Storia di Miriam

L'archivio delle storie personali

Re: Storia di Miriam

Messaggioda antonietta57 » mar mar 13, 2012 4:19 pm

Ti do un bacione anch'io cara. Ascolta Ros, se in questo momento sei in equilibrio con il tuo corpo fallo riposare ne uscirà più forte, vivi la tua vita tranquilla senza troppe ossessioni e goditela
Un abbraccio grande grande, spero di conoscerti al raduno :baci:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda sweetlady80 » mar mar 13, 2012 5:02 pm

Grazie per i complimenti Miriam,sei carinissima :love1:
Se non hai sintomi interromperei il miphil e farei cicli di lactonorm,5 pre ciclo e 5 post ciclo
Un bacione :baci:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda Miriam » sab mar 17, 2012 2:30 pm

Ve bene, allora procedo con 5 prima e 5 dopo le mestruazioni!
grazie a tutte!
Anto, no mi spiace, non sarà al raduno.
Sarà per la prissima volta!!

Vi abbraccio tutto e vi ringrazio infinitamente per il vostro aiuto! :thanks:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda Miriam » dom apr 01, 2012 9:20 pm

Buonasera, amiche mie! Come state? :love1:
Pensavo a voi e il mio cuore mi ha detto "Vai a lasciare un salutino!!!!"..
Così gli ho dato ascolto. Come state? io bene, nessuna novità nè positiva (sigh!) nè negativa per fortuna.
Come mi avete detto voi, ho eliminato il Miphil e utilizzo solo lactonorm 5gg prima e 5gg dopo le mestruazioni.
Non ho sintomi, i rapporti vanno bene, senza dolori e dopo i rapporto prendo sempre D-Mannosio subito dopo e poi il giorno dopo 3 dosi.
Ho fatto una pausa dai fermenti lattici orali, ora riprendo e vorrei provare Enterolactis plus giusto per cambiare.
Inoltre vorrei chiedervi se ritenete opportuno ordinare fermenti lattici dalla ditta in questo periodo in cui fa un po' più caldo.
Siccome vengono consegnati tramite corriere, temo si possano rovinare durante il viaggio, se per caso restano a lungo in un luogo dove possa
per esempio sbattere il sole. Non so.. ho un po' timore.

Vi mando un grandissimo abbraccio, siete sempre nel mio cuore.
Miriam
:flower:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda antonietta57 » dom apr 01, 2012 9:28 pm

ciao cara, ben trovata mi fa piacere risentirti. Secondo me i fermenti lattici li puoi ordinare tranquillamente anche perchè la ditta te li farà avere massimo entro 48 ore, l'importante che dopo li tieni in frigo, e poi la temperatura si è abbassata di molto qui a Bologna siamo passati dai 25° di ieri a i 15° oggi
Anche tu sei nel mio cuore
Ti abbraccio :love1:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda Rosanna » dom apr 01, 2012 10:37 pm

E poi se dalla ditta partono e arrivano direttamente a te, pensa che quelli che acquisti in farmacia fanno viaggi, passaggi e stoccaggi molto più numerosi: dall'azienda produttrice ai magazzini logistici, da questi ai grossisti, dai grossisti alle farmacie. E siamo sicuri di come vengano conservati in tutti questi passaggi? Sicuri che vengano sempre trasportati e conservati adeguatamente e mai tenuti al sole? Sicuri che anche i furgoni sui quali effettua tutti questi viaggi stia sempre all'ombra? ;)

Re: Storia di Miriam

Messaggioda Miriam » mar apr 03, 2012 2:15 pm

Avete ragione entrambe, misà misà!!!!!!! :lol:
Allora nel prossimo ordine ce li metto i fermenti vah!!!
Un grazie enorme!!!
:love1:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda Miriam » sab mag 12, 2012 11:21 am

Buongiorno, ragazze!!!!!!!!!!!!!!
Sono entrata nel forum per salutarvi, per dirvi che sto bene e...... ragazze, mi sento onorata!!!
Un protocollo di cura A NOME MIO!!!!!!!!!!!!!!!!!
No questo è davvero troppo!!! :t

E' stato una simpaticissima sorpresa perchè sono entrata e, non riuscendo a trovare la mia storia per scrivervi, ho fatto una ricerca con la funzione cerca di "Miriam" ed è uscito fuori che molte nel forum stanno usando la cura che mi ha indicato Rosanna prima di Natale!! tant'è che è stato proprio stilati un protocollo e questo protocollo viene simpaticamente chiamato "protocollo Miriam"!!!!!!!! :mrgreen: Sono stata quindi la pioniera di una cura che su di me è stata efficace perchè gli escherichia coli sono andati via e mi fa molto piacere questa cosa!!!

Come state??? ora vedo di fare un giretto per salutare qualcuna di voi!!
Io sto bene, questo mese particolarmente. Infatti era da qualche giorno che mi frullava in testa l'idea di scrivervi per raccontarvi.
Non ho fastidi di nessun genere, nè pruriti nè bruciori.
Dopo la cura mi erano solo rimaste le famose perdite a cui pian piano in questo periodo ho imparato a non dare peso.
Retaggio questo dei numerosi colloqui con i vari ginecologi che ho visto l'anno scorso e quindi era psicologicamente complicato per me lasciare andare la convizione che qualunque perdita fosse patologica al di là delle perdite ovulatorie.
Comunque, pian piano ce l'ho fatta anche a fare questo. Ho messo per un po' di tempo miphil e lactonorm e poi come mi avete consigliato voi solo lactonorm 5 gg prima e dopo delle mestruazioni. Il mese passato ho fatto 3 gg prima e dopo. E questo mese i 3 gg prima delle mestruazioni me li sono dimenticati!!!! :lol:
A parte questo, dopo le mestruazioni ho avuto la fase preovulatoria, nella quale notavo sempre queste perdite.
Questo mese NIENTE! Mutanda pulita e asciutta per quasi una settimana (dato che le mestruazioni e lo spotting post-mestruale un po' di gg durano).
E sono molto contenta di questo perchè io lo interpreto come un rafforzamento delle mie difese naturali che è avvenuto autonomamente. Grazie alla cura fatta qui e al non accanimento terapeutico con antimicotici etc. Difatti la situazione dopo l'ultimo tampone era di sola candida glabrata, quindi la candiduccia ancora c'era. Ma ho continuato a rafforzare le difese con miphil e lactonorm ed ora, o ce o non c'è, non mi interessa e non mi sta dando più fastidi.

La mia ricerca della cico ancora continua ma senza particolari accanimenti. Siamo sul "quando arriva arriva". Quando la troverò (o lei troverà me.. boh!) ve lo farò sapere, ma comunque sono serena e va benissimo così.

Un abbraccio grandissimoooooo!!!!!!!!!!!! :baci:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda Stefania 69 » lun mag 14, 2012 12:06 pm

:yahoo: :yahoo: :clap:

:thanks: grazie per l'aggiornamento e complimenti per tutto il percorso che sei riuscita a fare

Re: Storia di Miriam

Messaggioda Laura69 » lun mag 14, 2012 9:55 pm

Grande Miriam!
Visto il successo della cura direi che il nome è appropriatissimo! :):
Miriam ha scritto:ed ora, o ce o non c'è, non mi interessa e non mi sta dando più fastidi

:clap: ecco... spero che questo lo leggano in tante...
Miriam ha scritto:era psicologicamente complicato per me lasciare andare la convizione che qualunque perdita fosse patologica

e anche questo!

Grazie Miriam... in bocca al lupo per quello che desideri!
:flower:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda antonietta57 » mar mag 15, 2012 12:14 am

Grande Miriam, che bello risentirti con queste belle notizie, ti sento così serena e anche carica, vedrai che la cicogna arriverà quando meno te lo aspetti :baci:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda antonietta57 » mar mag 15, 2012 12:21 am

:--P
Laura69 ha scritto:Grande Miriam!
antonietta57 ha scritto:Grande Miriam

scusami Laura ho copiato la tua frase inconsciamente
sai Miriam è che siamo reduci dal raduno e ancora intontite, poi abbiate pietà di me sono anche anziana e magari ripeto la stessa cosa più volte :lol:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda Miriam » mar mag 15, 2012 7:03 pm

Belle donnine, grazie a voi!! di tutto veramente. Della vostra presenza, nella mia vita e nella mia storia.
Spero tanto che le mie parole possano aiutare chi passa di qui ed ha bisogno di coraggio, di forza e di speranza.
Io ringrazio tanto me stessa per l'opportunità di guarire che mi sono data, un'opportunità arrivata presto rispetto a tante di voi che presentano molti più sintomi di quanti non ne presentassi io. Sono stata fortunata, perchè non è facile mollare le medicine "dei medici" in favore di rimedi più naturali, come non è facile lasciare il vecchio modo di pensare, per un nuovo modo di pensare "più semplice" e meno "affannoso" e "affannante". Passare da un antibiotico all'altro, da un antimicoto all'altro è un affanno incredibile, senza fine. Passare dagli antibiotici a tutto quello che è spiegato qui è difficile, ma non porta affano. E' un "difficle sollievo", anche psicologico.
Sono contenta che vi siate divertite al raduno! bello, mi fa piacere.
Abbraccio tutte voi. Stefania, Laura, Anto, le altre e Rosanna. :baci:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda Rosanna » gio mag 17, 2012 3:59 pm

Ti sei offerta di fare la cavia con quanto mi frullava in testa da un po'. E' andata ottimamente direi, ma non sempre succede così, pertanto era doveroso premiare il tuo "coraggio" denominando questo approccio col tuo nome.
Grazie a te Miriam!

