La mia personalissima guerra

Racconta qui il tuo percorso con la cistite

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda flo67 » sab nov 18, 2017 9:22 pm

Viki ha scritto:Purtroppo ho notato che il Rephresh era scaduto, quindi al posto di quello ho messo Difesan

Sono due prodotti diversi, il primo è indicato per abbassare il ph e direi che se ce l'hai alto è fondamentale che te lo procuri, mentre per il secondo, a base di lattoferrina se ne parla poco nel forum, è un coadiuvante, puoi provare ma non sostituisce uno dei prodotti del protocollo miriam. Poi c'è pure il difesan flor, ma sono fermenti vaginali ed è un'altra cosa ancora.

Viki ha scritto:ho letto della lavanda a base di mannosio nel protocollo e in quel caso serve il Dimman puro giusto?

Esatto.

Viki ha scritto:Quindi mi consigli di prendere il puro piuttosto che il daily?

Eh, ma se non hai batteri in vescica il puro non ti serve. Serve per la lavanda qualora uscissero fuori infezioni dal tampone.
Il daily invece è indicato per ripristinare le pareti vescicali perché contiene tanti gag e sostanze ricostruttive. Ma se non hai recidive da tre anni, io francamente non lo prenderei in considerazione.

Il bruciore che senti potrebbe benissimo dipendere dalla pillola purtroppo. Cerca di idratare, lenire e ripristinare. Io mi procurerei la crema lenitiva Dimann Candida, che offre molteplici soluzioni, una crema quasi completa perché si usa anche al di fuori di infezioni conclamate quindi ottima per ogni evenienza.

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda Viki » lun nov 20, 2017 5:44 pm

Scusami flo mi sono spiegata male io. So che il Rephresh e il Difesan sono diversi. Ho messo il Difesan una delle due sere perché era l'unica cosa che mi era rimasta dell'ultimo protocollo Miriam che avevo fatto (estate 2016). Quindi sono sicura che fosse tra i vecchi prodotti del protocollo Miriam... mi pare fosse quello o la crema elleffe che ad un certo punto era sparita dal commercio.
Riguardo la crema dimman avevo già letto e pensavo di ordinarla assieme al rephresh. :):
Allora il Dimman puro lo lascio perdere per ora, se invece dopo aver fatto un tampone venisse fuori positivo, ci penserò... Oggi e ieri comunque pruriti molto pochi! :grin:

Ho un'altra domanda: da quando prendo la pillola, ovviamente, i rapporti si sono fatti impossibili per la secchezza. Ho provato ad usare il Lubrigyn ma non ha migliorato molto la situazione. Lo Xerem mi brucia perché mi sono sensibilizzata, anche lo Xanagel mi bruciacchia e si asciuga troppo in fretta. Il ginecologo mi ha consigliato Ozogyn Hydra gel. Non sono riuscita a trovare l'inci su internet quindi ho provato a chiedere al farmacista che mi ha detto che è principalmente a base di acido ialuronico, però non so se fidarmi. Sul forum ho sentito parlare anche di Kendra gel lubrificante e della vea.. di cui mi ha parlato anche il farmacista. Non so, sono un po indecisa sul da farsi.. :S: Qualche suggerimento? ^^'

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda flo67 » lun nov 20, 2017 6:02 pm

Purtroppo i gel hanno come controindicazione che tendono un po’ a seccare per questo noi preferiamo una crema. Come alternative ce ne sono: yes base acqua e base olio e vidermina mucus. Prova a dare un’occhiata meglio nella sezione lubrificantii.

Per la secchezza vaginale comunque potresti provare anche OTI Prodeg. Nel forum se ne parla molto.

