La storia di ntina

L'archivio delle storie personali

Re: La storia di ntina

Messaggioda Natina » dom dic 23, 2012 10:37 am

E un grazie di cuore a te ntina per questo bellissimo aggiornamento!!
Buone feste cara!! :flower:

Re: La storia di ntina

Messaggioda SofiaF » dom dic 23, 2012 10:44 am

Grazie per l'aggiornamento e buone feste!!!

Re: La storia di ntina

Messaggioda Rosanna » gio dic 27, 2012 2:33 pm

:t

Re: La storia di ntina

Messaggioda Laura69 » ven dic 28, 2012 10:47 pm

Evviva!
:coool:

Re: La storia di ntina

Messaggioda ntinozza » mar gen 22, 2013 7:45 pm

Ciao ragazze!
Sarò noiosa e ripetitiva... ma vabè, un aggiornamento positivo non può che far piacere, credo :mrgreen:

Tuuuutto bene! faccio una settimana al mese di fermenti per l'intestino, uso un po' di mannosio dopo i rapporti per prevenzione (e credo che quest'abitudine sarà dura a morire u_u), un po' di D-Mannosio crema durante i rapporti se sono troppo asciutta... E tutto continua a filare liscio!

(pssst! diciamolo sottovoce, ma se continuo così credo proprio che inserirò la mia testimonianza di guarigione nel forum ::::: )

Ogni tanto passo e vi leggo... Spero tanto che la guarigione sia vicina per tutte voi che ancora soffrite, fisicamente o psicologicamente...

Un grazie e un bacio grandi! A presto! :ciao:

Re: La storia di ntina

Messaggioda Cles » mar gen 22, 2013 8:12 pm

Grazie per questo messaggio :cup: :::::

Re: La storia di ntina

Messaggioda SofiaF » mar gen 22, 2013 8:21 pm

Grazie per questo aggiornamento, fa molto più che piacere!! :)

Re: La storia di ntina

Messaggioda Natina » mer gen 23, 2013 12:29 pm

Ciao ntina!!! :ciao:
Grazie per questo aggiornamento!!
Non vedo l'ora di leggerti di là allora!! :fifi: :flower:

Re: La storia di ntina

Messaggioda Rosanna » mer gen 23, 2013 5:51 pm

ntinozza ha scritto:Sarò noiosa e ripetitiva...

Repetita iuvant!!
:cup: :thanks:

Re: La storia di ntina

Messaggioda ntinozza » mar feb 19, 2013 1:07 am

ntinozza ha scritto:pssst! diciamolo sottovoce, ma se continuo così credo proprio che inserirò la mia testimonianza di guarigione nel forum

Come portarsi sfiga da soli u__u

Ho avuto un attacco dopo un rapporto malgrado il mannosio e il lactonorm... Non ho avuto sintomi fortissimi per fortuna; i fastidi ci sono ovviamente e sono accompagnati da un po' di stanchezza generale (ho da poco avuto l'influenza)...
E' dall'11 febbraio che continuo con alti e bassi la solita trafila... da un paio di giorni non ho più leucociti ma nitriti sempre al massimo... Sono bella infiammata in zona uretra e non riesco a farla passare nemmeno col peperoncino stavolta... (tempo fa mi aveva risolto una situazione analoga di infiammazione forte) :|
Ho appena preso una tachipirina, fatto male?

La coinquilina dice che devo iscrivermi ai tisanisti anonimi... :mrgreen: Lei beve sì e no mezzo litro d'acqua al giorno e non ha mai avuto una cistite in vita sua :-...
Vedermi bere 2 litri di tisana al giorno dev'essere un'esperienza mistica per lei... Il suo sguardo è un miscuglio di ammirazione, incredulità e disgusto :mrgreen:
In ogni caso... Consigli?
Leggevo del cistiquer... non so bene se nel mio caso può essere utile però... è specifico per cistite interstiziale mi pare di capire...

Ah, ho iniziato da un paio di settimane il noni... lo diluisco nel succo ace però... vi farò sapere se ci sono effetti particolari... Ho notato che l'ace, prendendolo dopo cena, mi dà positività all'acido ascorbico nello stick della mattina e la pipì brucia... Oggi infatti ho saltato il noni per fare la prova e vedere se domani va meglio... Ancora non riesco a bere il noni senza succo di frutta, ho una morsa allo stomaco se ci provo... Ma come cavolo fate voi? :nurse:

Uff, è stato un anno difficile, 5 volte l'influenza, attacchi d'ansia nel periodo d'esame, dermatite (che a questo punto ha chiara origine nervosa), innumerevoli cistiti... Ho bisogno di un trapianto di difese immunitarie! Si accettano donazioni!
Grazie a chi avrà la pazienza di leggere e rispondere...
Un saluto a tutte voi :baci:

Re: La storia di ntina

Messaggioda SofiaF » mar feb 19, 2013 9:34 am

Ciao! Che tipo di fastidi hai e quando? Continua a prendere D-Mannosio a intervalli di tempo regolari e bevi tanto, in modo da fare un bel lavaggio vescicale. Il ph com'è?
Il succo ace contiene vit.c quindi è normale che si positivizzi l'acido ascorbico, ma non succede nulla. Se invece noti che ti aumenta il bruciore, prova a cambiare succo.

