Dileo Lucia - fisioterapista - Cassano delle Murge (Ba)

Dileo Lucia - fisioterapista - Cassano delle Murge (Ba)

Messaggioda Rosanna » mar mag 31, 2016 8:20 am

Dott.ssa Ft. Lucia Dileo fisioterapista specializzata nel trattamento delle patologie neuromotorie e nelle disfunzioni del Pavimento pelvico

Fisioterapista con funzioni di coordinamento dal 1/1/2011 a oggi presso l’U.O. di Neurologia-Neuroriabilitazione-Unità Spinale c/o Istituto scientifico di Cassano delle Murge (BA)

Laurea in Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione nel 2007 ( votazione 110/110 e lode) presso l’Università degli Studi di Bari – Facoltà di Medicina e Chirurgia
Diploma di Terapista della Riabilitazione (votazione 50/50) il 14/07/89 presso l’Università degli Studi di Bari – Facoltà di Medicina e Chirurgia
Specializzata nel trattamento delle patologie neuromotorie e nelle disfunzioni del Pavimento pelvico presso Istituto scientifico di Cassano delle Murge.
(http://www.fsm.it/articms/admin/upAlleg ... 239885.pdf)

Per appuntamenti:
Tel.: 080.7814215
e-mail ldileo1@alice.it

Riceve in Via per Mercadante km. 2, 70020 Cassano delle Murge (BA)

Costo delle sedute: 70 euro.


Invito tutte le donne che si rivolgeranno a lei di lasciare i loro feed-back affinché possano aiutare le altre utenti ad effettuare una scelta oculata.

Edit: Utimamente abbiamo alcune pazienti della Dr.ssa Dileo ci hanno riferito che la dr.ssa ha formulato diagnosi opposte a quelle di professionisti molto esperti, come il Prof. Pesce, pertanto stiamo aspettando altre testimonianze per valutare se continuare a consigliarla o meno.
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.

Re: Lucia Dileo, fisioterapista, Cassano delle Murge, Bari

Messaggioda Deida » mer giu 01, 2016 1:17 am

Ciao, io sono stata dalla Di Leo qualche giorno fa.
Devo dire che il centro in se non mi ha fatto un'ottima impressione per due motivi. Per prima cosa è un po' difficile da raggiungere, in quanto è su una collinetta a Cassano, ma con google maps e con le indicazioni che mi hanno dato per telefono, sono riuscita a raggiungerlo.
Seconda pecca è la pulizia. Io non so se sia un ospedale pubblico o privato, fatto sta che c'era un po' di polvere, anche nella stanza dove la dottoressa mi ha visitata. Infatti quando mi sono stesa sulla traversina non ero felicissima di falro, poi, si sa quanto noi che soffriamo di queste patologie a contatto con germi, abbiamo bisogno di pulizia. Spero che questa mia testimonianza serva in futuro a migliorare l'ambiente in cui le pazienti saranno visitate.

Venendo alla dottoressa è stata molto gentile e disponibile. Ho avuto la sensazione positiva di parlare per la prima volta con qualcuno che conosceva la contrattura, infatti lei si occupa di riabilitazione del pavimento pelvico! Di solito urologi, ginecologi o medici di base, rispondono che la contrattura non esiste e sono tutte cavolate! E io perdo un sacco di tempo a parlare del mannosio o a spiegare che la cistite potrebbe avere origini muscolari! Neanche fossimo informatrici scientifiche! Sottraiamo del tempo alle nostre visite e rischiamo di fare innervosire i medici che si "offendono" se i pazienti si informano su internet!!

A parte questo, io sono andata dalla dottoressa una volta sola, perché volevo capire se e quanto fossi contratta, visto che da sola non riuscivo a capirlo.
Prima le ho raccontato la mia storia di cistiti post cotali, antibiotici e bruciori. Mi ha detto che sono fortunata perché ne soffro da poco (10 mesi). Mi ha chiesto se avessi una diagnosi medica per le mie cistiti e io ho risposto che dopo aver curato le cistiti, la vulvite, la vaginite, la mia diagnosi adesso è di persona assolutamente normale.
Poi mi ha fatto stendere su un lettino (portate la crema lubrificante, io per fortuna ce l'avevo!!) e mi ha spiegato che molta gente riesce a risolvere con terapia manuale ed esercizi di rilassamento.
Prima ha controllato l'interno, la vagina. Mi ha detto che non sono eccessivamente contratta, però secondo lei, ci sarebbe una tensione alla base.
L'unica zona che ha trovato dolente e tesa è quella degli otturatori interni, in maniera simmetrica dalle due parti.
Ha toccato verso il coccige e sentivo anche muoversi l'ano, senza sentire grandi dolori, ma solo un po' indurito.