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda Viki » mar dic 05, 2017 10:33 pm

Grazie Flo per i consigli, mi informerò meglio... mi dispiace per il lubrigyn che non mi brucia, ma sono scomode le bustine e non mi sortisce molto effetto. Probabilmente devo applicarlo almeno una mezz'ora prima di un rapporto. Solo che è molto difficile programmarli....
In ogni caso ora ho un altro problema: ho ritirato il tampone vaginale che ho fatto settimana scorsa e la situazione è abbastanza disastrosa :-::::
Ovviamente il ginecologo mi ha prescritto ovuli di cleocin (antibiotico) e floragyn... però io mi butterei sul protocollo Miriam come ho sempre fatto, che dite?
In quanto a sintomi fortunatamente non ne ho molti. Ho fatto questo tampone dopo il ciclo e in effetti prima del ciclo avevo molto prurito, poi col ciclo è passato e fortunatamente non è tornato. Ogni tanto ho qualche prurito sporadico e ho perdite abbondanti ma niente di grave/insopportabile.
p.s. spero di non aver sbagliato a postare la foto^^""
Allegati
Schermata 2017-12-05 alle 16.21.34.png

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda flo67 » mer dic 06, 2017 11:45 am

Dai non è malissimo il tampone, devi solo rimpolpare i lattobacilli e il gioco è fatto. Misurati prima il ph con gli appositi stick però, almeno conosciamo la situazione nella sua interezza.
Guarda, lo streptococco ce l'avevo pure io e non so quante altre donne in questo forum. Niente antibiotici nè antimicotici, quello arriva quando abbiamo un'alterazione della flora vaginale che, una volta ripristinata, tornerà tutto normale.
Vai di protocollo miriam e facci sapere.

E' uscito un nuovo lubrificante. E' un gel, però è stato studiato apposta per le nostre patologie, quindi è solo da provare così da poterlo recensire. Dimann Gel.

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda Viki » ven dic 08, 2017 10:51 pm

Grazie Flo, le tue parole mi hanno tranquillizzato :baci:
Riguardo al ph, l'ho provato qualche ora fa ed è fuori norma ma non di tantissimo... Il colore era un po difficile da interpretare: secondo me era un poco sopra il 5.
Domanda: purtroppo devo aspettare che mi arrivi l'ordine di natura diretta per iniziare la cura.. e il 15 mi arriverà il ciclo... Che faccio, comincio comunque appena mi arriva il tutto? (a parte lo yogurt che quello me lo posso procurare in fretta) O aspetto che mi passi il ciclo?

E sì, nell'ordine metto anche il nuovo Dimman Gel! Sono curiosa di provarlo! Anche se dovrò aspettare l'anno prossimo mi sa! :hurted: Secondo te Flo, è possibile l'effetto pin pong con il mio ragazzo? Ovviamente non abbiamo rapporti quando ho un'infezione conclamata, ma io ogni tanto ne ho qualcuna senza sintomi, quindi è capitato qualche rapporto o tentativo di... lui comunque non ha mai avuto sintomi... Dovrebbe fare un esame per controllarsi?

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda Lyra7 » dom dic 10, 2017 1:41 pm

Sull'effetto ping pong si è parlato molto nel forum, prova a fare una ricerca. Se lui non ha sintomi non è necessario fare nulla :ciao:

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda flo67 » dom dic 10, 2017 2:47 pm

Infatti è proprio cosi come dice Lyra.
Sul fatto di iniziare o meno il protocollo miriam a ridosso delle mestruazioni, la scelta è soggettiva e non pregiudica nulla se iniziarlo prima o dopo.
Tieni a mente che se lo inizi prima e poi ti viene il il ciclo, al momento di ricominciarlo è meglio partire da capo sia con i prodotti che con la conta dei giorni. Così non ti sbagli.

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda Viki » dom dic 24, 2017 11:32 pm

Avete ragione ragazze scusate, ho fatto la domanda senza pensare :cavoli:
Ieri finalmente ho iniziato ufficialmente il protocollo, so che il protocollo prevede anche la terapia orale... è necessaria anche nel mio caso che non ho sintomi? o la faccio lo stesso a pieno ritmo? Io comunque ho comprato tutto... mi chiedevo solo una cosa (scusate la pignoleria): il Flogo lo si prende a stomaco pieno ma per Immunodefend e Xflor non ci sono specificazioni, a parte mattina e sera, quindi immagino che non sia un problema l'assunzione a stomaco vuoto o pieno (ho provato a cercare sul forum prima di porre la domanda ma non ho ben capito, scusate!) e quindi anche l'assunzione in contemporanea come è scritto sul protocollo, giusto? ^^'(scusate queste domande, magari banali, ma sono proprio io spaccaballe e se non faccio mille domande non sono tranquilla :hurted: )
Nel frattempo Buon Natale di cuore a tutt*!!! :baci: :baci: :baci:

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda signo » lun dic 25, 2017 5:22 am

Ciao Viki, sai che francamente non mi sono mai posta il problema: in genere assumo gli integratori dopo aver fatto colazione o dopo i pasti. Regolati come ti è più comodo e senza stress.
Viki ha scritto:so che il protocollo prevede anche la terapia orale... è necessaria anche nel mio caso che non ho sintomi? o la faccio lo stesso a pieno ritm
Ti consiglio di fare almeno un ciclo di xflor per ripristinare le tue difese. Io farei il protocollo completo. Buon Natale :ciao:

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda Viki » ven dic 29, 2017 11:20 pm

Ok, farò così, grazie Signo :smile:
Inoltre ho deciso di fare il protocollo completo... solo l'immunodefend lo prendo una volta sola al mattino. Preferisco così anche perché prendo già un integratore che mi sta aiutando a gestire l'intestino irritabile.
Ho appena finito la prima settimana e per il momento la situazione è la stessa di 7 giorni fa, non ho pruriti. Ogni tanto ho qualcosa, ma penso che sia più fastidio dovuto ai rimasugli di prodotti... Ho avuto una strana sensazione solo dopo aver messo lo yogurt... ma non saprei spiegarla... può essere anche solo perché utilizzare le siringhe non mi è congeniale... Invece la crema Dimman Candida mi lascia una bella sensazione di fresco! :grin:
Ho solo una domanda: dato che mi sembra che la patata sia in condizioni decenti secondo voi posso provare ad avere qualche rapporto? Ovviamente inaugurando il tubetto di Dimman lubrificante! Sono scesa dal mio ragazzo per qualche giorno in Toscana per Capodanno e l'idea mi stuzzica... anche se ho anche un po di paura, dato che se già era complicato prima da quando prendo la pillola è diventato praticamente impossibile. :-::::
Ah quasi dimenticavo: ho passato l'esame difficile che mi stava facendo penare da un anno!!! Non è ancora ufficiale perché manca ancora un pezzettino ma la parte più difficile è andata, finalmente!! ::::: :::::
p.s. Tanti auguri a tutt* per un fantastico 2018! Vi auguro di cuore tanta salute e felicità! :baci: :flower:

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda Lyra7 » ven dic 29, 2017 11:53 pm

Viki ha scritto:da quando prendo la pillola è diventato praticamente impossibile

Come mai? Qual è il problema esattamente?

Se ti va di farlo, buttati! Fai solo quello che ti senti di fare. Hai già letto questa sezione?

Evviva per l'esame! :::::
E tanti auguri anche a te!

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda Viki » sab dic 30, 2017 4:41 pm

