Cistiti, uretriti, coliche...help!

Racconta qui il tuo percorso con la cistite

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer gen 24, 2018 10:27 am

Ciao Flo!
Ti ringrazio molto per il tuo messaggio!
Ho letto i protocolli, quello per la cistite acuta lo seguivo già, proverò quello della a-batterica cambiando il tipo di mannosio.
Faccio esercizi specifici per il rilassamento dell'ipertono (kr, distensioni, automassaggi) e ora ho iniziato ad aiutarmi con la crema consigliata.
Speriamo di uscirne presto!

Le mie ultime cistiti erano a-batteriche, ma l'urina aveva un odore estremamente sgradevole e dopo 12 giorni di sofferenza (nonostante le 6 dosi di mannosio giornaliere, le tisane e il calore) ho ceduto all'antibiotico anche se sapevo che non avevo batteri (avevo effettuato urocoltura in fase acuta ovviamente senza aver preso antibiotici e aveva riportato ph 8 e leucociti ed eritrociti molto sopra i valori minimi, ma nessun batterio).
Eppure l'antibiotico mi ha fatto passare parecchio il dolore... non me lo spiego! Come è possibile?

Nel frattempo mi sono messa seriamente di impegno: la mia farmacista di fiducia mi ha anche consigliato un rilassante muscolare naturale, prodotto nel loro laboratorio, che non contiene magnesio (non lo tollero, purtroppo), così da aiutarmi anche su quel fronte.
Mi auguro che la somma di tutto (continuo anche a prendere fermenti) dia buoni risultati...vi tengo aggiornate ragazze!
Devo uscirne, desidero regalarmi una buona salute, costi quel che costi!

Un abbraccio e buona settimana a tutte, vi leggo!

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda Momilla » mer feb 07, 2018 4:12 pm

Buongiorno ragazze,
volevo aggiornarvi un po’ sulla mia storia. Due settimane fa sono tornata dalla fisioterapista per il rilassamento del pavimento pelvico, ma siccome alcuni esercizi che mi aveva fatto fare a casa mi davano molto fastidio mi ha rivisitata prima del trattamento. Risultato: vulvodinia.
Al momento, oltre agli esercizi di rilassamento, sto prendendo Normost 600 e Saginil, oltre a continuare a mantenere pulita la vescica con mannosio.
Ho letto tutta la storia di Naty (ci ho messo un bel po’ - :) ) e mi ci sono rivista molto sui sintomi, pur ovviamente con alcuni distinguo - anche perché la fisioterapista mi ha rassicurata sul fatto che la mia vulvodinia è in fase ancora iniziale.
Al momento mi dà fastidio il vestibolo, ma siccome ho avuto in passato episodi di dolore anche più all’interno non esclude che abbia qualche problema anche là, ma stiamo procedendo molto gradualmente.
Mi diceva che inizierò a sentire i primi miglioramenti dopo un paio di settimane dall’inizio del trattamento. Al momento sto meglio, ma non ho rapporti completi - che sono il motivo scatenante delle cistiti - e mi ha consigliato di non averne almeno finché non riequilibro la zona.
Per il momento mi pare tutto. Se avete suggerimenti, sono qui! Vi leggo, un abbraccio.

Re: Cistiti, uretriti, coliche...help!

Messaggioda flo67 » gio feb 08, 2018 12:12 pm

Momilla ha scritto:Risultato: vulvodinia.

Ma perché non prenoti da Pesce, Momilla? Se hai bisogno di neuromodulatori solo un medico può prescriverteli. Certo, gli integratori ti aiuteranno ma devi capire che per combattere ed eliminare vulvodinia, contrattura e cistiti (che sono solo una conseguenza) devi impegnarti su più fronti.
Momilla ha scritto:Faccio esercizi specifici per il rilassamento dell'ipertono (kr, distensioni, automassaggi)
Scusa io ancora non ho capito se questi sono gli esercizi che fai a casa autonomamente, oppure quelli che ti fa fare la fisioterapista.


Precedente

Torna a Storie di Cistite

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alessandra58, Bing [Bot], Lilly76 e 4 ospiti

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214