Mi ha consigliato di fare esercizi di rilassamento, aiutandomi con la respirazione diaframmatica e cercando di rilassare quando espiro.
Mi ha spiegato i kr, mi ha detto di aiutarmi con uno specchio per controllare che lo sfintere anale assecondi i movimenti del pubococcigeo.
Secondo lei io sono morbida e lubrificata, mentre in genere il dolore è associato a secchezza.
Mi ha consigliato anche l'autotrattamento, cioè massaggi sulla forchetta (quelli del video essenzialmente).
Mi ha detto che devo fare esercizi di rilassamento che portano a divaricare le gambe e che portano la zona in stretching. Evitare da seduta di accavallare le gambe e in piedi quelle attività che rinforzano la zona: fare le scale o la corsa che invece, va a stimolare gli adduttori, che si rinforzano molto. E di sostituirla con la passeggiata a passo svelto, per non rinunciare all'attività fisica, senza sollecitare troppo gli arti inferiori.

Anche se io non ho un ipertono eccessivo, se voglio rilassare la zona, senza ricorrere ai farmaci, posso aiutarmi perlomeno con dei dilatatori da fare ruotare.

Per quanto riguarda l'esterno, mi ha fatto lo swab test, risultato negativo.
Poi mi ha fatto stendere di lato, da entrambi i lati, trattando i piriformi e la zona intorno all'ano, ma non avvertivo nessuno dolore.

Secondo lei non ho bisogno di trattamenti, posso fare da sola. Mi ha fatto vedere esercizi di stretching e poi mi ha mandato una mail con qualche altro esercizio da fare a casa perchè secondo lei agire sugli adduttori, in questa fase, per me è fondamentale.
Confermo il costo della seduta.

Qualche giorno dopo l'ho chiamata, perchè dopo una lunga sfacchinata a piedi, sono rientrata in albergo con bruciori uretrali/vulvari e i muscoli otturatori durissimi (cosa che è rientrata in un paio d'ore con kr e stando a letto sdraiata). Al telefono è stata gentile e mi ha spiegato che molte volte lo sport (soprattutto molti squot o corsa) causa questi problemi.
Ripeto io ci sono stata una sola volta, mi ha chiesto di tornare per un controllo, ma io non penso di andare perchè mi trasferirò, ma questo lo scrivo nella mia storia.
Spero di essere stata utile a qualche ragazza pugliese!!

Re: Lucia Dileo, fisioterapista, Cassano delle Murge, Bari

Messaggioda signo » mer giu 01, 2016 6:51 am

Grazie per il tuo importantissimo feedback Deida.

Re: Lucia Dileo, fisioterapista, Cassano delle Murge, Bari

Messaggioda Deida » mer giu 01, 2016 12:32 pm

Di nulla! Se posso fare anche io qualcosa per voi, ne sono felice!

Re: Lucia Dileo, fisioterapista, Cassano delle Murge, Bari

Messaggioda Aliruna » gio giu 02, 2016 3:58 pm

Mi sembra molto preparata!

Re: Lucia Dileo, fisioterapista, Cassano delle Murge, Bari

Messaggioda michiamoMaddalena » ven giu 03, 2016 11:25 pm

Preziosa testimonianza, sembra che sia veramente una buona specialista. Grazie mille, Deida!

Re: Lucia Dileo, fisioterapista, Cassano delle Murge, Bari

Messaggioda mollica11 » mer giu 29, 2016 10:37 am

Non so se l'informazione possa servire: per i mesi di luglio e agosto la dott.ssa dileo non eserciterà. Gli appuntamenti potranno essere presi dai primi giorni di settembre. L'ho chiamata questa settimana per una visita, è stata gentilissima e ha voluto sapere tutti i sintomi ecc. MI ha detto che se avessi avuto necessita urgente, una sua collega si è specializzata come lei nella riabilitazione del pavimento pelvico. Qualcosa si muove, forse. A presto.