Grazie Lyra7! :grin:
Il problema da quando prendo la pillola è che la penetrazione è impossibile. La sensazione è quella di essere strettissima e il ginecologo mi ha detto che è dovuto alla secchezza che provoca la pillola. Io uso il lubrificante da tempo, ma con la pillola non basta. Sono passata dallo Xerem, a cui mi sono sensibilizzata, al lubrygin, ma niente, non funziona. Ora ho il nuovo lubrificante Dimman e spero che mettendolo 30 min prima e poi al rapporto io riesca...
Ho letto la sezione sul sesso sereno (non tutta tutta ^^'') e alla maggior parte dei punti ci sono arrivata col tempo. Soprattutto al "farlo solo quando ti senti". Questa parte è stata la più difficile per molti motivi: il fatto che all'inizio delle mie esperienze sessuali la mia patata era sana come un pesce, quindi potevo farlo quanto volevo ed era sempre soddisfacente, poi, dopo poco, ho cominciato ad "ammalarmi" e il mio rapporto col sesso è dovuto cambiare. Ma era come se la mia mente non lo accettasse. Avevo appena scoperto le gioie del sesso e dell'amore e non volevo accettare che le cose fossero cambiate così in fretta, quindi a volte lo facevo più per il mio ragazzo che per me. O a volte continuavo anche se avevo fastidio perché pensavo che potevo resistere/non volevo deludere lui. Tutto ciò era nella mia testa, lui non mi ha mai costretto a fare niente. E anzi, ci ho messo un po a capire qual era il meccanismo un po autolesionista che mi si azionava nel cervello. :ss
A questo, come è già scritto nella guida, credo contribuisca anche la nostra cultura, che ci vuole sempre pronti a farlo, che non parla delle problematiche legate ad esse, e al luogo comune dell'uomo predatore e della donna preda.
Ora, appunto, mi sono allenata ad ascoltare le mie "parti basse" e se capisco che non è giornata mi fermo, anche se a malincuore... Io sento la voglia, l'eccitazione, ma anche se ne ho tanta voglia quando arriva il momento clue della penetrazione il mio cervello si risveglia per la paura del dolore, per la tensione. Cerco di rimanere rilassata e di provarci ma, da quando prendo la pillola, o è impossibile o duro 1 minuto scarso. Invece prima della pillola avevo dei bei rapporti! Sempre scarsi e di solito concentrati nel periodo dell'ovulazione perché è ll momento con più eccitazione e lubrificazione, ma con tutte le accortezze ci riuscivo!
Ad ogni modo come mi regolo col protocollo? Metto il prodotto dopo aver avuto l'ipotetico rapporto (che ipoteticamente sarà la sera prima di andare a dormire? :roll: E non succede niente anche se ho usato il lubrificante prima giusto?

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda flo67 » sab dic 30, 2017 4:56 pm

Se parli del lubrificante va messo prima del rapporto ovviamente. Nel post rapporto invece puoi mettere la crema lenitiva dimann candida.
Ma scusami, forse mi sfugge il motivo per il quale continui a prendere la pillola, l’avrai già scritto ma non posso andare molto a ritroso.

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda Viki » sab dic 30, 2017 6:28 pm

No, intendevo se il lubrificante vada poi ad influire sull'efficacia dei prodotti del protocollo Miriam che sto facendo (più che altro sul refresh o sull'agena/yogurt)
Ho ricominciato a prendere la pillola perché mi è stata diagnosticata l'endometriosi. Ho 3 cisti sull'ovaio sinistro. Mi è stata consigliata fortemente dal ginecologo perché la mia endometriosi è peggiorata in fretta... ed era un modo per frenarne l'avanzata.
Ho letto la sezione sul forum riguardo all'endometriosi e sentirò un altro parere una volta concluso l'esame. A settembre stavo troppo male e mi era stata proposta come unica soluzione possibile. :hurted:

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda flo67 » sab dic 30, 2017 9:49 pm

Ho capito, immaginavo fosse per l’endometriosi.
No, il lubrificante non influisce sull’efficacia dei prodotti del protocollo miriam, tranquilla.

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda Lyra7 » lun gen 01, 2018 10:33 pm

Viki ha scritto:La sensazione è quella di essere strettissima

Oltre che alla secchezza vaginale che sicuramente contribuisce al problema, bisogna focalizzarsi sullo stato del tuo pavimento pelvico. La sensazione di "essere stretta" mi fa pensare che tu possa soffrire di contrattura. Fai regolarmente l'automassaggio? Se sì come ti sembra la consistenza dei muscoli? Metti in atto altri accorgimento anti contrattura? Sei mai stata da uno degli specialisti consigliati per valutare lo stato del pavimento pelvico? Scusa se ti pongo queste domande forse ripetitive ma mi servirebbe avere un quadro completo per poterti consigliare meglio.
Viki ha scritto:era come se la mia mente non lo accettasse

Comprensibilissimo! Delle volte il nostro corpo esige dei cambiamenti da parte nostra e noi mentalmente non siamo pronti o non vogliamo metterli in atto. Ci vuole tempo ed anche una certa dose di maturità e resilienza.
Tralasciando la penetrazione per un attimo, tutto il resto del sesso come va?

