Come utilizzarle

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda Frens » dom nov 14, 2010 2:58 pm

mi raccomando Maria Chiara di non quotare mai un messaggio se è l'ultimo del post. ora ti ho modificato io il messaggio, alla prossima ricordati, è sottinteso che si sta rispondendo all'ultimo post.

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda MariaChiara » dom nov 14, 2010 4:06 pm

Scusa Frens, capito. Una cosa: non so mai se posso scrivere questi messaggi che sono di "gentilezza", diciamo, o evitarli per non intasare il forum! Voglio dire, era brutto adesso se non ti rispondevo...però magari vado solo ad appesantire! :?

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda Rosanna » lun nov 15, 2010 4:34 pm

Rispondi pure, ci mancherebbe.
E' già molto se si limita l'uso delle citazioni.

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda msbaux » mar mag 22, 2012 11:30 am

ma avete fatto caso che le istruzioni negli stick della ditta sono o in tedesco o in inglese ? Io personalmente non penso che avrò problemi a tradurre, ma forse se erano anche in italiano era meglio no? Anche perchè durante la fase acuta, non so voi, ma io non capisco più niente !!! :help:

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda Greta » mer mag 23, 2012 9:16 pm

La ditta che li produce non è italiana, comunque facendo una semplice ricerca nel forum si trovano le istruzioni tradotte o in alternativa c'è il mitico google traduttore

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda Rosanna » lun mag 28, 2012 4:33 pm

Msbaux le istruzioni sono appositamente state inserite nel primo post di questo argomento? Sono di un'altra ditta, ma sono universali dato che i reagenti urinari sono gli stessi.

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda msbaux » mar mag 29, 2012 3:03 pm

capito, pensavo ce ne fosse uno apposito per ogni marca.

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda Rosanna » ven giu 01, 2012 7:27 pm

Possibile che ce ne siano di differenti, ma quello inserito qui è compatibile al Meditrol.

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda msbaux » gio giu 07, 2012 3:10 pm

Ora verrò sicurament bacchettata, ma ho cercato col tasto CERCA , vi giuro, ma ho trovato solo esperienze personali, non un indicatore di come leggere lo stick !!! Ma quando faccio il test delle urine (ho comprato quello della meditrol) come faccio a sapere se i valori sono nella norma o no? Ci sono dei parametri da rispettare immagino, ma ho provato anche in internet a cercare ma sembra che qualcuno dia un valore numerico, altri dei simboli come + o ++. insomma, per i profani, come facciamo a sapere se siamo nella norma o no ?

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda Rosanna » gio giu 07, 2012 6:49 pm

Come c'è scritto sopra nelle istruzioni riportate nel primo post di questo argomento:
6- Dopo 60 secondi (quindi un minuto eh eh che brava che sono)- (per i leucociti dopo 60-120 secondi, quindi MAX 2 minuti) -mi raccomando controllate l'orologio è importante- confrontare il colore di ciascun quadratino reattivo con la scala cromatica riportata sull'etichetta
Nel caso del Meditrol sul contenitore stesso delle strisce: la prima colonna sulla sinistra è quella dei valori normali, più a destra si sposta il colore della tua striscia e più il valore è sballato (escluso quello del ph che segna un ph acido come normale).

Stick urine durante cura antibiotica

Messaggioda annablue1309 » sab ago 04, 2012 3:22 pm

Ciao a tutte, spero stavolta di essere nel posto giusto....

Sto facendo una cura antibiotica (sì, lo so che siete tutte contrarie, ma ero troppo nel panico e stavo malisismo) e non so se l'assunzione di antibiotico "falsi" gli esiti degli stick.

Mi spiego meglio: premesso che questi stick stanno diventando un'ossessione, ne ho fatto solo oggi almeno una decina (e sono solo le quattro del pomeriggio)... ma mi danno risultati strani; ieri era tutto tranquillo, stamattina urine torbidissime e leucociti, nitriti, proteine, emazie ... c'era di tutto. e mi sono impanicata ancora di più.

Poco fa, di nuovo tutto ok.

Non ci capisco più niente.

Immagino che gli antibiotici vengano eliminati per via urinaria, per cui spero sia questa la causa di tutto. Ma non ne sono affatto sicura.

Martedi avrò gli esiti dell'antibiogramma, ma nel frattempo il controllo delle urine (leucociti e nitriti) mi faceva sperare che l'antibiotico fosse quello giusto.

Ora non so davvero più cosa pensare!

Qualcuno piò aiutarmi??

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda Natina » dom ago 05, 2012 4:35 pm

Innanzitutto non fissarti con gli stick, uno al giorno basta per monitorare la situazione ed inoltre è consigliato farli solo al mattino quando l'urina è più concentrata, dopo esserti sciaquata la vulva..in questo caso i risultati possono essere veritieri..
inoltre penso che l'antibiotico possa falsare i risultati, infatti mentre si sta assumendo si sconsiglia anche di fare l'urinocultura, o almeno di aspettare 10 gg dalla fine dell'assunzione!

