Cistiti, uretriti, coliche...help!

Racconta qui il tuo percorso con la cistite

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda alexsandra » dom mag 22, 2016 9:56 pm

Ciao momilla!
Spero che tu ora stia meglio!!
Un abbraccio
Ale

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer mag 25, 2016 1:12 pm

Ciao ragazze!
E' stato un piacere leggere del vostro sostegno. Aliruna per me non ci sono problemi se vuoi condividere la mia esperienza :)
A circa 10 giorni di distanza va meglio. Ho ancora bruciori - ma sono i "soliti", non quelli leagti alle ferite - e riesco a fare pipì un po' meglio, ho come la sensazione di svuotarmi in modo migliore.
Ho iniziato ad essere molto costante con gli esercizi di rilassamento (ora mi alzo tutte le mattina per fare un po' di stretching e 5 minuti di esercizi di respirazione) e con gli automassaggi. Avrei ancora un paio di domande...voi per quanto tempo "sopportate" gli automassaggi? Io riesco a sopportare 5 minuti, poi inizia a bruciare tutto. A volte sento dei piccoli rigonfiamenti sul muscolo, li massaggio per circa 20 secondi e passano.
Altra cosa: conoscete dei miorilassanti naturali che non incidano sull'intestino? Purtroppo il magnesio è un problema con la mia IBS :(

Grazie :love1:

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Brighid88 » mer mag 25, 2016 1:31 pm

Momilla ha scritto:voi per quanto tempo "sopportate" gli automassaggi? Io riesco a sopportare 5 minuti, poi inizia a bruciare tutto.

L automassaggio non va fatto per più di 10 minuti per non irritare troppo i nervi ,quando inizi a provare bruciore sospendi ok ?pochi minuti sono più che sufficienti non preoccuparti poi vedrai che pian piano col tempo andrà meglio pure la sensazione di bruciore !
Momilla ha scritto:Purtroppo il magnesio è un problema con la mia IBS :(

Oltre al calore direi allay ,lo puoi trovare su naturadiretta, Se il magnesio ti dà problemi certamente non prenderlo più ! :):

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer mag 25, 2016 1:50 pm

Grazie Brighid :):

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda signo » mer giu 01, 2016 5:54 am

Momilla spero che i fastidi siano passati, aspettiamo tue notizie!
Buona giornata :ciao:

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer giu 01, 2016 1:56 pm

Ciao ragazze!
Eccomi. I fastidi della cistoscopia sono passati e, devo dire, la pipi ora va un po' meglio (niente di eclatante, diciamo un flusso normale e ho la sensazione di essere sempre ben svuotata quando finisco). Da circa 10 giorni sto portando avanti una routine che mi pare mi faccia bene (ma per dirlo dovrò aspettare il periodo post ciclo, che per me è sempre il più critico).
Il mattino mi alzo 20 minuti prima e faccio esercizi di yoga - stretching e respirazioni che mi aiutano a rilassarmi. Ovviamente faccio attenzione a non caricare le addominali ;)
A metà mattina prendo Uroxx (che ha il mannosio) e per tutto il giorno bevo almeno due litri d'acqua. La sera vado di automassaggi (sul lungo stanno davvero dando i loro effetti) e bevo una tazza di acqua con un po' di bds.
Sono riuscita anche a regolarizzare abbastanza l'intestino, che mi dava problemi di coliche...Maggio è stato un mese stressante, ma ora è finito e mi posso concentrare sulla guarigione :coool:

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Brighid88 » mer giu 01, 2016 2:04 pm

Momilla ha scritto:A metà mattina prendo Uroxx (che ha il mannosio)

Purtroppo però contiene pure vitamina c e mirtillo rosso che sono assolutamente sconsigliati
Bravissima per tutti gli esercizi di rilassamento e per aver regolarizzato l intestino ! :):

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer giu 01, 2016 2:09 pm

Ciao Brighid!
Purtroppo per i miei disturbi intestinali devo sempre stare attenta ai vari prodotti...ho provato il mannosio non combinato ad altre sostanze, ma purtroppo era un disastro con le mie coliche. Riesco a tollerare bene prodotti come l'Uroxx o il Cistiflux, che prendo a cicli. Visto che la mia uretrite è da contrattura mi preoccupo di tenere le urine pulite, ma non ho problemi di batteri e mi posso permettere di fare cicli e non assunzioni continuate.
:):

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Brighid88 » mer giu 01, 2016 2:21 pm

Ti ho sconsigliato quei prodotti perché la vitamina c e il mirtillo rosso acidificano e le urine acide possono risultare molto irritanti su una mucosa già sensibile ,per l intestino li prendi i fermenti lattici?

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer giu 01, 2016 3:38 pm

Sì sì. Utilizzo degli ottimi probiotici con cui mi trovo molto bene e che prendo, anche in questo caso, a cicli.
Mi ero informata sia sul mirtillo che sulla vitamina c, ma ti dirò, a me fanno bene :--P Fino a qualche mese fa li prendevo anche senza il mannosio e avevo dei buoni risultati (mi accorgevo che quando non li prendevo i bruciori aumentavano), adesso, grazie al forum, ho aggiunto anche il mannosio. Vai a capire, magari per me sono una buona soluzione...in ogni caso è stato l'introdurre accorgimenti anti-contrattura che ha fatto la vera differenza, tanto che mi auguro di poter ulteriormente diminuire i vari integratori nel più breve tempo possibile. Sono sempre più convinta che il mio è un problema muscolare, perché rilassando la parte ottengo i risultati migliori.

