Ecco la mia storia

Racconta qui il tuo percorso con la cistite

Ecco la mia storia

Messaggioda Alessandra58 » mer feb 07, 2018 2:27 pm

Ciao, mi chiamo Alessandra e ho 60 anni (portati bene :) Per un lungo periodo, dai 30, ho sofferto di cistiti ricorrenti, sempre batteriche, curate inizialmente con antibiotico e poi con instillazioni di nitrato d'argento direttamente in vescica che mi hanno fatta guarire quasi completamente. Poi a 50 anni con la menopausa le cistiti sono ritornate e con la terapia ormonale sostitutiva con Premia sono passate completamente. sono stata benissimo per 8 anni fino a quando l'anno scorso la ditta produttrice Pfizer ha deciso di togliere dal mercato il farmaco e li sono ricominciati i disturbi. Attualmente assumo sempre la terapia ormonale con un altro farmaco nuovissimo il Duavive e purtroppo sono ricominciate le cistiti, lievi ma fastidiose sempre batteriche (Escherichia). Ho preso per due volte Ciproxin ma senza risolvere molto e il mese scorso, dopo urino cultura, l'Augmentin. La situazione attuale è con qualche fastidio e bruciorino. Ora da 2 settimane prende Dimann Daily (3 volte al giorno 2 compresse) e va un pochino meglio. Su consiglio di Rosanna (con la quale ho parlato telefonicamente) ho fatto tampone vaginale e questo è il risultato:
- ricerca streptococchi: negativa
- ricerca candida: ceppo 1 Candida lusitaniae (isolata in carica elevata)
- ricerca Gardnerella vaginalis: negativa
- ricerca batteri opportunisti: ceppo 1 Klebsiella pneumoniae
Poi sotto sono stati riportati gli antibiotici sensibili
Ho quindi da ieri cominciato il protocollo Miriam perchè non voglio prendere l'antibiotico :n Spero migliori in attesa della visita dal Dr. Murina che ho fissato il 22 marzo.
Che dite, sto facendo la cosa giusta anche come terapia?? :welcome:

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda LisaBetta » mer feb 07, 2018 4:22 pm

Alessandra, di nuovo :welcome:
Alessandra58 ha scritto:ho 60 anni (portati bene :)
:coool:

Intanto ti consiglio di leggere e studiare tutta la sezione relativa alla MENOPAUSA dove sicuramente troverai un sacco di informazioni utili.
La decisione di assumere una terapia ormonale sostitutiva da cosa è stata dettata?

Alessandra58 ha scritto:da 2 settimane prende Dimann Daily (3 volte al giorno 2 compresse) e va un pochino meglio

La cocciutaggine paga!

Purtroppo il tampone che hai fatto non riporta i parametri che, per noi, sono essenziali, ossia PH e presenza o meno di lattobacilli. Per il PH poco male perché puoi misurarlo da sola con gli appositi stick in vendita su Natura Diretta, ma i lattobacilli sono indispensabili per capire lo stato delle tue difese e poter quindi personalizzare i protocolli.

Ti chiedo un ultimo sforzo... cioè quello di rispondere al QUESTIONARIO per le nuove arrivate!
A presto! :ciao:

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda Alessandra58 » mer feb 07, 2018 5:25 pm

Ciao di nuovo :ciao: Ho iniziato la TOS perchè avevo diversi disturbi ma il più invalidante erano le vampate, insopportabili!!!!! Ho fatto un paio di anni con integratori per la menopausa a base di soja ma senza alcun risultato e quindi su consiglio della mia ginecologa ho iniziato con Premia. Ora vorrei smettere e spero che Murina mi dia un'alternativa valida.
devo cercare un laboratorio che faccia la ricerca dei lattobicilli, quello dove sono andata, anche se grande, non lo prevede. mi sapete consigliare dove andare a Milano?
grazie ancora dei consigli :::::

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda Alessandra58 » mer feb 07, 2018 5:43 pm

Quali sono i tuoi sintomi principali? Dove sono localizzati di preciso? Con che frequenza si manifestano?
Bruciore uretrale e leggero anche vulvare. in questo periodo, cioè da circa un paio di mesi giornalmente con intensità altalenante (a volte di più a volte lievi)

Tra un attacco e l'altro stai bene o hai comunque fastidi? Quali?
Non ho avuto cistiti vere e proprio, cioè dolorose ecc., ma sempre fastidi

Hai individuato qualche causa scatenante in particolare? Rapporti sessuali, stress, caldo, freddo, alimentazione, periodi particolari del ciclo, altro?
Sicuramente i rapporti sessuali peggiorano i disturbi e se sto per molto tempo seduta.