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda annablue1309 » dom ago 05, 2012 8:57 pm

Anch'io penso che l antibiotico falsi gli esiti, ma non capisco in che modo e non ho certezze.
Comunque, stamattina ho fatto un esperimento.
Siccome mi sono accorta che avevo perdite bianco/giallastre vaginali sulla carta igienica, ci ho appoggiato sopra uno stick con il quadratino dei leucociti: è diventato viola.
Allora mi viene in dubbio che forse le urine magari vadano anche bene, ma vengano falsate da una candida (probabile, mi viene sempre con l'antibiotico).

Per evitarmi stress psicologici, comunque, ho deciso di non farne più e fra un paio di settimane effettuare quelli di laboratorio.

Altrimenti vado fuori di testa!

Grazie infinite della tua risposta....... la domanda era difficile e neanche il mio dottore ha saputo rispondermi .....

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda Laura69 » dom ago 05, 2012 10:04 pm

Se leggi il primo post di questa sezione c'è scritto (evidenziato in rosso) che il test non deve essere effettuato nei 3 giorni successivi a un trattamento antibiotico che nel tuo caso mi sembra di capire sia ancora in corso quindi eviterei a maggior ragione.
Non ho disapprovato il post perché chiedevi notizie circa il quadratino dei leucociti che diventa viola a contatto con le secrezioni vaginali.
Io suppongo/credo che un test per le urine vada utilizzato per le urine... nel senso che l'urina ha una composizione diversa dal secreto vaginale pertanto la numerosità dei leucociti che segnala infiammazione nell'urina è senz'altro diversa da quella che segnala infiammazione in vagina.
Poi magari Rosanna mi correggerà ma se fossero universali ne faremmo un diverso uso.
Per il momento direi di sospendere l'utilizzo degli stick e di riprenderlo quando sarà maggiormente indicativo.
Puoi invece utilizzare tutti i consigli che troverai sul forum :book: per la prevenzione della candida in caso di assunzione di antibiotici e se hai qualche dubbio rimaniamo a tua disposizione
:flower:

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda msbaux » mar set 04, 2012 9:17 am

Ciao a tutte. dato che ieri sera, dopo un rapporto di domenica, cominciavo a sentire strana l'uretra/vescica, ho fatto il test delle urine. Dopo due minuti i nitriti erano rosina e i leucociti abbastanza violetti (ho preso subito un mannoro...non si sa mai...). però volevo chiedere una cosa. Come mai il colore dei leucociti dopo due minuti è violetto e se si riguarda dopo 10 minuti è color melanzana? Il risultato è comunque quello dopo i due minuti o l'altro? Come mai gli altri colori non cambiano dopo 10 minuti e quello dei leucociti si? Un pochino cambia anche quello dei nitriti, ma poco. Ieri sera dopo due minuti era rosino e poi un pochino più scuro dopo 10, ma i leucociti diventano proprio melanzana !!! stamani invece i nitriti erano bianchi (più o meno) (forse ho tamponato in tempo col mannoro) e i leucociti erano rosina dopo due minuti. Dopo 10 minuti non erano color melanzana come ieri sera ma erano comunque più scuri. Come mi regolo? Voi vi basate sul colore dopo due minuti e ve ne infischiate di quello che appare dopo? Grazie.

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda Natina » mar set 04, 2012 9:34 am

Il perchè non lo so msbaux.. comunque dai credibilità al risultato che vedi entro i due minuti e infischiatene di quello che vedi dopo!.. ;)

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda msbaux » mar set 04, 2012 9:38 am

Ok, grazie Naty.

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda SofiaF » mar set 04, 2012 9:41 am

Ciao msbaux, sulle istruzioni degli stick - per lo meno quelle del meditrol - c'è proprio scritto che il test delle urine corretto è istantaneo per tutti i valori tranne che per i leucociti per i quali bisogna aspettare esattamente 120 secondi, io mi metto l'orologio accanto!!! La spiegazione fisica non la conosco, ma dopo i 120 secondi il risultato non è più valido.

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda msbaux » mar set 04, 2012 9:54 am

grazie Sofia, metterò l'orologio accanto. l'importante è che non sono validi i risultati dopo 5/10 minuti perchè sono inquietanti :S:

Re: Istruzioni per effettuare lo stick urine

Messaggioda Natina » mar set 04, 2012 9:56 am

No no.. tranquilla.. :):


PrecedenteProssimo

Torna a stick delle urine ed esame urine

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

CISTITE.INFO aps Onlus - Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n.460 - CF: 94130950218 - p.IVA: 02906520214