Re: La storia di ntina

Messaggioda SofiaF » mar feb 19, 2013 9:35 am

La tachipirina per cosa l'hai presa?

Re: La storia di ntina

Messaggioda Natina » mar feb 19, 2013 1:05 pm

Puoi fare il Nonito ossia Succo di lampone e noni.. se la pipì ti brucia è perchè è acida, hai misurato il ph con lo stick?

Se i sintomi non sono forti va benissimo, vuol dire che le tue pareti vescicali sono abbastanza forti e anche il leuco sono diminuiti.. aspettiamo che tu risponda alle domande di Sofi

Re: La storia di ntina

Messaggioda ntinozza » mar feb 19, 2013 5:16 pm

Grazie delle risposte ragazze :love1:

La tachipirina l'ho presa come antinfiammatorio e non so se è per quello ma oggi sto moooolto meglio... E poi ieri non ho preso il solito succo ace con il noni... Sì, proverò a cambiare succo perché credo che mi dia problemi con l'acidità nelle urine...

Non ho quasi più sintomi ora ( ::::: ) se non fosse per il fatto che devo fare pipì spesso e che a volte brucia un po' alla fine, ma poco...
Bevo già tantissimo ovviamente, ma cerco di non superare i 2 litri e mezzo, praticamente sto bevendo solo tisana tiepida di malva equiseto e gramigna...

Il ph non riesco a farlo andare oltre il 6- 6,5, ma i primi giorni di cistite era 5... per questo l'ho corretto col bicarbonato... La pipì più fastidiosa è sempre quella della mattina, che mi lascia strascichi anche per un paio d'ore (bruciore intenso all'uretra che va e viene e che riesco ad attutire con lo scaldino)...

Ieri sono andata al bagno 2 volte e non so perché ma sono sempre più convinta che sia il mio intestino a funzionare male e a crearmi ogni volta gli attacchi... Probabilmente anche l'alimentazione sbagliata...
Oggi mi sento molto meglio comunque, :): spero il peggio sia passato...
Però volevo dirvi che anche l'ultima cistite, avuta a settembre se non erro, mi ha creato gli stessi problemi... Passata l'infezione resta l'infiammazione che non va via nonostante dosi massicce di D-Mannosio forte (l'altra volta ricordo di essere andata avanti per settimane con 5 misurini di ausilum forte al giorno ma avevo sempre bruciori, andati via mangiando peperoncino in quantità)... Per questo ho pensato che la tachipirina potesse farmi bene... Oggi leucociti 25 e nitriti assenti, ph 6, sangue + (primo giorno di ciclo) e chetoni +...

Quindi pensate che il cistiquer non sia adatto?

Re: La storia di ntina

Messaggioda Natina » mer feb 20, 2013 10:28 am

Intanto sei stata bravissima e se continui così puoi considerarti fuori.. anche l'infiammazione è diminuita, hai pochi leucociti!

Tu continua con tisana e se ne senti il bisogno con l'antinfiammatorio.

Per il cistiquer è indicato per le infiammazioni vescicali, quindi credo che possa farti bene, io fossi in te lo proverei! ;)

Re: La storia di ntina

Messaggioda Rosanna » mer feb 20, 2013 10:58 pm

Non hai fatto un'urinocoltura?
ntinozza ha scritto:La tachipirina l'ho presa come antinfiammatorio

Peccato che è tutto, fuorchè un antinfiammatorio! ;)
ntinozza ha scritto:Il ph non riesco a farlo andare oltre il 6- 6,5,

Ma infatti non ci deve andare, Va benone così.