Hai un esame urine ed un'urinocoltura recenti? Cosa riportano?
L'ultima urinocoltura di gennaio riportava Escherichia Coli con carica batterica 10^4

Hai a casa gli stick urine per monitorare la situazione?
NO

Quante volte al giorno fai pipì e quanto bevi?
Bevo circa 1,5-2 litri di acqua e urino 8-9 volte al giorno, dipende dalla giornata.

Il flusso della pipì è stentato e doppio oppure ha un getto unico e abbondante? Devi spingere per urinare o l'urina esce spontaneamente?
Il flusso è normale e non devo sforzarmi

Durante i rapporti hai dolori e/o la penetrazione è difficoltosa?
Ultimamente i rapporti sono quasi assenti perchè temo di peggiorare la situazione. l'ultima volta avevo bruciore e dolore iniziale.

Soffri anche di candida? Quali sono i sintomi che hai durante un'attacco di candida?
Non ho mai sofferto di candida anche se il tampone vaginale che ho fatto ne riportava la presenza anche se bassa

Cistiti e candide sono state sempre accertate rispettivamente da urinoculture e tamponi vaginali?
SI

Hai un tampone vaginale recente con indicazione del ph e dei lattobacilli? Cosa riportano?
NO

Hai bruciore quando usi i jeans, quando indossi biancheria sintetica o quando usi gli assorbenti?
A volte mi danno fastidio i pantaloni stretti al cavallo

Che metodo contraccettivo usi?

Utilizzi lubrificante durante i rapporti?
SI

Hai notato se le cistiti ti compaiono dalle 24 alle 72 ore dopo un rapporto?
In passato si

Utilizzi detergente intimo?
Attualmente no

L'intestino come va? Riesci a scaricarti tutti i giorni?
Soffro di intestino irritabile ma lieve. da quando prendo il mannosio vado di corpo regolarmente

Riesci a riconoscere il muscolo pubcoccigeo e a contrarlo/rilassarlo?
NO

Hai mai provato a fare qualche automassaggio?
NO

Il calore ti aiuta?
Non ho mai provato

Hai letto gli articoli in homepage riguardo a contrattura e vulvodinia? Ti riconosci in qualche sintomo?
SI ho letto. Non credo di soffrire di vulvodinia

Stai seguendo qualche accorgimento tra quelli che suggeriamo? Quali?
Non uso detergenti. sto prendendo Dimann Daily e seguo da poco il protocollo Miriam

Di quali altre patologie soffri?
Gastrite biliare e insonnia

Che sport pratichi?
Pratico Tai Chi

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda Laulaura » gio feb 08, 2018 11:30 am

Ciao Alessandra e :welcome: anche da parte mia!
Alessandra58 ha scritto:Quali sono i tuoi sintomi principali? Dove sono localizzati di preciso? Con che frequenza si manifestano?
Bruciore uretrale e leggero anche vulvare. in questo periodo, cioè da circa un paio di mesi giornalmente con intensità altalenante (a volte di più a volte lievi)

Durante la minzione? Dopo? La sera peggiora? Ti consiglio inoltre di leggere questa sezione perchè la manovra potrebbe essere utile. Inoltre:
Alessandra58 ha scritto:Il calore ti aiuta?Non ho mai provato

