La storia di Lorina...

L'archivio delle storie personali

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Rosanna » mer ott 21, 2009 8:48 pm

In farmacia, fanno bene alla flora intestinale, 40 capsule 14 euro (quando le ho prese io), niente ricetta, istruzioni non le ricordo, io ne prendevo una/die.
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.
Avatar utente
Rosanna
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 33907
Iscritto il: mer feb 25, 2009 4:12 pm
Località: Bolzano
Anno di nascita: 1970
Provincia: Bolzano
Storia personale: http://cistite.info/joomla/index.php/mia-storia

  • Condividi su
  • Aiuta ad aumentare la popolarit di CISTITE.INFO condividendo la pagina!
    Condividi su Facebook

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda kohrel » mer ott 21, 2009 10:54 pm

Vabbè ho deciso che ti porto un pò di leccornie dalla mia terra, così risolviamo in modo dolce e irresistibile. Purtroppo la depressione non si cura solo con l'alimentazione ma aiuta un pò. Sii fiduciosa perchè tutte le cose brutte finiscono sempre, anche se ora non ti sembra possibile :potpot: :potpot: :potpot:
Avatar utente
kohrel
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 2111
Iscritto il: dom lug 26, 2009 6:19 pm
Anno di nascita: 1979
Provincia: Benevento

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Lorina » gio ott 22, 2009 11:38 am

Kohrel porta porta che comunque sotto sotto son sempre una golosa!!! :mangio:

Comunque, io continuo a star male, porcapaletta.
Mi brucia tutto la sotto! :muro: Mi sembra di avere uno spillo conficcato perenemmente nell'uretra, e il bruciore si estende a tutta la vulva. Alla vista sembro solo essere un pò rossa ma non so dire...
Stamattina ho fatto uno stick delle urine. E mò basta non ne faccio più uffa, escono sempre 0 nitriti e 0 leucociti. In effetti le urine hanno sempre un aspetto limpido. Giusto un pochina di "neve" quando prendo l'ausilium. Quindi non so quanto serva fare un urinocoltura...
Mi brucia un pò poi quando faccio pipì, ma certi momenti si altri no. Ammetto che tutte le sere quando mi faccio la doccia (e io me la faccio BOLLENTE sennò sento freddo) l'acqua calda che va lì non è un toccasana...
A questo punto penso di dover trovare qualcosa da applicare localmente... ne avevo parlato anche con Clio ( :baci: :baci: :baci: )
Le applicazioni di yogurt non so, preferivo qualcosa di più leggero da applicare esternamente. Non so magari il lubrigyn? La cremina rosa della saugella?
Non so ditemi voi, fatto sta che qualsiasi cosa metto la sotto brucia... Avrò la candida? Ma non ho prurito...
Un tampone comunque me lo faccio prescrivere.
Che pizza :hurted:
Avatar utente
Lorina
.
.
 
Messaggi: 113
Iscritto il: sab set 26, 2009 8:34 am
Località: Roma
Anno di nascita: 1985
Provincia: Roma

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda kohrel » gio ott 22, 2009 1:56 pm

Ma ancora non stavi mettendo lubrigyn? Subito o lubrigyn o Elageno A che è quello che usa Clio
Avatar utente
kohrel
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 2111
Iscritto il: dom lug 26, 2009 6:19 pm
Anno di nascita: 1979
Provincia: Benevento

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Lorina » gio ott 22, 2009 2:16 pm

Nel frattempo che racimolo i soldini per comprarmi una di queste due... (finchè non mi chiamano a lavorare da qualche parte devo chiederli a mia madre :? ) in casa ho il saugella gel blu. Posso usare quello o mi brucia? Non me lo fate sperimentare vi prego ditemelo voi! Se qualcuna l'ha già usato...
Avatar utente
Lorina
.
.
 
Messaggi: 113
Iscritto il: sab set 26, 2009 8:34 am
Località: Roma
Anno di nascita: 1985
Provincia: Roma

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Rosanna » gio ott 22, 2009 3:19 pm

Purtroppo non ti so aiutare. Di questo prodotto qui non si è ancora parlato. Contiene acido ialuronico che potrebbe farti bene, ma anche altre sostanze che non conosco. Se l'hai già usato altre volte con beneficio ti direi di utilizzarlo ancora. Se non l'hai mai provato prima, allora chiedi i soldi a tua madre!
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.
Avatar utente
Rosanna
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 33907
Iscritto il: mer feb 25, 2009 4:12 pm
Località: Bolzano
Anno di nascita: 1970
Provincia: Bolzano
Storia personale: http://cistite.info/joomla/index.php/mia-storia

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Lorina » ven ott 23, 2009 8:08 pm