Re: Dileo Lucia - fisioterapista - Cassano delle Murge (Ba)

Messaggioda mollica11 » mer ott 05, 2016 1:42 pm

sono stata dalla dottoressa la scorsa settimana, costo della visita 70 euro con fattura.
mi sembra molto professionale e preparata, mi ha detto che lavora sul pavimento pelvico da ben 26 anni, anche se all'inizio si è occupata sempre di prostatiti e incontinenza. le donne che lamentavano dolore fino a qualche tempo fa erano molto poche.
Mi ha fatta parlare e poi ha eseguito la visita interna ed esterna, per la ricerca dei trigger point e dei punti di dolore riflesso.
nel mio caso il responso è stato negativo, nel senso che non mi ha trovata contratta. Come ho raccontato nella mia storia sono seguita da un'ostetrica, che ora è inserita tra quelle consigliate in Puglia anche da voi e con lei faccio le tens e la kinesi. Secondo la Dileo è merito suo se la mia contrattura ora non c'è più. Mi ha detto che non è vero che le Tens non funzionino, ma che quando non sortiscono effetti è perche non sono fatte bene. SEcondo lei i miei fastidi sono lo strascico destinato a scomparire col tempo.
Usa lubrificante o vasellina ( chiede quale si preferisce). mi ha anche chiesto se fossi allegirca al nitrile ( credo si chiami cosi) per via dei suoi guanti). non ha eseguito swab test perche io non lamento dolori al vestibolo.
Avendo io problemi uretrali mi ha insegnato un automassaggio piu diretto alla zona e mi ha consigliato esercizi di yoga da fare in casa.
Mi ha detto che non ho bisogno di tornare da lei ma che è disponibile a farmi conoscere un neurologo del reparto nel caso i miei disturbi uretrali e vescicali non rientrino.
Non ho girato molto, ma mi sembra in gamba.

Re: Dileo Lucia - fisioterapista - Cassano delle Murge (Ba)

Messaggioda signo » mer ott 05, 2016 3:28 pm

:thanks: per questa importantissima testimonianza mollica!

Re: Dileo Lucia - fisioterapista - Cassano delle Murge (Ba)

Messaggioda Carmen91 » sab mar 04, 2017 6:37 pm

La dottoressa Dileo visita una volta al mese anche a Napoli.
è molto dolce e cordiale, la riabilitazione dura circa un'ora e tratta differenti punti non limitandosi solo alla zona vestibolare.
La consiglio!

Re: Dileo Lucia - fisioterapista - Cassano delle Murge (Ba)

Messaggioda signo » sab mar 04, 2017 9:25 pm

:thanks: anche a te Carmen!

Re: Dileo Lucia - fisioterapista - Cassano delle Murge (Ba)

Messaggioda Silver98 » sab nov 04, 2017 1:51 pm

Ciao a tutte, dato che ho fatto due sedute dalla dott.ssa Dileo vi dico la mia: confermo anche io la professionalità e preparazione della dottoressa Dileo. Sono stracontenta di essere andata da lei perché è la prima specialista che consulto e mi sono affidata completamente a lei!
La prima visita è durata un'ora e mezza, mi ha fatto prima parlare e le ho spiegato tutta la situazione e i sintomi che avevo. Era molto sorpresa perché dice che di solito arrivano da lei ragazze che si trascinano dietro queste patologie da anni e io ero là dopo soli 3 mesi! Le ho parlato del forum e vi ho nominate non so quante volte durante la visita ahah :mrgreen: E ha detto qualcosa come "ecco perché sei così preparata"!
Dopo aver parlato per una mezz'ora mi ha visitata esternamente e internamente e ha riscontrato lieve vulvodinia e contrattura pelvica (otturatori e piriformi).
Ha cercato i vari trigger point anche esternamente e mi ha trattata per circa un'ora nella zona vaginale, anale ed esternamente, cercando tutti i trigger point. Anche a me ha chiesto se preferissi lubrificante o vaselina e se fossi allergica al nitrile. Io purtroppo avevo dimenticato il lubrificante a casa e ho scelto la vaselina ma alla seconda visita ho portato Xanagel.

Mi ha spiegato alcuni esercizi da fare per rilassare il pavimento pelvico, in pratica associare KR a respirazione diaframmatica mentre faccio questi esercizi con le gambe.
Ha anche controllato scrupolosamente che facessi bene i KR e ha detto sorpresa che sono già bravissima yeee, almeno questo lo so fare bene e non ha dovuto insegnarmelo 8-)
Dopo avermi insegnato gli esercizi mi ha anche chiesto di compilare il diario minzionale perché io ho sintomi principalmente urinari.
Confermo il costo di 70€.

