza si fonda sulla mia debolezza.
E' un maledetto vampiro.
Eppure io conosco la mia forza d'animo. So che se ho un obiettivo, lo raggiungerò.
E questa parte di me lui ancora non la conosce bene...
Per questo ho deciso di scriverglielo. Perché sappia che il suo tempo sta per finire.
Ora inizia il MIO tempo!
Io voglio - e merito - una vita senza di lui.
Del suo amore non me ne faccio nulla: il suo amore è il mio dolore.
Non devo odiarlo. Né amarlo. Devo riservargli indifferenza.

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Natina » lun set 17, 2012 6:55 pm

C'ero andata vicina, anche se io sono stata più generica, comunque... Brava!
:clap:

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Rosanna » lun set 17, 2012 10:27 pm

Questa la metto nel libro!
(Quindi non ti preoccupare che non sarà mai pubblica! :mrgreen: )

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Laura69 » lun set 17, 2012 10:47 pm

Eccomi mentre cerco la citazione...! :lol:
Comunque sono già ricoglionita adesso che non riesco a ridurre le foto (perciò sbrigati a pubblicare il libro!)... se le riduco non so come copiarle dal disco fisso... :|
Immagine

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Rosanna » mar set 18, 2012 7:58 am

Che bello questo dipinto! Di chi è?

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Cles » mar set 18, 2012 9:14 am

Lauea, complimenti (per lo scritto), semplicemente perfetto!

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Rosanna » mer set 19, 2012 11:54 am

Lauea! :mrgreen: Meglio RoSSana!

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Cles » mer set 19, 2012 3:03 pm

:cavoli: la R e la E sono vicine nella tastiera...scusa Laura!

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Laura69 » mer set 19, 2012 9:27 pm

:love1: :baci:

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Laura69 » mer set 19, 2012 9:30 pm

E' di Rembrandt... "vecchia donna che legge" (sottotitolo: il libro di Rosanna) :mrgreen:
Rassegnati... oggi "ce l'ho con te" :mrgreen:
:love1:

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda SallyRossi » dom feb 10, 2013 1:01 pm

Questi ormai 5 mesi che sto convivendo NON pacificamente con la mia patologia sono sembrati,e forse stati,i più lunghi della mia vita...se ricordo i primi due,passati tra divano-letto-bagno mi vengono i brividi.
Mi vengono i brividi a pensare che piangevo e avevo crisi isteriche,che la notte mi svegliavo in preda ad atroci dolori e mi sembrava di avere un coltello piantato nella vescica...mi accompagna tutti i giorni l'imbarazzo nel dover dire "scusa devo andare a fare pipì" o vedere gli sguardi perplessi della gente mentre apri dosi su dosi,mentre mandi giù pastigli come fossero acqua.
Si perchè si chideranno: cos'avrà mai a 20 anni?
Il bello di quello che abbiamo è che è come l'amore:non ha età...e forse questo permette di avere una visione più ampia delle cose,di vedere tutte le mille sfaccettature che questa "cosa" provoca nella nostra testa..
Ecco,oggi voglio buttare via la negatività che mi accompagna in questi giorni per far posto alla speranza di una guarigione non immediata,ma almeno sicura..

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Cles » dom feb 10, 2013 1:36 pm

Brava Sally, butta via tutte queste brutte cose e questi brutti pensieri. Capitano a tutte, ed è normale, e l'importante appunto è riuscire a liberarsene come stai cercando di fare.
Io ricordo questa estate, ero in piena fase intensiva di cura: 2 pastiglie di efexor a colazione, 2 a cena, poi una compressa di magnesio a pranzo, fermenti lattici prima dei pasti, 2 compresse di etinerv lontano dai pasti, il benefibra dopo colazione per regolarizzare l'intestino...a ogni ora della giornata in pratica dovevo prendere qualcosa...ero in vacanza con il mio ragazzo e i suoi genitori, in camper tutti insieme, e loro mi guardavano così :O.O: a prendermi tutta quella roba e bonariamente mi prendevano anche un po' in giro, senza cattiveria ma io ci rimanevo male, perchè dall'esterno passavo come quella ipocondriaca e fissata e non era certo l'immagine che volevo dare. Ma comunque me ne sono anche fregata, la mia salute era quello che importava e non mi stavo certo drogando, quindi nessuna vergogna. Non era bello ma stavo facendo molti sofrzi per mettermi nell'ottica di non vivere da malata (infatti la vacanza fu stupenda) e non avrei permesso a nessuno di farmi sentire tale.