Io qua sotto ho sempre lo stesso incendio... sto proprio male, soprattutto alla sera. Non mi brucia quando faccio pipì, ma 2 minuti dopo averla fatta il bruciore della vulva si intensifica tantissimissimo, poi meno la faccio più si placa. (forse è per questo che la mattina appena alzata sto quasi bene)
Come previsto qualsiasi cosa metto la sotto brucia. Ieri ho provato quel gel della saugella e mi bruciava tantissimo, son dovuta andarmi a lavare subito. Ora non mi aspettavo che mi risolvesse il problema, ma è comunque un gel lenitivo non mi doveva dare una cosa simile... Sento che mettendo qualsiasi altra cosa non cambierebbe niente, boh...
Lunedì vado a farmi fare la ricetta per un tampone, che poi farò martedì. Ma fino ai risultati come ci arrivo!!! :cry:
Mi sta passando per l'anticamera del cervello di prendere il diflucan, anche se non ho la certezza di avere un qualche fungo... ora mi lapiderete lo so... E' che penso sia l'unica spiegazione. Non sono mai stata così neanche prima di iniziare ausilium. E comunque con la cistite cronica ho sempre avuto solo pollachiuria, ma bruciori mai. Ora ce li ho dappertutto lì sotto e ovviamente questo mi fa anche sempre scappare la pipì...
Le urine sembrano apposto gli stick non hanno mai dato niente, comunque lunedì mi faccio prescrivere anche un urinocoltura. :hurted:
Avatar utente
Lorina
.
.
 
Messaggi: 113
Iscritto il: sab set 26, 2009 8:34 am
Località: Roma
Anno di nascita: 1985
Provincia: Roma

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Rosanna » ven ott 23, 2009 8:48 pm

Sicuramente un tampone è utile e pure un'urinocoltura (anche se sarà negativa, ma almeno escludiamo un problema vescicale).
E' possibile che si tratti proprio di vestibolite.
Ti prego: non prendere Diflucan e porcate varie! Non immagini neanche i danni che provoca il diflucan ai tuoi organi! E per cosa lo prenderesti? Per una candida che forse non hai?
Immagino che il lubrygin non l'hai provato e neanche l'elageno che usa Clio che ha una vulva infiammatissima. Sinceramente proverei questi invece di provare col diflucan! Chiedi in farmacia se hanno dei campioni da testare, visto il tuo problema di intolleranza.
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.
Avatar utente
Rosanna
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 33907
Iscritto il: mer feb 25, 2009 4:12 pm
Località: Bolzano
Anno di nascita: 1970
Provincia: Bolzano
Storia personale: http://cistite.info/joomla/index.php/mia-storia

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Lorina » dom ott 25, 2009 8:44 pm

Ciao a tutte!
Ciao Rosanna :flower: , la situazione sta moooolto lentamente migliorando. Speriamo bene :roll:
Nel senso che mi stanno riapparendo quei momenti di "perfezione". Sono stata bene ieri solo qualche ora di pomeriggio. Oggi un pò appena alzata e adesso, in questo momento, che non sento niente!! :D
Ho resistito quando mi bruciava molto, non ho preso diflucan nè niente!
Mi è venuto anche in mente di cambiare il mio modo di lavare la biancheria.
Perchè proprio nell'ultimo periodo avevo cominciato a prelavare gli slip sempre prima di metterli in lavatrice, altrimenti ci sono certe macchiette che proprio non andavano via. E prelavavo con un classico sapone liquido per le mani (felce azzurra).
Però ho pensato che magari chessò, il profumo o qualche componente potesse rimanere in qualche modo sul tessuto e infastidirmi. Così ho cominciato a prelavare con purissimo sapone di marsiglia e ho cambiato il detersivo per i delicati della lavatrice. Non so se è per quello che va meglio...
Sto sempre comunque continuando a prendere un giorno 2 bustine e un giorno 3. Ma le urine come al solito sembrano apposto.
Domani mi faccio preparare tutti gli esami comunque!

Vi sto cercando tutte quante su facebook... non è molto facile però, chi vi riconosce nel gruppo della cistite!!
Tranne te Rosanna dovrei averti beccata (riconosciuti i bellissimi occhi della tua bimba!!), ti dovrebbe essere arrivato il mio invito... ;)
Avatar utente
Lorina
.
.
 
Messaggi: 113
Iscritto il: sab set 26, 2009 8:34 am
Località: Roma
Anno di nascita: 1985
Provincia: Roma

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Rosanna » dom ott 25, 2009 10:21 pm

Ah, eri tu? Allora accetto la richiesta!
Ti direi anche di eliminare l'ammorbidente, che è quello con maggior potere irritante/allergizzante. Io uso l'aceto e mi trovo da Dio!
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.
Avatar utente
Rosanna
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 33907
Iscritto il: mer feb 25, 2009 4:12 pm
Località: Bolzano
Anno di nascita: 1970
Provincia: Bolzano
Storia personale: http://cistite.info/joomla/index.php/mia-storia

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda kohrel » lun ott 26, 2009 10:16 am

Lori stai tranquillissima, anch'io l'anno scorso stavo proprio come te ora. bruciori specie dopo avere urinato che si placavano un pochino solo dopo ore e ore che non facevo pipì. Prova lubrigyn o meglio ancora Elageno A
Avatar utente
kohrel
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 2111
Iscritto il: dom lug 26, 2009 6:19 pm
Anno di nascita: 1979
Provincia: Benevento

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Lorina » lun ott 26, 2009 2:59 pm

Kohrel appena posso mi faccio dare dei campioncini... :baci: :baci: :baci:

Zitte zitte zitte... oggi è da quando mi sono alzata che sto bene, ma proprio bene! Speriamo continui così...
La prima che festeggia le taglio la testa eh!! :twisted: sshhh...ssshhh.... :D
Avatar utente
Lorina
.
.
 