La seconda seduta l'ho fatta l'altroieri e mi sono (ri)trovata benissimo. La dott. è molto gentile e cordiale e mi ha anche portato una coperta perché il riscaldamento non funzionava e faceva freddino! Che dire, se non ci fossimo messi a parlare mi sarei addormentata durante la manipolazione perché con il calore mi sono rilassata un sacco :coool:
Stavolta mi ha fatto anche lo swab test confermandomi lieve vulvodinia e ricontrollando scrupolosamente tutti i possibili trigger point soprattutto all'esterno. Durante questa seconda seduta ha insegnato al mio compagno come farmi gli esercizi di stretching alla forchetta ed è stata molto paziente, guidandolo direttamente e spiegandogli bene come doveva premere e "stirare". Grazie alla sua professionalità ha imparato subito e adesso ho un assistente personale che mi aiuta con i massaggi :coool: Infatti lei dice che gli automassaggi aiutano ma è chiaro che risultano più efficaci se fatti da un'altra persona anche se non è un fisioterapista esperto.
Anche questa volta mi ha trattato anche la zona anale facendomi stendere su un fianco e poi sull'altro e poi mi ha insegnato altri esercizi per rilassare il pavimento pelvico e la schiena (ho problemi di scoliosi e postura da cui probabilmente deriva tutto) e non mi ha mollata finché non ho capito bene come farli.
Mi ha anche lasciato delle fotocopie che descrivono gli esercizi da fare e ha controllato il diario minzionale che mi ha chiesto alla prima visita, spiegandomi cosa fare per i sintomi urinari.
Ci ha anche rassicurati sui rapporti che avevamo interrotto e ci ha incoraggiato a riprendere oltre a darci qualche consiglio in merito.
Confermo i 70 euro anche per le altre visite.

Mi sono sentita subito a mio agio con lei, anzi, "ci" siamo, dato che il mio compagno non è un semplice spettatore ma ha preso parte attivamente alla manipolazione. Mi ha dato molta fiducia confermandomi che si può guarire se ci si impegna molto e non ci si arrende.

Consiglio assolutamente la dottoressa a tutte le ragazze pugliesi (ma anche lucane data la posizione del centro): è una professionista molto molto preparata, esperta, umana e anche simpatica! Quando parlo con lei ho finalmente la sensazione di essere capita al volo, cosa che non avviene mai con chi non è esperto delle nostre patologie. E ritengo sia un aspetto molto importante perché anche la parte psicologica conta moltissimo.
Unico neo è il centro di riabilitazione di Cassano in cui opera che è raggiungibile solo in macchina ma alla fine il gioco vale assolutamente la candela, fidatevi!

Re: Dileo Lucia - fisioterapista - Cassano delle Murge (Ba)

Messaggioda Laulaura » sab nov 04, 2017 1:59 pm

Grazie Silver per la tua accurata testimonianza, sono sempre preziose!

Re: Dileo Lucia - fisioterapista - Cassano delle Murge (Ba)

Messaggioda signo » sab nov 04, 2017 2:55 pm

Davvero un bel resoconto! Mi piace molto questo coinvolgimento della paziente e del compagno! Grazie :flower:

Re: Dileo Lucia - fisioterapista - Cassano delle Murge (Ba)

Messaggioda Silver98 » sab nov 04, 2017 8:25 pm

Per me è un piacere essere utile in qualsiasi modo, ci mancherebbe! Sono io che ringrazio il giorno in cui ho scoperto Ros & forum :flower:
Il coinvolgimento di compagno/marito mi è sembrata una cosa molto positiva e non me lo aspettavo, sono davvero contenta e soddisfatta dei trattamenti della dott. perché tutte sappiamo bene che è fondamentale il supporto del partner. Pensate che il mio è così preso che ieri mi ha pure rimproverato di non aver eseguito bene il comando rilassa durante lo stretching :grin:

Re: Dileo Lucia - fisioterapista - Cassano delle Murge (Ba)

Messaggioda signo » sab nov 04, 2017 9:33 pm

È entrato nella parte :mrgreen:



Torna a Puglia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata


CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214