Re: La storia di ntina

Messaggioda ntinozza » gio feb 21, 2013 12:09 am

Ciao Rosanna :):
Rosanna ha scritto:Peccato che è tutto, fuorchè un antinfiammatorio! ;)

Ah, ecco... il medico me l'ha sempre spacciata per antinfiammatorio, anche quando avevo le placche alla gola... -_- Però devo dire che se la prendo sto effettivamente meglio, non so quale sia il motivo visto che non ne capisco niente di farmaci... Stranamente ho dei dolori forti alla schiena questo mese, per il ciclo... Non mi succede quasi mai... Ne ho presa un'altra comunque, anche per far passare questi doloretti e sto meglio :mrgreen:

Non ho fatto l'urinocoltura perché pensavo di superare l'attacco entro breve... Sabato scendo a casa per andare a votare, se non passa la faccio giù che conosco un laboratorio molto veloce che mi dà i risultati anche al telefono (mi hanno fatto le analisi fin da bambina)...

Bene per il ph, grazie Rosanna... Credevo fosse comunque basso, ora sono più tranquilla :):

Stamattina ho avuto un peggioramento netto... ho preso l'ultimo D-Mannosio alle 21 ieri e mi sono addormentata qualche ora più tardi, dopo aver fatto pipì, senza prenderne un altro misurino -_-
Leuco e nitriti supermegapositivi stamane, tant'è che mi sveglio alle 6 per fare pipì ma ne faccio poca... classica puzza di coli (schifosi :-... ), un colorino torbido che neanche una pozzanghera putrida u_u
E insomma oggi ho incrementato il mannosio; ho già preso 5 misurini... Sto meglio ma l'uretra di tanto in tanto brucia... Mi sono fatta la pentolata di tisana e l'ho messa nella bottiglietta dell'acqua, così ho potuto sorseggiarla calda all'università *__*

Adoro il mannosio... :love1: quello che odio è dovermi portare dietro i sintomi per settimane intere prima di guarire... Sono nervosa all'inverosimile in questi giorni :roll:
Penso sempre che qualche ricaduta qua e là ci sta... Spero solo che prima o poi finisca questo calvario... Mi date tanto coraggio e vi ringrazio per tutti i consigli che scrivete... Magari per voi può essere noioso e immagino sia un impegno stancante... Volevo solo dirvi che l'apprezzo davvero tanto :thanks: :baci:

Ho fatto provare il mannosio dosi e crema ad una mia amica che soffre di cistite, li ha voluti comprare... mi ha fatto molto piacere :cup:

Re: La storia di ntina

Messaggioda SofiaF » gio feb 21, 2013 10:01 am

Per i dolori del ciclo perché non provi magnesio?

Re: La storia di ntina

Messaggioda ntinozza » gio feb 21, 2013 1:51 pm

Ciao Sofia :):
Ci ho pensato, soprattutto per usarlo come alcalinizzante, perché i dolori del ciclo non li ho spesso... Sono forti solo di rado...

Sto finendo il bottiglione di D-Mannosio forte, magari col prossimo ordine mi faccio arrivare anche quello... Grazie :):

Oggi niente miglioramenti per quel che riguarda l'infezione... Leuco e nitriti altissimi... Ieri ho preso 6 misurini di D-Mannosio in tutto e fatto pipì anche quando non avevo lo stimolo per pulire un po' la vescica...
Non ho quasi più fastidio però durante la giornata e questo mi fa stare già col sorriso... Speriamo di migliorare :mrgreen:

Re: La storia di ntina

Messaggioda Rosanna » ven feb 22, 2013 10:49 am

ntinozza ha scritto: il medico me l'ha sempre spacciata per antinfiammatorio, anche quando avevo le placche alla gola... -_- Però devo dire che se la prendo sto effettivamente meglio

Chiaro. Perchè è un antidolorifico. Ma toglie solo il sintomo, non l'infiammazione. L'infiammazione ti è passata da sola, a prescindere dalla tachipirina. Infatti il paracetamolo viene classificato come antipirettico (contro la febbre) ed analgesico (contro il dolore), ma MAI come antinfiammatorio.
ntinozza ha scritto:Ci ho pensato, soprattutto per usarlo come alcalinizzante

Il d.magnesio ha uno scarso potere alcalinizzante. Se vuoi alcalinizzare puoi usare il 7+ che contiene anche magnesio citrato (sebbene in proporzioni minori rispetto al magnesio che è solo magnesio).
ntinozza ha scritto:Oggi niente miglioramenti per quel che riguarda l'infezione... Leuco e nitriti altissimi... Ieri ho preso 6 misurini di D-Mannosio in tutto e fatto pipì anche quando non avevo lo stimolo per pulire un po' la vescica...
Non ho quasi più fastidio

Il miglioramento non si deve valutare dallo stick, ma dai sintomi e mi sembra che tu stia migliorando nettamente.
Domani però fai l'urinocoltura, mi raccomando.


PrecedenteProssimo

Torna a Archivio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214