Potresti provare ad applicare calore sul basso ventre per vedere se la sintomatologia migliora. Allo stesso modo potresti provare a prendere una o due tazze di tisana MEG al giorno (funzione CERCA) ed il dimann flogo oltre a quello che già fai.
Alessandra58 ha scritto:Hai un esame urine ed un'urinocoltura recenti? Cosa riportano?L'ultima urinocoltura di gennaio riportava Escherichia Coli con carica batterica 10^4

C'era per caso anche l'indicazione dei leucociti? Sarebbe importante valutare anche quelli, per questo sarebbe comodo avere in casa gli stick urine
Alessandra58 ha scritto: Ho iniziato la TOS

Oltre alla sezione che ti ha indicato Lisa dai un'occhiata agli articoli in homepage, potresti trovare diversi spunti di riflessione e discutere con Murina per un approccio diverso.
Alessandra58 ha scritto:devo cercare un laboratorio che faccia la ricerca dei lattobicilli

Guarda qui e al momento solo per conoscenza anche qui.
Ci aggiorneremo strada facendo. Per tutti i consigli siamo qui.
P.S.=
Alessandra58 ha scritto:ho 60 anni (portati bene :)
direi proprio di sì! :ciao:

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda flo67 » gio feb 08, 2018 12:00 pm

Ciao Alessandra e benvenuta,
caspita somigli molto a mia sorella, sia per l'età (60 portati benissimo :): ) che per le problematiche legate alla menopausa.
Alessandra58 ha scritto:L'ultima urinocoltura di gennaio riportava Escherichia Coli con carica batterica 10^4

E' una carica davvero bassa Alessandra (10.000), praticamente negativa, quindi non sono certo i batteri il problema, piuttosto le cause che portano a farti avere i disturbi vulvare e uretrale, sicuramente legati alla situazione ormonale.
Leggi il link sulla menopausa che ti ha postato Laura, soprattutto la sezione legata agli ormoni bioidentici.
Facci sapere :ciao:

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda Alessandra58 » mer feb 14, 2018 3:46 pm

Ciao Laulaura e grazie per i consigli.
Ti rispondo:
  • Ho un leggero dopo bruciore dopo la minzione e a volte quando ho lo stimolo di urinare anche se non faccio tanta pipì. E' un po' più intenso la sera come anche il bruciore vulvare soprattutto in prossimità delle ghiandole Bartolini (ho visto il disegno nel sito!!).
  • Nell'ultima urinocoltura nel sedimento era presenti alcuni leucociti, non è indicato quanti!
  • Grazie per l'indicazione del laboratorio dove fare il tampone, pensa che uno di quelli suggeriti é vicinissimo a casa mi a e non lo sapevo. SIETE GRANDI :thanks:

Chiedo un consiglio: in attesa della visita da Murina sto finendo le due settimane del Protocollo Miriam di attacco e poi, se ho ben capito da Rosanna, sarebbe utile iniziare il Protocollo Dada. Ho visto che in parte usa gli stessi prodotti del Miriam oltre al Gelistrol che ho già usato in passato. Faccio bene o meglio andare avanti con Miriam? :love1:

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda Alessandra58 » mer feb 14, 2018 4:05 pm

flo67 ha scritto:Leggi il link sulla menopausa che ti ha postato Laura, soprattutto la sezione legata agli ormoni bioidentici.
Facci sapere :ciao:

Letto tutto, molto interessante. :thanks:

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda Mare73 » mer feb 14, 2018 4:20 pm

Ciao, Alessandra, e benvenuta anche da parte mia.
Intervento volante per chiederti di citare solo la parte di post a cui rispondi, in modo da non appesantire inutilmente il forum, che è già un mastodonte. Questa volta ho sistemato io il tuo messaggio.
A presto!

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda flo67 » mer feb 14, 2018 4:38 pm

Alessandra58 ha scritto: se ho ben capito da Rosanna, sarebbe utile iniziare il Protocollo Dada

Si certo puoi fare il protocollo Dada.
Mi raccomando, non mettere niente due giorni che precedono il tampone vaginale per non creare alterazioni.
Come va con gli esercizi di rilassamento? Ti ci ritrovi?

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda Alessandra58 » mer feb 14, 2018 5:54 pm

flo67 ha scritto:Come va con gli esercizi di rilassamento? Ti ci ritrovi?