Messaggi: 113
Iscritto il: sab set 26, 2009 8:34 am
Località: Roma
Anno di nascita: 1985
Provincia: Roma

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda clio77 » lun ott 26, 2009 4:43 pm

:fifi:
Avatar utente
clio77
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 10234
Iscritto il: gio ago 06, 2009 3:40 pm
Località: Roma
Anno di nascita: 1977
Provincia: Roma
Storia personale: viewtopic.php?f=26&t=651

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Laura » lun ott 26, 2009 4:56 pm

no no niente feste sciiiiiiiiiii aspettiamo aspettiamo
Avatar utente
Laura
.
.
 
Messaggi: 858
Iscritto il: gio apr 30, 2009 12:16 am
Località: torino
Anno di nascita: 1980
Provincia: Torino

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Lorina » lun ott 26, 2009 5:48 pm

Sshhh... sono le 6 e ancora tutto tace, sono stata fuori in giro per 3 ore senza un bagno e nessun fastidio! L'uretra sembra addormentata neanche me la sento... se arriviamo così fino a stanotte sarà una giornata intera!!
Continuo a proibirvi qualsiasi tipo di esultanza :twisted: ...... :mrgreen:
Avatar utente
Lorina
.
.
 
Messaggi: 113
Iscritto il: sab set 26, 2009 8:34 am
Località: Roma
Anno di nascita: 1985
Provincia: Roma

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Lorina » lun ott 26, 2009 6:35 pm

AHAHAHAHA vi devo assolutamente postare una cosa.
Ovviamente su internet se ne trovano di stupidaggini sulla cistite. Sempre la solite bisogna prendere l'antibiotico curare l'igiene personale acidificare ecc. Tutte belle cose che s'è visto dove c'hanno portato...
Ma questo sito è troppo forte! Guardate questa definizione di cistite! E' così sintetica e totalmente sbagliata... cioè ancora più irrisoria delle altre!:

http://www.altroconsumo.it/reni-vescica-utero-prostata/prevenire-la-cistite-s18561.htm

cioè SCOMPARE DOPO TRE O QUATTRO GIORNI (!!!!) e si tiene lontanta CON DELLE PICCOLE PRECAUZIONI IGIENICHE...

Sembra che stia parlando di un disturbo insulso quanto un raffreddore...
Avatar utente
Lorina
.
.
 
Messaggi: 113
Iscritto il: sab set 26, 2009 8:34 am
Località: Roma
Anno di nascita: 1985
Provincia: Roma

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Rosanna » lun ott 26, 2009 8:14 pm

:lol:
Si vede che l'ha scritto qualcuno che non ne ha mai avuta una!
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.
Avatar utente
Rosanna
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 33907
Iscritto il: mer feb 25, 2009 4:12 pm
Località: Bolzano
Anno di nascita: 1970
Provincia: Bolzano
Storia personale: http://cistite.info/joomla/index.php/mia-storia

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Laura » lun ott 26, 2009 8:26 pm

che caprone si è sforzato.... non so perchè ma mi ricorda un po la pubblicità degli assorbenti in quei girni sembra che le donne vincano le olimpiadi ho sempre pensato che fosse stata una persona che il ciclo non lo ha mai avuto ....mannaggia mannaggia
Avatar utente
Laura
.
.
 
Messaggi: 858
Iscritto il: gio apr 30, 2009 12:16 am
Località: torino
Anno di nascita: 1980
Provincia: Torino

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Rosanna » lun ott 26, 2009 8:34 pm

E poi perchè dire "quei giorni"? Come se nominare la parola mestruazioni fosse una bestemmia! E' come alimentare il tabù della sessualità femminile e continuare a reprimerla. E che cavolo!
Non sono un medico e ciò che condivido con voi è solo il frutto degli studi fatti come malata di cistite cronica alla disperata ricerca di una soluzione. Tutti i miei consigli devono essere intesi come tali, seguiti sotto la propria responsabilità e valutati col proprio medico curante, al quale nessuno senza gli stessi titoli ed autorizzazioni può legalmente sostituirsi.
Avatar utente
Rosanna
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 33907
Iscritto il: mer feb 25, 2009 4:12 pm
Località: Bolzano
Anno di nascita: 1970
Provincia: Bolzano
Storia personale: http://cistite.info/joomla/index.php/mia-storia

Re: La storia di Lorina...

Messaggioda Laura » lun ott 26, 2009 8:42 pm

vero ci si guarda intorno al supermercato quando li compri ti guardano come un alieno e vabbè l ignoranza è brutta
Avatar utente
Laura
.
.
 
Messaggi: 858
Iscritto il: gio apr 30, 2009 12:16 am
Località: torino
Anno di nascita: 1980
Provincia: Torino

PrecedenteProssimo

Torna a Archivio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti