Cistite cronica e conseguenze...

L'archivio delle storie personali

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda Sere87 » mer set 09, 2009 5:46 pm

Ah un'altra cosa...arrivare a 500 ml con circa un litro e mezzo d'acqua bevuta gradualmente in 3 ore va bene? Perchè io non ho mai fatto l'urodinamica e con questi bruciori uretrali così forti non mi azzardo a farla, anche perchè il dottore non mi ha detto nulla però sto cercando di tenere una sorta di diario minzionale per me, per vedere se ci sono miglioramenti col tempo ;)

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda kohrel » mer set 09, 2009 9:39 pm

Sull'urodinamica non so risponderti, ma per il rsto sono dei risultatoniiiiii :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: Avevi preso D-Mannosio, dopo il rapporto?

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda Sere87 » mer set 09, 2009 10:02 pm

Si ho preso una dose subito dopo il rapporto...forse ne ho preso poco durante tutto il giorno però, perchè mi sembra di aver finito le dosi domenica e non ricordo quante ne ho prese , le ho ordinate in farmacia lunedì...comunque i bruciori forti sono passati da ieri e sono contenta ma questi continui fastidi e dolori uretrali non mi danno tregua un secondo li ho sempre sempre 24 ore su 24 :( :cry: ! Anzi dopo aver vuotato la vescica ho un senso di benessere per qualche minuto e poi tornano...boh! Speriamo di renderli meno forti piano piano tra D-Mannosio e tisane! ;)

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda kohrel » gio set 10, 2009 8:19 am

Tranquilla che passa tutto. Anche io stavo così. Ma avete usato il preservativo. Ti conviene non abbassare la guardia con queste piccole cose, in questa fase delicata e tutto passerà prima :potpot: :potpot: :potpot:

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda Sere87 » gio set 10, 2009 1:41 pm

Si infatti hai ragione, abbiamo avuto un attimo di cedimento visto che in un mese e mezzo avremmo avuto rapporti si e no 3 volte in tutto...ora astinenza :) !!! Non voglio peggiorare la situazione, almeno finche non sento di stare meglio...volevo sapere anche un'altra cosa, quant' è il costo di spedizione delil mannosio se lo compro tramite la ditta? Perchè in farmacia è davvero un furto e considerando che ne finisco una ogni 2 settimane 46 euro al mese sono davvero troppi per 2 scatole.

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda barbarina » gio set 10, 2009 3:19 pm

il costo varia in base a quanto ne compri .. io in genere ne ordino 3 confezioni alla volta e spendo circa... 36 € pagando con il bonifico..


più confezioni acquisti meno spendi.....

ecco i costi con pagamento tramite bonifico rapportati al n° di scatole
17,74 (1 conf.)
27,34 (2 conf.)
36,94 (3 conf.)
46,54 (4 conf.)
56,14 (5 conf.)
65,74 (6 conf.)
75,34 (7 conf.)
84,94 (8 conf.)
94,54 (9 conf.)
104,14 (10 conf.)
113.74 (11 conf.)
123,34 (12 conf.)


Ciao

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda Sere87 » gio set 10, 2009 5:52 pm

Grazie barbarina, ho ordinato 5 scatole, mi arrivano lunedi perchè c'è il fine settimana di mezzo. Comunque riesco già a bere un pò di più, ho le fitte meno forti ora, è già un passo avanti :D ! Vorrei chiedervi un consiglio, siccome il disagio che sento costantemente (un pizzicore/formicolio fastidiosissimo per la precisione) mi sembra più vulvare che uretrale e siccome il medico non mi ha dato nulla di locale perchè dice che è una cosa molto molto lieve e non ho nessun dolore al tatto, mi potete consigliare voi qualcosa? Magari qualcosa di anestetico almeno riesco ad uscire tranquillamente! Il lubrigin non mi fa nulla e questo fastidio non lo sopporto proprio...confido nei vostri consigli :)!

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda kohrel » gio set 10, 2009 8:12 pm

Un bidè al giorno al bicaebonato. Insisti con il lubrigyn, fa effetto con l'applicazione costante nel tempo. Indossa gonna e cerca di rilassare la zona e VIVERE A GAMBE APERTE il più possibile. Non mettere assolutamente anestetici, ti potrebbero aumentare ancora di più il fastidio. :flower: :flower: :flower: :flower:

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda Sere87 » gio set 10, 2009 8:57 pm

Grazie Kohrel sei un angelo!! Quante volte al giorno la metto la cremina, 3? Va bene, allora meglio evitare di peggiorare la situazione con altre cose :baci: :flower: :thanks:

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda kohrel » gio set 10, 2009 9:07 pm

Quante volte vuoi puoi metterla.

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda clio77 » gio set 10, 2009 11:31 pm

Sere come stai? :baci:

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda Sere87 » ven set 11, 2009 4:07 pm

Ciao clio! Ogni tanto cado nello sconforto più totale, ieri mi sembrava leggermente meglio oggi brucia di nuovo...in realtà non lo so nemmeno io se impercettibili miglioramenti ci sono stati oppure no, sono depressa...tanto :( :( , ho solo voglia di star bene e non ricordo più nemmeno come ci si sente quando si sta bene! Sono davvero stanca stanca...tu come ti senti? Quali sono i tuoi sintomi? :flower: :flower:

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda clio77 » ven set 11, 2009 4:52 pm

Hai descritto x filo e x segno come m sento oggi;) BUUUU oggi brucia un sacco, domani I terapia xò! Sxiamo bene, quante volte ho pensato "nn mi ricordo + come si sta qndo s sta bene"!!!!!!!!!!!!!!! Don't worry, ne usciremo :twisted:

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda Sere87 » ven set 11, 2009 5:59 pm

Sei in terapia da Pesce per la riabilitazione al pavimento pelvico?? Hai già cominciato o questa è la prima? Ma in che zona di Roma abiti??
Scusa per le tante domande :lol: , anche io sono di Roma!

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda Sere87 » ven set 11, 2009 8:52 pm

Ah piccolo aggiornamento...urinocoltura di mercoledi : negativa :muro:!! Comunque immaginavo, probabilmente ho avuto dolori così forti per via dello sfregamento nel rapporto in una situazione mia già molto delicata , in effetti il dolore è passato dopo poche ore, con la cistite non è mai così soffro di più, per tante ore e mi prendono le crisi di pianto! Le riconosco bene quelle batteriche da quelle non batteriche...ma vabbè da una parte meglio così, vuol dire che il mannosio ha fatto il suo effetto almeno! Sono molto giù di morale :( ... ieri mi sembrava di stare un pelino meglio invece oggi mi sono ripresi i dolori uretrali! Vi lascio per stasera...cerco di non pensarci troppo sennò mi rovino! Notte a tutte, mi siete sempre così vicine e lo apprezzo molto!!! :baci: :flower: :flower:

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda kohrel » sab set 12, 2009 8:04 am

Ma come sei bellaaaaaa!E oggi come va?

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda kohrel » sab set 12, 2009 8:10 am

Ma come sei bellaaaaaa!E oggi come va?

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda Sere87 » sab set 12, 2009 11:14 am

Grazie Kohrel :) anche tu sei molto bella!! Oggi sempre uguale con i bruciori, cercherò di non bere moltissimo e vediamo se i dolori alla minzione sono più sopportabili. Sono veramente esausta, mi chiedo quando finirà tutto ciò, sono già 10 giorni tra D-Mannosio e tisane e ancora nessun miglioramento :( ! Un bacino e grazie per essermi sempre vicina :flower: :flower: :flower: :flower: :flower: :flower:

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda kohrel » sab set 12, 2009 11:19 am

Sere, ma i bruciori di preciso dove e quando li hai. Ultimo tampone vaginale, quando l'hai fatto? E uretrale?

Re: Cistite cronica e conseguenze...

Messaggioda Sere87 » sab set 12, 2009 12:07 pm

Ho sempre una sensazione di fastidio/bruciore perenne, 24 ore su 24! Ti dirò, non capisco se è anche vulvare (visto che a contatto con i vestiti ogni tanto ho pochissimo prurito e pizzicore, ma sporadicamente) però mi sembra più uretrale che altro. Ti spiego meglio...mi sento come quando passa la fase acuta della cistite batterica, che hai appena preso l'antibiotico: il dolore fortissimo passa subito ma ti lascia questa sensazione di disagio e bruciorino uretrale con tanto di urgenza (però in più ho le fitte). E poi penso sia uretrale perchè quando ho lo stimolo della pipì ho proprio dolore all'uretra con tanto di brividino a volte e non riesco a trattenerla moltissimo per questi dolori che mi provoca. Più bevo e più sto male logicamente perchè più volte faccio pipì e più volte ho i doloretti all'uretra con tanto di piccole fitte spesso, che sento in basso verso l'uretra ma ho notato che se spingo con le mani sulla vescica mi viene la fitta! Faccio pipì dalle 7 alle 10 volte se bevo molto tipo 2 litri d'acqua e anche 4-5 se non bevo tanto, però lo stimolo è sempre molto forte nonostante non superi i 400 ml. Soltanto la mattina appena sveglia ho una sensazione di benessere, vescica piena e senza fitte! Insomma ti ho descritto un pò i miei sintomi anche se è molto difficile spiegare bene com ci si sente...faccio molta fatica a distinguere tutti i vari punti di dolore! Comunque ho fatto l'urinocoltura martedi lontana da antibiotici ed è risultata negativa i valori tutti assenti, tutto nella norma e nelle annotazioni c'è scritto "alcune cellule delle basse vie leucociti 1-2 P.C. Alcuni cristalli di acido urico" ma penso sia nella norma anche questo. Tampone vaginale fatto agli inizi di agosto positivo ad alcune colonie di enterobacter cloacae e di tampone uretrale non me ne hanno mai parlato i medici! Cmq per quel enterobacter in vagina mi hanno prescritto altri antibiotici e ora sto così con i sintomi, perchè mi erano migliorati notevolmente con solo antidolorifici quando ero in vacanza! Dici che dovrei ripetere tampone vaginale e farne uno uretrale?? Grazie sei sempre molto carina con me...sei un tesoro :) :baci: :baci: :baci: :baci: :baci: :baci: :baci: :baci: :baci: :flower: :flower: :flower:




Ps. Però in realtà è molto difficile distinguerli bene, anche perchè io non ho mai avuto problemi a livello vaginale mai, e non so cosa si prova, quindi mi viene più facile associare il bruciore e dolore all'uretra visto che è molto simile alla cistite (più lieve ovviamente) e visto che ho anche altri disturbi in quel tratto, come urgenza e fitte! Sono molto confusa davvero... :(


PrecedenteProssimo

Torna a Archivio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214