fbpx
Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
5/5
 
Ellen

€ 103.00

Acquista a prezzo intero

€87.00

Come diventare socio

ELLEN Pelvic Trainer è una sonda vaginale lunga circa 12 centimetri anatomicamente concepita per essere ben accolta nel condotto vaginale. ELLEN sonda vaginale è una valida alleata nel trattamento terapeutico di stretching tissutale e muscolare per contrastare disturbi invalidanti dati da una funzionalità alterata della muscolatura pelvica causati da ipertono e ipotono del pavimento pelvico.

 

 

 

Cos'è ELLEN  

ELLEN è una sonda vaginale realizzata in morbido TPE biocompatibile che rende delicato e confortevole l’inserimento: i tre rigonfiamenti della sonda si collocano in corrispondenza dei principali fasci muscolari, responsabili del corretto funzionamento degli organi pelvici.

Patologie associate all'ipotono del pavimento pelvico:

• Incontinenza urinaria e fecale

• Prolasso uro-genitale

• Anorgasmia e iposensibilità sessuale

 

Patologie associate all'ipertono del pavimento pelvico:

Dolore pelvico

• Atrofia vulvovaginale

Lichen Sclerosus Vulvare

Vestibolite e evulvodinia

 

Come si usa ELLEN

 ELLEN può essere usata per effettuare esercizi di rinforzo o di rilassamento della muscolatura pelvica in base alle problematiche di cui si soffre (ipertono o ipotono del pavimento pelvico)

Trattamento con ELLEN in caso di ipotono pelvico:
Eseguire una sequenza di 10 contrazioni lente, 10 contrazioni rapide e 10 contrazioni con salita graduale della forza. Le contrazioni fasiche (cioè quelle lente) devono durare 5 secondi, con una pausa di 10 secondi tra una e l'altra. Le contrazioni toniche devono durare 2 secondi al massimo, con una pausa di 4 secondi tra una e la successiva. Nelle contrazioni con aumento graduale si incrementi la forza; si faccia una pausa di 10 secondi tra l'una e l'altra. Al termine di ciascuna sequenza fare una pausa di 30”.

Trattamento con ELLEN in caso di ipertono pelvico
Collegata la siringa pre-riempita alla valvola, introdurre l’aria o l’acqua nella sonda fino al raggiungimento di una sensazione personale di pressione sulle pareti. Dopo i primi 5 minuti aumentare il riempimento di aria/acqua fino a sentire ancora una sensazione di pressione e mantenere in posizione per altri 5 minuti. Continuare questa procedura per un totale di 20 minuti di terapia. Terminati i 20 minuti totali di trattamento, si consiglia di sfilare il dispositivo ancora gonfio (o sgonfiato leggermente ma non totalmente) in modo da effettuare uno stretching a livello dell’introito vaginale.

Ellen Pelvic Trainer è un dispositivo medico marchiato CE. Leggere attentamente le avvertenze o le istruzioni d’uso. Aut.Min. n.62026 del 31.08.2021

 

Convenzione per i soci

 La farmacia del Dr. Tili offre un'agevolazione sull'acquisto di Ellen ai soci di Cistite.info APS. I nostri soci hanno diritto al 20% di sconto sul prezzo di listino.

Per ottenere lo sconto registrati gratuitamente al sito della farmacia Tili inserendo gli stessi dati e lo stesso codice fiscale con cui ti sei associato a Cistite.info APS. In automatico ti verrà applicato lo sconto nel carrello.

Se sei già socio di Cistite.info APS e sei già registrato al sito della farmacia Tili vedrai automaticamente lo sconto nel carrello.

Se sei già registrato al sito della farmacia, ma non sei ancora nostro socio associati

Accedi Come diventare socio


Accedi per inserire la tua recensione

I commenti verranno sottoposti a moderazione prima di essere pubblicati.

Commenti offerti da CComment

ATTENZIONE! Cistite.info propone contenuti a solo scopo informativo e divulgativo. Spiegando le patologie uro-genitali in modo comprensibile a tutti, con attenzione e rigore, in accordo con le conoscenze attuali, validate e riconosciute ufficialmente.
Le informazioni riportate in questo sito in nessun caso vogliono e possono costituire la formulazione di una diagnosi medica o sostituire una visita specialistica. I consigli riportati sono il frutto di un costante confronto tra donne affette da patologie urogenitali, che in nessun caso vogliono e possono sostituire la prescrizione di un trattamento o il rapporto diretto con il proprio medico curante. Si raccomanda pertanto di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio o indicazione riportata.

X

Right Click

No right click