A febbraio saranno due anni...

Racconta qui il tuo percorso con la cistite

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda LisaBetta » mer nov 22, 2017 6:21 pm

Ragazze, buonasera! E' un secolo che non aggiorno!!! :ciao:
Ci siamo "lasciate" che ero preoccupata per il viaggio in macchina per venire a Milano, che invece è andato benissimo. All'andata pipì a Firenze e al ritorno pipì, addirittura, a Modena! :shock:
A venire su abbiamo incontrato il solito incidente in tangenziale e siamo rimasti imbottigliati oltre 1 ora... ma lo metto sempre in conto quando vengo a Milano! :grin:
Sono davvero contenta di essere venuta, mi ha fatto un immenso piacere conoscervi tutte, anche se il tempo è stato poco e le ragioni logistiche incombevano. Mi è spiaciuto non ci fossero Laulaura, mannaggia, ma capisco che avesse ben altri impegni, e Memion che, poverina, lavorava. Ci saranno altre occasioni, vero????
E' venuto il freddo, alla fine, e anche la pioggia.
Le temperature sono calate bruscamente, ma avevo già tutto a portata quindi mi ha fregata solo il primo giorno ma, già dal secondo, cerottone, calzamaglia e stivaletto imbottito. Il mese di novembre dello scorso anno è stato tragico: bruciore, tenesmo, frequenza e urgenza, momenti da cancellare se fosse possibile. L'errore, se tale può definirsi, fù di non coprirmi abbastanza perché gli indumenti stretti davano noia alla Principessa, mentre per il momento quest'anno non ho problemi a mettere calze o leggins un po' più coprenti... perché tuttosommato l'inverno mi piace e mi piace mettermi tante cose calde addosso e la borsa dell'acqua calda sotto le coperte! ;)
Per quanto riguarda il Lyrica, va molto meglio. C'è voluto più del previsto, ma non ho più fastidi collaterali... Non sono diventata stitica, non mi addormento in piedi (o almeno non per colpa sua ;) ) e non ho ancora ucciso nessuno a sprangate, che mi sembrano tutti ottimi risultati.
In questi giorni mi sento veramente carica, lavoro bene, riesco ad avere pochi arretrati anche se sento la fatica, fisica e mentale, e mi pesa finire (relativamente) tardi la sera... così succede che dal tardo pomeriggio mi senta un po' "rallentata". Sto pensando di spostare Oxiton all'ora di pranzo, per capire se mi aiuta a tenermi un po' più sù nella seconda parte della giornata, almeno fino a che non avrò ammortizzato questo cambio di stagione. Continuo a considerarlo un integratore straordinario, devo solo capire come utilizzarlo al meglio per le mie necessità contingenti.
Come se non bastasse, un paio di settimane or sono ho avuto un ascesso ad un dente. Un paio di mesi fa, mangiando, mi si era rotto. Col dentista avevamo deciso di lasciarlo stare per capire che farne (estrazione o capsula) ma il giorno del raduno ha iniziato a farmi male, e poi si è gonfiato. Il dentista era in ferie, quindi ho dovuto aspettare per la visita e nel frattempo ho fatto solo sciacqui e applicazioni con TTO (diluito e puro) finchè la mattina stessa che dovevo tornare dal dentista, per fortuna, si è aperto e il dolore è magicamente calato da 10 a 2! :o
Con la motivazione che l'infezione aveva preso l'osso, mi hanno rifilato 6 giorni di antibiotico, che ho pure comprato, ma che non ho preso perché ero in attesa del pacco di ND con DimannCrema, Xflor, Flogo, ecc... Il pacco è arrivato che ormai mi ero parecchio sgonfiata e quindi l'antibiotico è rimasto sulla credenza... Ad oggi non ho più alcun dolore, ma sento ancora una parte del palato gonfia. Aspetterò che anche questo ultimo sintomo passi, poi torneremo a chiederci che fare di 'sto benedetto dente! :muro:
Infine, sul lato tubero, come accennavo, tutto abbastanza silente. Ho bruciore in certe circostanze, quasi esclusivamente a livello vestibolare, meno che in passato a livello uretrale. Naturalmente peggiora nei giorni in cui sto molto seduta o troppo in piedi, ma la cosa superfantascientifica è il tenesmo che mi pare di gestire finalmente un po' meglio (più breve e/o meno intenso).
Un'altra cosa alla quale tengo, sarebbe cercare di "disintossicarmi" dallo fare stick in continuazione presa dall'ansia e basarmi di più sull'istinto senza dover ogni volta implorare la benevolenza degli dei! :mrgreen:
In realtà va tutto bene, è tutto sotto controllo, pure troppo. Ancora non riesco a liberarmi di certe paure e quindi eccedo in precauzioni e previsioni.
Ho scritto un sacco, fatevelo bastare fino a Natale, eh! ;)
Vi stritolo...
:love1:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda Carmen91 » mer nov 22, 2017 7:32 pm

Ohiiiii ma dai sommariamente tutto positivo! Da come avevi scritto nella mia storia pensavo a qualcosa di negativo. Bene che alla fine non hai preso l'antibiotico. Per il tenesmo immagino il fastidio ma cavolo, se l'anno scorso stavi peggio voglio immaginare che il prossimo anno sarà andato a farsi benedire direttamente!

Un bacio a te e una carezza ai tuoi gattoni :baci:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda 1PIMPI1 » mer nov 22, 2017 8:13 pm

Carmen penso che nella tua storia Lisa si riferisse al post che ha scritto direttamente nella sezione sugli effetti collaterali del Lyrica? Riguardo alla vista.

Lisaaaaa ma che grande aggiornamento!!!! Il bello del raduno e di avervi conosciuto è anche quello che adesso che leggo ogni aggiornamento, immagino voi e le Vs voci...ecco leggere questo aggiornamento con il tuo accento de Roma è tanta roba!!!!! Sei speciale :love1: e sono contenta vada tutto bene, speriamo molli presto anche il gonfiore del palato! Ti abbraccio

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda Carmen91 » mer nov 22, 2017 8:32 pm

Aaaaaaaah!

Ahahaha Lisa è polentona come te in realtà :lol:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda Lalli33 » mer nov 22, 2017 8:53 pm

1PIMPI1 ha scritto:Il bello del raduno e di avervi conosciuto è anche quello che adesso che leggo ogni aggiornamento, immagino voi e le Vs voci...ecco leggere questo aggiornamento con il tuo accento de Roma è tanta roba!!!!!

Anch’io l’ho letto pensando di ascoltare Lisa!
Sono davvero contenta che quest’anno stia andando meglio, so quanto il tenesmo per te fosse estremamente fastidioso, ma come dice Carmen
Carmen91 ha scritto:se l'anno scorso stavi peggio voglio immaginare che il prossimo anno sarà andato a farsi benedire direttamente!

Bacioni :baci:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda flo67 » mer nov 22, 2017 9:02 pm

Accento de Roma???? :o
Ma se io sento sempre quello milanese quando parla!!!
Ammazza, stessa percezione Pimpi proprio!!! :lol:

Comunque Lisa, hai fatto tanta strada dall’anno scorso e non solo quella autostradale ma di percorso verso la guarigione, che non posso che essere felice per te. Sei una forza Lisa. Dico davvero.
:beer: in attesa della famosa bevuta

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda LisaBetta » gio nov 23, 2017 6:39 pm

Ok. Anche qui sul forum, si sta tragicamente configurando il paradosso che vivo nella vita reale.
Quando parlo con qualcuno qui a Roma:"Eh! Ma si sente che non sei di qui, di dove sei?" :humm:
Quando vado a casa, amici e parenti: "Eh! Ma come parli?!?! Ti è venuto l'accento terrone né?! :humm:
L'eterno dualismo della mia esistenza..... :risatona:

Carmen, Pimpi, Lalli, grazie per essere passate.
Sì, non va male, vediamo quanto dura.

Carmen91 ha scritto:Lisa è polentona come te in realtà

Polentona forever!

1PIMPI1 ha scritto:adesso che leggo ogni aggiornamento, immagino voi e le Vs voci

Io pure!! :mrgreen:

1PIMPI1 ha scritto:effetti collaterali del Lyrica?

Mi sa dovrò fare come diceva Flo e fare una visita oculistica :hurted:

Flo... :beer:

Carmen91 ha scritto:Un bacio a te e una carezza ai tuoi gattoni

MIAO!

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda sdallara » lun nov 27, 2017 11:43 am

Bell’aggiornamento Lisa, è stato un piacere leggerlo. Pensa che io ho la particolarità di prendere l’accento della persona con cui sto parlando... mi prendono sempre in giro per questo ...

Un abbraccio forte.

Sam


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda LisaBetta » lun nov 27, 2017 12:06 pm

Sam :love1: :love1: :love1:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda piperita » lun nov 27, 2017 3:10 pm

Che belle notizie Lisa! :):

Invece, questione raduno..... ma a Roma quando?!?!? :schifezze:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda 1PIMPI1 » lun nov 27, 2017 5:27 pm

ahahhahaha :risatona: Lisa il fatto è che noi del Nord sentendoti parlare notiamo che il tuo accento ha subìto qualche modifica e non è proprio il classico milanese....di conseguenza chi è di Roma o giù di li, nota che il tuo non è affatto una parlata da romana doc! :lol:
Ma a noi piaci proprio cosi :love1:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda Laulaura » lun nov 27, 2017 5:55 pm

Io del sud invece sento solo l'accento terrone, nè! :grin:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda LisaBetta » gio nov 30, 2017 5:08 pm

:risatona:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda vale89 » mer dic 13, 2017 12:23 pm

Ciao Lisabetta,

Io la tento, se non sbaglio ho letto che hai la visita di controllo da Pesce a fine Gennaio, siccome io ce l'ho a Bologna questo venerdi 15/12 alle ore 10.30 non è che ti interesserebbe fare cambio? ci provo anche se so che è con poco anticipo.

:thanks:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda 1PIMPI1 » mer dic 13, 2017 2:49 pm

Lisa è a casa ko con la febbre molto alta non credo possa riuscire venerdì! :ciao:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda vale89 » mer dic 13, 2017 2:52 pm

Oh povera, grazie mille per l'info :flower:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda LisaBetta » gio dic 14, 2017 9:12 am

Pimpi :love1:
Esatto Vale, sto na chiavica.... la vecchiaia si inizia a sentire tutta :-::::
:ciao:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda Laulaura » ven dic 15, 2017 3:31 pm

Rottamiamo?! :idea:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda piperita » sab dic 16, 2017 5:03 pm

Lisa ma hai la febbre ancora alta?! Spero ti sia rimessa!! :potpot:

Re: A febbraio saranno due anni...

Messaggioda LisaBetta » sab dic 16, 2017 5:18 pm

Alta no, Pipe... Però è febbre...
:-::::


PrecedenteProssimo

Torna a Storie di Cistite

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214