Parliamo di cose negative....stanotte c'era qualcuno che trafficava alla porta del mio appartamento, da sola in casa ho preso una paura! Per fortuna Blacky al primo rumore (che io nemmeno avevo sentito perchè dormivo beatamente) è schizzato alla porta come un fulmine e ha iniziato ad abbaiare finchè chiunque ci fosse là dietro non se ne è andato! Piccolo caro cane da guardia, e pensare che proprio questo fine settimana il mio ragazzo avrebbe dovuto portarselo a casa, ma all'ultimo minuto ha cambiato idea e me lo ha lasciato, per fortuna!

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda SallyRossi » dom feb 10, 2013 2:02 pm

Cavolo che paura!!! Io avrei dormito tutta la notte con gli occhi aperti! Che cane hai? Noi abbiamo una femmina di pastore tedesco, si chiama lotte :-D
Secondo me è grazie a lei che non ci hanno ancora rapinati!


Per la storia dei genitori del moroso che ti guardano come una pazza ti capisco...a volte fanno battute,senza cattiveria, ma ci rimango male.
Poi secondo me associano le nostre patologie a promiscuità o scarso igiene in quanto affliggono la patata e le vie urinarie :-...
Non sai che imbarazzo a Natale ero in cura con xanax D-Mannosio e integratori vari lyrica laroxyl e chi ne ha piu ne metta e io sono arrivata li con il sacchetto delle medicine e sembravo pazza...

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Cles » dom feb 10, 2013 3:00 pm

Blacky è un pincher nano, pesa appena 4 kg (viewtopic.php?f=183&t=813&start=420#p151204) ma è prende molto sul serio il fatto di fare la guardia ed è molto coraggioso :mrgreen: Non glielo abbiamo insegnato, è innato nella sua razza, non ha un grande olfatto ma sente tutto, infatti è quello che viene definito un "cane campanello" perchè dà subito l'allarme...meglio di un sistema centralizzato! Quando ho visto che tornava tranquillo ad accoccolarsi sotto le coperte allora mi sono addormentata, voleva dire che non c'era più nessuno. Ho avuto una paura tremenda però quando anche io sentivo i rumori alla porta... :XX

Per le medicine io ricordo il mio beuaty da 2 kg con dentro tutto quello che mi serviva! In realtà non avevo avuto occasione di spiegargli il mio problema, cioè, ero partita dalla cistite ma poi qualcosa aveva interrotto il discorso e non ci si era più tornati. Beh in ogni caso ne è valsa la pena, ora sto quasi del tutto bene quindi non mi curo di cosa la gente possa pensare, anche se capisco perfettamente quando dici che a volte è brutto vedere gente che ti guarda così :O.O:.
Anzi, ancora peggio secondo me, ma per le medicine in generale, quando qualcuno ti vede prendere qualcosa e ti chiedono "ma cos'hai?" proprio per curiosità, mi scoccia non perchè ci sia qualcosa da nascondere ma perchè sono fattacci miei!

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda SallyRossi » dom feb 10, 2013 3:34 pm

AHAHAH che tenero :love1: e che bella ragazza che sei :shock:
questa è la mia che si appropria del divano :3
cmq effettivamente a me da fastidio quando chiedono qualcosa..più che altro perchè è una malattia che prende la sfera dell'initmo...solo alla zia del moroso l'ho raccontato per filo e per segno e mi ha ascoltata senza dire nnt di inappropriato :):
Per i suoi lasciamo perdere,infatti ultimamente rifiuto gli inviti a cena in quanto ogni volta buttano li qualche domanda...idem all'università...cerco di prendere le medicine quando nessuno mi vede perchè mi da fastidio che si impiccino dei mieiaffari :-...
Allegati
DSC_1148.JPG

Re: cestino della spazzatura per sentimenti negativi

Messaggioda Cles » dom feb 10, 2013 5:41 pm

Grazie :oops:
Che bella cagnolona!!
Esatto, non per nascondersi ma per evitare che la gente si impicci. Io ne ho parlato ad un'amica perchè se facevamo colazione insieme io mi prendevo l'efexor, le avevo spiegato tutto e non ha fatto commenti sgradevoli, però mi ha detto "ma tutte a te devono venire le cose strane?".Cioè non è che ci stanno crescendo le antenne da marziano... :muro:


PrecedenteProssimo

Torna a L'aspetto psicologico nelle patologie uro-genitali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214