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda Viki » lun gen 08, 2018 1:28 pm

No, figurati Lyra! Allora il fatto è che questa sensazione di essere "chiusa" è iniziata da quando prendo la pillola... prima se facevo lunghi preliminari e usavo il lubrificante (e evitavo i giorni pre e post ciclo) andava tutto bene. Poi diciamo che spesso ero bloccata psicologicamente, infatti quando riuscivo a rilassarmi non avevo problemi.
Non ho ancora visto uno specialista, ma volevo farlo a breve. In particolare pensavo di contattare la dottoressa Marchi...
Tornando all'argomento contrattura in realtà io faccio solo kagel reverse e esercizi di respirazione... Gli automassaggi è un po che non li faccio più, ammetto. :?
Al momento sto finendo il protocollo Miriam... Ma non so se ho risolto la situazione, a volte ho pruriti, ma non capisco se sono dovuti anche al residuo delle creme... sicuramente ho capito che le siringhe mi stanno antipatiche per l'inserimento, soprattutto la punta e che lo Xanagel devo smettere di usarlo. Se lo uso per lubrificare la siringa sento bruciore all'inserimento. :hurted:
Ah ho provato ad usare anche il Dimman lubrificante e devo ammettere che appena messo mi ha un po bruciacchiato... ma non è durata tanto la sensazione. In ogni caso non è servito a niente. Ci abbiamo provato quando sono stata a trovare il mio ragazzo a capodanno, ma nonostante i lunghi preliminari non c'è stato verso. Sempre la stessa sensazione di essere troppo stretta. Ma a parte la penetrazione il sesso va bene. Quando riesco a spegnere ll cervello :roll:
Ah tra l'altro mentre ero da lui ho avuto anche un brutto attacco di dissenteria... e stavo prendendo tutti gli integratori della terapia orale del protocollo... più l'integratore per il colon irritabile... Mi sconforta un po il mio intestino.. posso usare tutti gli accorgimenti ma se decide di farmi correre in bagno corro... anche se era da più di una settimana che prendevo l'xflor... :wc: Ho deciso quindi di ridurre gli integratori, anche perché la mia infezione non era grave. Ho continuato solo coi fermenti lattici, poi pensavo di riprendere con il Dimman Flogo dato che fra 5 giorni mi torna il ciclo.
Non penso comunque che sia colpa degli integratori, penso che il mio intestino risenta tanto della mia emotività.

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda Laulaura » mar gen 09, 2018 7:31 pm

Ciao Viki e complimenti per l'esame!
Viki ha scritto:Tornando all'argomento contrattura in realtà io faccio solo kagel reverse e esercizi di respirazione... Gli automassaggi è un po che non li faccio più, ammetto.

Ecco, questo non va bene. Sarebbe bene dedicare un po' più di tempo e di attenzione al tuo pavimento pelvico, pochi esercizi di stretching quotidiano, massaggi anche a giorno alterni, interni e/o esterni, aiutano moltissimo e fanno la differenza.

Viki ha scritto:Al momento sto finendo il protocollo Miriam... Ma non so se ho risolto la situazione,

Non hai a casa gli stick per monitorare il pH vaginale?

Se xanagel o qualsiasi altro prodotto ti infastidiscono non usarli.

Viki ha scritto:Ma a parte la penetrazione il sesso va bene. Quando riesco a spegnere ll cervello

:humm: cosa intendi?

Re: La mia personalissima guerra

Messaggioda signo » mar gen 09, 2018 9:19 pm

Viki sei iscritta al forum da quasi tre anni e poni domande come una nuova arrivata :humm: Se vuoi risolvere la tua situazione in maniera definitiva devi impegnarti maggiormente nella lettura del forum. Parti dalle nozioni di base che trovi in Annunci importanti. Se non erro Bri ti aveva consigliato di andare dalla Marchi oltre un anno fa: telefona al più presto e fissa un appuntamento! Forza :pugile:


PrecedenteProssimo

Torna a Storie di Cistite

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Vln e 6 ospiti

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214