Re: Storia di Miriam

Messaggioda Anna Leaf » gio mag 17, 2012 9:33 pm

Ciao Miriam e ciao a tutte! Io rientro tra le ragazze che stanno applicando la "cura Miriam" o "protocollo Miriam". Devo dire che mi fa stare meglio, e visto che tamponi di controllo ne ho fatti ogni 3 mesi di cura e che fin'ora con solo normogin e lactonorm "a zona" non risolvevo, anzi, direi che fino a luglio non interrompo. Poi post ciclo 5 gg di lactornorm e "ritamponerò". E io ho sbagliato moltissimo prima di capire. Ma ho capito. E ringrazio tutte voi. Non ne sono fuori, sono rimigliorata dalla contrattura, non sono guarita, ma arriverò a stare bene. E una volta stata bene penserò anche io a un bimbo (ora stiamo cercando anche una casa più grande del bilocale), un passo per volta arrivo a far tutto anche io. Se facessi ora un tampone magari avrei comunque la candida, ma mi dà poco fastidio ora. E X-flor è ottimo. Veramente. Sto pensando di continuarlo anche dopo a una pastiglia giornaliera quando sarò guarita perchè mi ha regolarizzato l'intestino. Mi è venuto il dubbio se continuare anche col noni o no. Per ora ne ho per 3 mesi. Volevo solo postare anche qui per salutare Miriam, che ha dato tanto facendo da apripista e Ros che ha pensato al "protocollo"... Un bacio a tutte e Miri, in bocca al lupo e tante cose belle :coool:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda antonietta57 » dom mag 27, 2012 8:47 pm

Ciao Miriam come va? :baci:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda Miriam » lun giu 11, 2012 10:13 pm

Buona sera a tutte, a Rosanna :flower: ad anto (scusa se non ho risposto prima!! :t ) Annaleaf e tutte le altre ovviamente!!!

Come sto? Ho la patonza gonfia!!!! :-::::
Ieri sera ho notato un rigonfiamento sulle grandi labbra, a sinistra precisamente, e non so a cosa sia dovuto?
Sarà una bartolinite? Sto cercando nel forum per documentarmi ma non trovo molto.. cmq continuo a cercare.

Non è molto fastidioso, è un leggero rigonfiamento, un pochettino-ino-ino dolorante.
Ho applicato calore e si è alleviato, ma il gonfiore un pochino rimane anche se attenuato.
Noto una leggera durezza nella zona, come una ciste interna!

Vorrei restare così e aspettare per vedere se passa. Mio marito non vuole che vada dal ginecologo perchè "quelli ti peggiorano la situazione e basta!!!! curati tu che sei più brava, vai su quel sito.. come si chiama?? ".. :mrgreen:
Nemmeno io voglio andare, ma se voi dite che è necessario allora vado. MI fido di voi e del vostro giudizio.

Ho letto su internet di applicare calore per scogliere l'ingorno (pare si tratti di un ingorno :humm: ) e devo dire che un pochino funziona.
Me la terrei così se non fosse per il fatto che temo peggiori.
Che dite?

Per il resto tutto bene, tentiamo sempre per la gravidanza. Non aspetto le mestruazioni per il 23 giugno!!! chissà dolci amiche mie cosa accadrà!!!
Ora vado a salutare Anto nella sua storia per farmi perdonare!!

Un bacio grande grande!! vi voglio bene. :baci:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda SofiaF » mar giu 12, 2012 9:06 am

Miriam ha scritto:Per il resto tutto bene, tentiamo sempre per la gravidanza. Non aspetto le mestruazioni per il 23 giugno!!! chissà dolci amiche mie cosa accadrà!!!


Ogni tanto scovo qualcuna che come me è alla ricerca, :::::
Io non le aspetto per giovedì, ma temo siano dietro l'angolo :-gulp

Re: Storia di Miriam

Messaggioda ina » mar giu 12, 2012 12:37 pm

se dovesse essere bartolinite....leggi la mia storia...ciao miriam :flower:

Re: Storia di Miriam

Messaggioda Miriam » mar giu 12, 2012 1:28 pm

Ciao ragazze. Sofia anche tu in cerca? Allora in becco alla cicogna chissà che questo mese non vada bene. non ti disperare, finchè non vedi le mestruazioni spera in positivo.
i sintomi premestruali sono gli stessi dei sintomi di gravidanza, almeno così sembra.. poi boh!!!!!!!!!! :baci:
Ina, grazie infinite. Si in effetti ieri sera la tua storia l'avevo già iniziata a leggere perchè usando la funzione cerca tu mi eri comparsa nei risultati.
Poi era tardi ed ho chiuso il pc per andare a nanna.
Ora che mi hai scritto, ho riletto con attenzione.
Caspita......... no no io non sono al livello cui eri tu. Assolutamente. Ripeto. é leggermente gonfia la parte, leggermente indurita, pochissimo fastidio, non si può chiamare nemmeno dolore.
Ho visto che ti hanno prescritto il fortilase. Io ce l'ho in casa perchè tempo fa mi era stato dato dal mio medico di base non ricordo nemmeno per cosa sinceramente.
Forse qualche gonfiore da qualche parte.. non ricordo!
Però siccome non è scaduto e siccome non fa male me lo prendo vah.
Faccio due compresse la giorno. Vediamo per una 15ina di giorni.
Per il resto sto applicando calore, con una borsa termica elettrica.
Il sollievo c'è.
Io continuo così ragazze, vi farò sapere.
Antibiotico solo sotto tortura, anzi nemmeno sotto tortura.. no no non ci voglio nemmeno pensare.

Un abbraccio e grazie!!


PrecedenteProssimo

Torna a Archivio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214