Non ho ancora iniziato a farli, devo capire qual è il modo corretto!

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda LisaBetta » gio feb 15, 2018 9:35 am

Alessandra, buongiorno.
Ho corretto nuovamente il tuo messaggio.
Per "quotare" devi selezionare la parte del post che ti interessa e poi cliccare sul pulsante "Cita". Col tasto "Anteprima" puoi verificare che sia stato quotato correttamente.
Grazie per la collaborazione!
:ciao:

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda signo » sab feb 17, 2018 6:44 am

Ciao Alessandra
Alessandra58 ha scritto:Non ho ancora iniziato a farli, devo capire qual è il modo corretto!
Invece di andare da Murina in questo momento sarebbe più utile prenotare una visita dalla fisioterapista Ileana Luglio. Ti insegnerebbe a rilassare la zona pelvica in maniera corretta. Pensaci!
Per il resto sono convinta che utilizzando Gelistrol risolverai molti dei tuoi problemi perché aiuta ad abbassare il ph vaginale. A presto :ciao:

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda Alessandra58 » lun mar 26, 2018 3:00 pm

Eccomi di nuovo, sono finalmente riuscita ad andare da Murina e mi sono trovata veramente molto bene, è un medico attento, competente e molto gentile. Mi ha diagnosticato un marcato assottigliamento della mucosa vestibolare con swap test 2+; ipertono muscolare +/-. Quindi una vestibolodinia da atrofia. Prima di andare da lui ho fatto urinocultura (esito negativo :smile: ) e il tampone vaginale (ph 5,4 - lattobacilli rari, leucociti assenti - miceti alcune spore)
La cura, da fare per 2 mesi è: preparazione galenica a base di Estriolo+Testosterone in pentravan 1 volta al giorno. Inoltre ECN (fermenti da Escherichia) 1 al giorno.
Naturalmente continuo a prendere Dimann Daily. Non conosceva il protocollo Miriam che ho fatto e mi ha permesso di tirare avanti abbastanza bene in questi due mesi di attesa per l'appuntamento.
Cosa dite, oltre alla cura che mi ha dato vado avanti con il protocolllo Miriam o seguo il Dada? Lo chiedo perchè mi sembra di capire che non ho lattobacilli e il ph è un po' elevato.
grazie e un saluto a tutte :thanks:

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda Laulaura » mar mar 27, 2018 10:24 pm

Alessandra58 ha scritto:il tampone vaginale (ph 5,4 - lattobacilli rari, leucociti assenti - miceti alcune spore)

Ciao Alessandra. Io fossi in te seguirei direttamente il protocollo Dada perché così andresti sul sicuro ed agiresti su tutti i fronti contemporaneamente: atrofia, abbassamento pH e ripristino lattobacilli. In che percentuale sono i due ormoni nella preparazione galenica? In alternativa potresti sostituire questa preparazione al gelistrol inserito nel protocollo Dada. Attendiamo anche il parere delle altre. A presto :ciao:

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda Alessandra58 » mer mar 28, 2018 11:13 am

La preparazione galenica è così composta: Estriolo 0,05% ; Testosterone Vegetal Origin 0,28% (pari a Unidose da 90mg); Olio di argan 1 g; Pentravan qb a 32 ml.
Potrei sostituirlo al Gelistrol nel protocollo Dada ma Murina mi ha detto di usarlo tutte le sere per 1 mese. Forse potrei inserirlo nel protocollo insieme agli altri preparati ma usandolo tutti i giorni.

Re: Ecco la mia storia

Messaggioda signo » dom apr 01, 2018 9:19 pm

Io fossi in te seguirei piuttosto il protocollo Dada con Gelistrol visto che ultimamente ci sono parecchi riscontri positivi. Non abbiamo per contro alcun riscontro in merito al protocollo suggerito dal medico. Non inserire il suo prodotto nel protocollo Dada perché non ha senso. A te la scelta!



Torna a Storie di Cistite

Chi c’è in linea

Visitano il forum: topazia91 e 5 ospiti

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214