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda signo » mer giu 01, 2016 5:08 pm

Ciao Momilla, sul fatto che il mirtillo ti faccia bene sono scettica. Leggiti questi vecchi post (sempre attuali):
viewtopic.php?f=32&t=3375.
Di sicuro hai imparato a rilassare la zona e stai già molto meglio, per il post rapporto tuttavia ti consiglio Dimann Puro in capsule (1 capsula subito e 3 entro 24 ore). Buona serata :ciao:

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Mare73 » mar giu 07, 2016 1:06 pm

Momilla ha scritto:A metà mattina prendo Uroxx [...] La sera bevo una tazza di acqua con un po' di bds.
Mmm... Quindi la mattina acidifichi e la sera alcalinizzi: il che significa che in realtà hai bisogno di neutralizzare l'effetto acidificante di vitamina C e mirtillo rosso.
Ti propongo un esperimento: continua con tutti gli altri accorgimenti che già metti in atto per mantenere l'intestino in equilibrio, ma per assumere mannosio molla l'Uroxx e prova con il Dimann puro (che, lo dice il nome, non contiene altro): e vediamo come va. Riguardo al bds serale, proverei a sospendere anche quello, ovviamente tenendo d'occhio il pH della prima urina mattutina con gli stick: se scende sotto il range corretto, reintroduci il bds. Non modificare nient'altro, così se ci sono peggioramenti sappiamo subito dove sta l'inghippo. E se le coliche si ripresentano, torna al tuo schema vincente. Che ne dici?

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer giu 08, 2016 11:15 am

Ciao Mare!
Ok, tenterò l'esperimento :) Nel frattempo i fastidi all'uretra sono un po' diminuiti, nonostante io sia nel terrificante periodo post mestruale, il peggiore in assoluto per me (gonfiori e coliche la fanno sempre da padrone, anche se meno di un paio di mesi fa).
Ho notato che se appena ho i bruciori faccio l'automassaggio tendono a sparire immediatamente...peccato che sono in ufficio tutto il giorno e devo aspettare la sera :(

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer giu 08, 2016 11:48 am

Altra cosa ragazze: quando faccio gli automassaggi rilevo sempre delle "palline", ma massaggiando qualche secondo spariscono. Non sono dolorose e credo siano residui fecali :oops: Inoltre quando massaggio esce quasi sempre una piccola emorroide. Avete qualche esperienza/consiglio a riguardo?
Grazie mille come sempre
:t

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda flo67 » mer giu 08, 2016 1:34 pm

Momilla ha scritto:peccato che sono in ufficio tutto il giorno e devo aspettare la sera

Beh se senti che trai particolarmente beneficio, io non aspetterei la sera, insomma voglio dire potresti fare un automassaggio di pochi minuti nel bagno dell'ufficio, in fondo non credo che perderesti tanto tempo in più rispetto la norma, o no?!
Oppure farlo la mattina prima di uscire.
Insomma vedi tu, però se così facendo allenti la contrattura, tanto di guadagnato sul fronte salute.
Dei residui fecali non preoccuparti, anzi dovresti espellerli successivamente con più facilità e poi è meglio che tu non li trattenga nell'ampolla rettale perchè creano ristagno e quindi contrattura.

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer giu 08, 2016 2:37 pm

Grazie Flo :)

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer giu 15, 2016 8:20 am

Ciao ragazze!
Come va?
Io sempre alle prese coi miei fastidi, ma sto seguendo i vostri accorgimenti e mi sembra di migliorare. Devo ancora provare il Dimann, devo trovare un po' di coraggio perché ho sempre il terrore delle coliche.
Avrei una domandina - non l'ho trovata sul forum, oppure sono io tonta :--P . L'altro ieri facendo l'automassaggio è uscito sangue: sono in fase ovulatoria e mi sa che si trattava di spotting. Ho pensato anche ad un graffio, ma la sera dopo era già scomparso tutto. Avete mai avuto esperienze di questo tipo? Grazie mille :)

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Brighid88 » mer giu 15, 2016 8:27 am

Ciao Momilla ,si mi è successo e non siamo le uniche,quando è successo ho pensato pure io a spotting o mestruazioni arrivate ma poi si è arrestato tutto,li per li mi sono preoccupata perché avevo il dito zeppo di sangue ,ho riferito l accaduto alla Gariglio che mi ha detto che probabilmente avevo fatto troppa pressione con troppa forza,non preoccuparti!

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer giu 15, 2016 9:55 am

Grazie mille Brighid! Effettivamente avevo fatto più pressione del solito, devo stare più attenta...siete fantastiche, mi rassicurate sempre un sacco :love1:

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer giu 22, 2016 2:29 pm

Buongiorno ragazze! Come state?
Ho buone notizie da darvi: la pratica costante degli automassaggi e dello yoga mattutino stanno dando i loro frutti. Il muscolo è più "malleabile" (mi rendo conto solo ora di quanto era contratto) e durante il giorno ora riesco a sentire distintamente quando sono contratta. Di fatto, sto prendendo molta più consapevolezza del mio pavimento pelvico: senza i vostri suggerimenti (e anche se non ci siamo mai sentite ringrazierò sempre Laura per i suoi video) non ce l'avrei fatta.
Questo è il primo mese (parlo piano, so che le ricadute potrebbero esserci) in cui non ho episodi di bruciore/uretrite che mi fanno piegare dal male. I fastidi rimangono - le punture di spillo le sento ancora, come pure il senso di infiammazione esterno - ma dalle vostre testimonianze ho letto che ci mettono un po' a sparire.
Se riesco quest'estate cercherò pure di godermi un po' di mare - le ultime vacanze ho avuto cistite fissa sempre, che noia - con più serenità. Non sapete nemmeno quanto mi state aiutando a distanza, vi leggo sempre e non vedo l'ora di guarire del tutto.
Vi mando un grandissimo abbraccio :love1:


PrecedenteProssimo

Torna a Storie di Cistite

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214